E lei, lei era un piccolo...



Notizia inserita da: doremifasol in data 11/02/09 alle ore 15:18 Condividi   vista 3590 volte


Arriva nelle sale l'11 febbraio, in occasione del weekend di San Valentino, il romanticissimo film ispirato a uno dei 33 giri più famosi della musica italiana, Questo Piccolo Grande Amore di Claudio Baglioni.

di Francesco Chignola



Dopo che il suo esordio era stato ritirato dal commercio, e dopo il secondo tentativo di "Un cantastorie dei giorni nostri", Claudio Baglioni con il suo vero secondo album segnò anche uno dei suoi più grandi successi. Era il 1972, e il disco era Questo piccolo grande amore. Che è stata nei decenni a seguire l'audiocassetta essenziale nelle autoradio degli innamorati di tutta Italia. E forse lo è ancora adesso, nell'era digitale. Tanto la canzone che diede il titolo al 33 giri, secondo le classifiche di Hit Parade Italia, è stato il singolo più venduto di tutti i tempi nel nostro paese.

Ora l'album è diventato un film, diretto da Riccardo Donna, al suo esordio per il cinema dopo una lunga esperienza in tv. Non tutti sanno infatti che lo stesso disco venne concepito come una "rock opera", ovvero un album che segue nello scorrere delle tracce un percorso narrativo ben preciso. In questo caso, quello della nascita di un amore tra due giovani romani, e della separazione resa inevitabile dalla chiamata del narratore per il servizio militare. Altri tempi: adesso la naja obbligatoria non c'è più, e chissà se gli adolescenti di adesso capiranno quale trauma potesse essere, fino a pochi anni fa, stare 12 o 15 mesi lontani e conservare ugualmente la forza del proprio amore.

Il film, che è stato scritto da Ivan Cotroneo insieme allo stesso Baglioni, racconta la stessa storia, accompagnato dalle celebri canzoni del disco - come Porta Portese, Mia libertà e appunto Questo piccolo grande amore. I due protagonisti sono volti emergenti del nostro cinema. Emanuele Bosi (classe 1985, già visto nella fiction Incantesimo) interpreta il ruolo di Andrea, un ragazzo di Centocelle che studia per diventare architetto. Mary Petruolo (all'anagrafe Maria Palma Petruolo, classe 1989, tra le protagoniste di Orgoglio e Raccontami, in tv) è invece Giulia, diciassettenne alunna-modello del Liceo Classico e della Roma bene, travolta dalla passione romantica per il giovane borgataro. Li dividerà, com'è noto, l'arrivo di una mefitica letterina color rosa: riuscirà il loro amore a resistere alla distanza?

Tra baci romantici sul Tevere e una sequenza onirica che ricorda Across the Universe, chissà se queste romantiche canzoni sapranno raccontare l'amore alla generazione dei teenager di oggi. Proprio come fecero per i loro genitori, quasi quarant'anni fa.

Claudio Baglioni 1

Nostra Home Page del Film - Foto\Video Gallery


su RSSFeed
in Twitter
iscriviti
Calendar
<< Luglio 2018 >>
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          


Ricevi le news via mail:

Delivered by FeedBurner



Cerca nelle notizie













Le ultime news
29/12/10 - 17:39 Comunicazione cambio FEED
02/12/10 - 09:52 Baglioni, Fiorini: roba de Roma
01/12/10 - 16:38 Acquista il Baglioni MP4
01/12/10 - 10:06 Via Baglioni a Perugia
30/11/10 - 19:05 Vuelve el gurú del amor
30/11/10 - 13:16 DVD per Parole di Lulù


I più cliccati
23/01/08 - 16:52 Lettera a CLAB
20/06/07 - 21:07 Materiale Clab 2007
12/09/07 - 01:28 Dvd Tutti Qui
06/11/07 - 09:13 Claudio Live a Milano
22/11/07 - 13:04 Scarica il Calendario
17/12/08 - 09:02 Vota Claudio Campione2009


Ricevi le news via email
 
Commenti degli utenti
giulia86
.....grande amore, niente più... di questo, niente più..... mi manca da morire questo piccolo grande amore...... adesso che saprei cosa dire, adesso che.... saprei cosa fare........ adesso che.......... voglio un piccolo grande amore.........
doremifasol.org