Home | Novità | Tag – Isabel chi sei?

Tag – Isabel chi sei?

“Scrivere – commenta un ‘certo’ Claudio Baglioni – è come liberarsi per incatenare qualcun altro al nostro posto. Tenerlo bloccato, per un po’ del suo tempo, a vagare nei territori della nostra realtà immaginata”.

TognettiTag. Isabel, chi sei?

Prefazione: Claudio Baglioni
Autore:
Guido Tognetti   
Disponibilità:
22 Ottobre 2014
Genere:
Libro
Lingua:
Italiano
Editore:
Memori

btn_addtocart

Trama

Giovanni Benassi, per tutti “Giò”, lavora come responsabile dell’obitorio di Lucca. La notte di San Valentino viene consegnata la salma di una donna di circa trent’anni. È bellissima. I dati relativi al cadavere sono solo nome, cognome e luogo di nascita. Giovanni trova misterioso che una così bella donna non venga né cercata né pianta da parenti o amici e decide per proprio conto di indagare sulla sua identità cercandola su Facebook. Anche nel suo profilo ci sono lati oscuri, pochi amici, poche foto, nessuno scritto. Decide allora di scrivere a una delle amiche di Isabel di Fb, architettando un piano per avere ulteriori informazioni. L’amica convoca Giovanni a Roma e con assoluta tranquillità chiama Isabel al telefono. Le risponde il fidanzato di Isabel che fissa proprio a Lucca un appuntamento con Giovanni. Giovanni si rende conto di essere diventato una preda. Il suo telefono continua a squillare. Qualcuno lo sta cercando. È l’assassino di Isabel? Forse Luca, il fidanzato, lo aspetta alla stazione per ucciderlo? Decide quindi di chiedere aiuto all’amica Daniela, una persona insospettabile. L’aiuto si trasforma inaspettatamente in qualche cosa di più grande, ma mentre entrambi cercano di capire chi sia l’uomo con il quale Giovanni si dovrebbe incontrare, ecco che appare il professor Musso. Un uomo inquietante, lucidamente squilibrato che si mette contro di loro distruggendo in pochi mesi la vita di entrambi. In una serie di rocambolesche vicissitudini e colpi di scena, Giovanni cerca di venire a capo della situazione che si è notevolmente ingarbugliata. Ora lo cerca la polizia, lo cerca il possibile assassino di Isabel, lo cerca il professor Musso… Dopo un anno qualcosa è cambiato. Il suo lavoro, la sua città, la sua vita che appare finalmente tranquilla e lontana da quell’incredibile situazione finita male. Ma un giorno rientrando a casa, sulla segreteria telefonica c’è un messaggio. È Isabel che chiede di incontrarlo. La storia non è affatto finita.

btn_addtocart

Condividi:



Potrebbe interessarti anche:

 


Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.