Da non perdere
Home | Casa della Musica | LA DURATA DELL’INVERNO – Napoli

LA DURATA DELL’INVERNO – Napoli

22.05.2019 – 23.05.2019 Casa della Musica – NAPOLI

LA DURATA DELL’ INVERNO
PRIMO PREMIO DONNE E TEATRO 2016
Regia di Giulia Lombezzi
Con Eleonora Gusmano e Ania Rizzi Bogdan

Un inverno particolarmente freddo, di quelli che non finiscono mai. Una non precisata città del nord Italia. Un quartiere di periferia pieno di piccoli negozi con luci al neon, popolato di nebbia ed eccentrici vecchi signori.
Una stanza crivellata di spifferi, una stufa elettrica che non scalda abbastanza. Due donne, Tea e Andrea, che si trovano a conviverci loro malgrado, lavorando al piano di sopra come prostitute. Il freddo sale dal pavimento, si mangia le ossa, rinchiude il cervello. La pelle è sempre più intrisa dei desideri e degli odori degli altri, di quei clienti il cui tragicomico universo si imprime suo malgrado sui corpi e sull’anima delle due donne. La distanza fra Andrea e Tea pare immensa, ma la camera è troppo piccola per tenere separati a lungo i loro mondi, fatti di fantasmi, speranze e superstizioni. L’inverno si rivela troppo lungo per essere affrontato da sole. Ci siamo chieste, scrivendo questa storia, come si forma quell’istante tra gli esseri umani in cui l’indifferenza reciproca si tramuta in empatia.

Alcune prostitute descrivono il loro lavoro come una “camera di compensazione” dove chiudono la testa per il tempo della prestazione, per essere fuori da sé. Noi abbiamo cercato di raccontare cosa succede dentro e fuori da questa camera di compensazione. “La durata dell’inverno” racconta il contraddittorio e disincantato cammino di un’amicizia, dei muri che questa può riuscire a sgretolare e dell’eredità che ogni legame inevitabilmente lascia dentro di noi.

La Compagnia nasce a Roma nel 2014 dall’incontro tra due attrici, all’interno della compagnia teatrale PROGETTO JDPL : Eleonora Gusmano e Ania Rizzi Bogdan, l’una torinese trapiantata a Roma e l’altra metà russa metà ucraina, italiana d’adozione e si consolida sotto la guida di importanti maestri e actor coach come Danny Lemmo e Michael Margotta. La compagnia nasce dalla volontà di affrontare lo studio della femminilità nel contemporaneo, le dinamiche di potere tra donne e il concetto di eredità, come imprescindibile bagaglio che ogni relazione lascia dentro un individuo. La Durata dell’ inverno è il loro secondo progetto con cui vincono il premio DONNE E TEATRO 2016, dopo LA COLLEZIONE, regia di Davide Sacco, finalista al concorso Nazionale I Corti Teatrali al Teatro dell’Angelo a Roma e Vincitore del Premio MIGLIOR INTERPRETAZIONE e che nel maggio 2016 viene selezionato tra i Finalisti al Festival Inventaria al Teatro dell’Orologio a Roma, nel quale si aggiudica il secondo posto. Attualmente la compagnia sta lavorando sullo Spettacolo APPARATUS MATRI, liberamente tratto da “La Casa di Bernarda Alba” di Federico Garcia Lorca. Lo spettacolo sotto forma di studio ha partecipato alla rassegna “Storie al femminile” presso Corte de Miracoli , Maglie (LE) , ed è stato ospitato in residenza e spettacolo presso l’Asilo Filangieri di Napoli nel novembre 2018.Apparatus Matri è stato presentato sotto forma di studio presso la Manica Corta della Cavallerizza Reale di Torino il 25-26 27 gennaio 2019, in vista del debutto dello spettacolo definitivo nei festival estivi e nella stagione 2019/2020.

La rassegna CONTROVENTO che si propone di indirizzare l’attenzione del pubblico nei confronti della drammaturgia e della danza contemporanea intesa non solo come nuovi testi, ma anche come nuovi interpreti e nuove modalità espressive tutte rigorosamente al di sotto dei 35 anni di età. L’intenzione è quella di stimolare un’attenzione particolare da parte delle giovani generazioni e di meglio articolare, completandola, la proposta teatrale del COMPLESSO PALAPARTENOPE. Una programmazione di spettacoli che recepisce il pullulare di creatività, di proposte, di movimenti, di fermenti intellettuali, di prosa, di musica, di danza e di tutto ciò che il mondo teatrale nazionale è portatore. La creazione di una rete regionale e nazionale che, promuove un’azione di sostegno per i giovani talenti italiani.

Posto unico: €6,50+€1,50

Condividi:



Booking.com

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

                                           

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.