Home / In evidenza / Claudio Baglioni poesia sul web

Claudio Baglioni poesia sul web

Versi, aforismi, scarabocchi del cuore che per i fan sono vere anticipazioni sulle nuove canzoni

Claudio Baglioni poesia sul web

di LAURA BOGLIOLO

Anche il ritiro più silenzioso può far sentire la sua voce sul web.

Nella sua casa di Roma, nella villa di Lampedusa, isola della sua anima, o in qualche angolo nascosto nel mondo.

Non si sa da dove stia battendo i tasti sulla tastiera. Quel che è certo è che Claudio Baglioni non ha smesso di trasmettere.

Il cantautore ha affidato a Facebook le sue parole, appunti, “scarabocchi” dell’anima che sono già poesia. Sulla tavolozza bianca di internet, Baglioni sembra anticipare quei versi che potrebbero essere i protagonisti del suo prossimo cd. Una bozza, una prova, forse un test con i suoi fan o semplicemente con se stesso.

A Capodanno dal palco del Vittoriano il cantastorie di Centocelle ha salutato tutti annunciando un lungo ritiro per scrivere il prossimo Cd di inediti. L’ultimo è datato 2003, “Sono io”, quello che ha regalato Patapàn (l’addio in note al papà).

Adesso il cantautore sembra essersi deciso a regalare un anticipo del disco che sarà, pubblicando pensieri e frasi sulla sua pagina Facebook: “Claudio Baglioni, Roma, Italia, nato il 16 maggio 1951” le informazioni sul profilo creato sul social network.

A dicembre, qualche ora prima del concerto, Baglioni salutava così, annunciando il ritiro dalle scene: «Vi abbraccio tutti compagne e compagni di tante imprese, è stato un grande onore combattere al vostro fianco». Da quel giorno, ogni settimana, pubblica prove di composizione.

Mercoledì l’ultimo messaggio: «E poi ti basta sbirciare attraverso le gocce e nel silenzio del cuore e muto osservare il tuo mondo mutato». Qualche giorno prima un fotogramma di una storia d’amore: «Se per caso ti capita di sbirciare dalla finestra la storia di fuori guarda che luna sta girando là sopra. Un chiodo d’argento che ti si pianta nel cuore. Come si può nascondere l’anima? Come si fa anche per un solo istante a smettere di amare?».

Ogni tanto spunta la cronaca del ritiro: «Sono chiuso in casa e dentro me da un po’ di tempo».

E ancora. «Ora è importante abituarsi alla notte. E imparare a tacere. A spegnere intorno. Se proprio dovessi uscire andrei a caccia del silenzio. La musica del silenzio».

Ma la maggior parte dei messaggi sono stralci di canzoni. «Laggiù da qualche parte oltre il limite c’è l’avvenire e nascosto incappucciato colui che aspettiamo tutta una vita», «quando la stanza del cuore si stringe quasi a soffocare c’è bisogno di alzarsi andare alla finestra e spalancarla».

A completare l’opera sembra mancare solo la musica e il boato degli applausi negli stadi. I fan, quelli ci sono, sempre. Il profilo creato su Facebook a novembre, quasi di nascosto, senza clamori, totalizza quasi 5mila fan. Pochi se si pensa alla marea di gente che Baglioni riesce a mobilitare in occasione dei concerti.

Non c’è nessuna certezza “ufficiale” che a scrivere sia lui. Ma tutti i fan assicurano che dietro a quelle parole c’è il loro Cla’. I rimbaglioniti più fedeli raccontano che è stato lui a svelargli la sua nuova avventura sul web. «Sì quella pagina è davvero mia, vi piace?» ha risposto a chi lo ha voluto salutare l’ultima notte del 2010. In tanti commentano quei versi e c’è chi suggerisce: «Ragazzi, i messaggi sono da comporre come in un puzzle per essere compresi».

Frasi da mettere in ordine, come in un gioco, per scoprire l’ultimo battito di note e pensieri del “grande mago” delle emozioni.

Oltre il limite c’è
l’avvenire e nascosto
incappucciato
colui che
aspettiamo
tutta una vita

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


1 Commento

  1. Salute a voi tutti , scusate ma qual’è la pagina giusta ci Facebook ? Ce ne sono decine….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.