Home / Stampa / Lampedusa, lumi su voli aerei

Lampedusa, lumi su voli aerei

Con una nota trasmessa al presidente dell’Enac Vito Riggio all’Assessore regionale ai trasporti e alla Procura della Corte dei Conti, i consiglieri del Pd del Comune di Lampedusa e Linosa hanno chiesto informazioni in merito ai voli in regime di oneri di servizio pubblico sulla tratta Palermo Lampedusa Palermo, voli appunto, che percepiscono fondi pubblici da parte della Regione e del Governo Centrale. “Ogni anno – scrivono i consiglieri – in occasione della Manifestazione O’Scià, considerato l’elevato numero di presenze turistiche sull’isola, l’Enac chiede alla compagnia aerea che garantisce i collegamenti a continuità territoriale con le isole minori della Sicilia la programmazione di voli supplementari sulla tratta Lampedusa Palermo Lampedusa, stessa cosa avviene in occasione di eventi particolari che si sono svolti o si svolgeranno a Lampedusa. In data 13 settembre, infatti, è stato programmato un volo straordinario con un MD 80 da 144 posti da Palermo Lampedusa per la data del 27 settembre e un altro volo da Lampedusa Palermo per la data del 2 ottobre prossimi, voli sottoposti in regime di oneri di servizio pubblico. Non riusciamo a comprendere – dichiara il capogruppo Peppino Palmeri – come mai la Compagnia aerea alle ore 15,45 apre alle vendite i posti sul volo in questione e alle ore 17,00 dello stesso giorno l’aeroplano con capienza di 144 posti circa risulta già completo questo è un fatto che capita spesso soprattutto in occasione di venti particolari che si realizzano a Lampedusa”. Nella nota i consiglieri chiedono agli enti ed autorità in indirizzo se sui voli sottoposti in regime di oneri di servizio pubblico si possano creare allotment di posti e gestirli per fine commerciali, se sui suddetti voli qualcuno può monopolizzare i posti per fini clientelari o speculativi, pertanto si legge nella nota si chiede all’Enac di verificare se i posti vengono abusivamente occupati da qualche operatore del settore creando appunto delle prenotazioni fittizie e causando nello stesso tempo disservizi ai cittadini di Lampedusa e un danno all’economia isolana, per finire i consiglieri del Pd chiedono all’Assessore Regionale ai Trasporti e al Procuratore della Corte dei Conti se non intendano avviare un’ispezione per accertare il regolare utilizzo dei fondi pubblici nel rispetto del capitolato d’appalto.

FONTE

redazione

La redazione di doremifasol.org e saltasullavita.com è composta da tanti amici ed appassionati della musica di Claudio Baglioni. Un grazie a loro per il lavoro e l'aiuto apportato a questo portale - Per scrivere alla redazione usare wop@doremifasol.org - Capo Redattrice e coordinatrice: Sabrina Panfili [Roma]

4 commenti

  1. o sei un mago o sono io rinco….primo ritorno utile x palermo 7 ottobre 7 …prima andata utile da palermo 27 settembre ….certo potrei farmi 11 giorni di vacanza !! MA DAIIIIIIIII

  2. ho contattato meridiana a tal proposito e mi è stato risposto che sono gia’ previsti 5 voli nei giorni 27settembre 2 ottobre….ed ha aggiunto …peggio x lei che non ha un amico agente di viaggio che le blocca i posti non appena apre il volo visto che loro visualizzano la schedulazione dello stesso volo ALMENO il giorno prima …morale come dicono a trento …noi palermitani (e limitrofi) NI STAMU E CASE

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

                                           

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake