Home / Comunicazioni / Task-force Protezione civile per Baglioni

Task-force Protezione civile per Baglioni

In campo oltre 300 operatori, presidiati accessi a manifestazioni

Per garantire il migliore svolgimento delle manifestazioni previste a Roma nella notte di capodanno, la Protezione civile comunale ha predisposto gli adempimenti previsti dal Piano per la gestione dei Grandi Eventi: pronta la task force, con 300 unità tra operatori e volontari della Protezione civile impegnate in aggiunta a 25 operatori del Servizio giardini come unità di rinforzo in caso di emergenza.

Le forze in campo, spiega Tommaso Profeta vicecapo di Gabinetto del Comune e direttore del Dipartimento tutela ambientale e del Verde e della Protezione civile, svolgeranno servizio di assistenza alla cittadinanza garantendo, in particolare, l’accesso e il deflusso nelle aree dove sono organizzati i concerti e alle stazioni metropolitane di Colosseo, Cavour, Circo Massimo e Spagna.

Particolari presidi saranno attivati nelle aree cittadine dove si prevede maggiore afflusso di partecipanti o dove potrebbero manifestarsi criticità legate all’accesso: oltre che lungo via dei Fori Imperiali dove si terrà il concerto di Claudio Baglioni, le squadre del volontariato presidieranno – tra le altre – piazza Anco Marzio ad Ostia, piazza Fabrizio De Andrè alla Magliana e gli ingressi al Palazzo delle Esposizioni e all’Auditorium.

Per garantire il miglior coordinamento del dispositivo, resterà attiva per tutta la notte la Sala Operativa di Porta Metronia che si terrà in stretto contatto con la Sala sistema Roma e dunque con tutti i referenti delle aziende capitoline impegnate e con l’Ares 118 che, per l’occasione, attiverà 5 posti medici avanzati, 23 ambulanze e 20 squadre di soccorritori. Allo stato, inoltre, non si ravvisano particolari criticità legate alla situazione meteorologica: secondo le previsioni del Dipartimento nazionale le condizioni del tempo dovrebbero mantenersi stabili con temperature in lieve rialzo.

Infine il pronto ripristino del decoro nelle aree interessate dalle manifestazioni sarà garantito da un impegno straordinario dell’Ama che ha previsto una task-force per lo spazzamento e la rimozione dei rifiuti.

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.