Home / Stampa / Entra nel vivo “Sùsiti Lampedusa”

Entra nel vivo “Sùsiti Lampedusa”

Un triangolare di calcio e un grande concerto per dare il calcio d’inizio alla stagione estiva di Lampedusa la cui economia, basata su pesca e turismo, è disastrata dopo gli sbarchi di migliaia di immigrati e la crisi di immagine degli ultimi mesi: é questo lo spirito di ‘Sùsiti’ (in siciliano, alzati, sollevati), la tre giorni, iniziata ieri, di musica, sport e solidarietà ambientata nell’isola più a sud d’Italia.

Claudio Baglioni, promotore dell’iniziativa con la sua fondazione O’scià, è sceso in campo insieme alla Nazionale cantanti che ha schierato una formazione composta da Luca Barbarossa, Matteo Beccucci, Davide De Marinis, Giò Di Tonno, Riccardo Fogli, Sandro Giacobbe, Paolo Mengoli, Davide Mogavero, Francesco Mogol, Paolo Meneguzzi, Enrico Ruggeri, Sebastiano Somma, i fratelli Luca e Diego (Sonhora), Paolo Vallesi e, di supporto, due professionisti del calcio, Giovanni Galli e Nicola Legrottaglie. I calciatori-cantanti sono atterrati ieri mattina all’aeroporto di Lampedusa dove ad accoglierli c’erano gli abitanti dell’isola in festa insieme alla banda musicale locale

Nel pomeriggio di oggi è in programma un maxi-concerto al porto di Cala Pisana (ore 16:30): oltre a Claudio Baglioni, che è anche cittadino onorario di Lampedusa, si esibiranno Enrico Ruggeri, Luca Barbarossa, Povia, i Sonohra e tanti altri. E domani, la tre giorni si concluderà con una serie di incontri musicali itineranti, nei luoghi più suggestivi dell’isola, a partire dalle 11 del mattino.

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.