Home / Foto / Foto e articolo Partita

Foto e articolo Partita

Bagno di folla, ieri, allo comunale di Lampedusa: occhi puntanti e flash pronti per accaparrarsi lo scatto più bello, per la partita del cuore. Sul campo sabbiato di Lampedusa si sono “battuti” le forze dell’ordine, la nazionale cantanti ed il Lampedusa calcio. Le squadre sono scese in campo alle 20, breve presentazione del primo cittadino di Lampedusa Bernardino De Rubeis affiancato a Claudio Baglioni, promotore dell’evento che ha ringraziato tutti i presenti per l’affetto dimostrato in questo primo giorno.

Calcio d’inzio alle 21, i primi a scendere in campo sono stati i giocatori delle forze dell’ordine che hanno avuto la meglio sul Lampedusa calcio. La seconda sfida ha visto la nazionale cantanti battersi con la perdende del match precedente, partita vinta dagli artisti italiani. La terza ed ultima partita ha visto scendere in campo le due vincenti dei match precendeti, tanti sorrisi e tanti abbracci, ma alla fine a portarsi a casa la partita del cuore è stata proprio la nazionale cantanti.

A bordo campo, un commentatore d’eccezione, Pino Insegno, che ha intrattenuto il centinaio di lampedusani e non, che ha assistito al lungo mini torneo, sostenuto anche dalla bella Paola Saluzzi. Ad arbitrare l’incontro è stato Stefano Farina, arbitro internazionale.

Soddisfatto alla fine del match Claudio Baglioni, che insieme alla moglie, ambasciatrice dell’associazione O’scià, hanno organizzato i tre giorni del Lampedusa Susiti. L’evento è stato aperto dalla banda locale Limpidusa che ha intonato l’inno di Mameli. L’inno è stato cantanto dal cantante romano Claudio Baglioni, che ha coinvolto il pubblico presente. Targhe e promesse hanno chiuso questa giornata di sport e solidarietà.

Nel pomeriggio di oggi sono previsti altri momenti di aggregazione. Alle 16 è previsto un concerto con gli stessi cantanti che ieri sono usciti vittoriosi dal trinagolare.

Formazione nazionale cantanti: Andrea Angelucci, Claudio Baglioni, Luca Barbarossa, Matteo Beccucci, Davide De Marinis, Giò Di Tonno, Riccardo Fogli, Giovanni Galli, Sandro Giacobbe, Nicola Le Grottaglie, Paoli Mengoli, Davide Mogavero, Francesco Mogol, Paolo Meneguzzi, Enrico Ruggeri, Sebastiano Somma, Luca Sonorha, Diego Sonorha, Paolo Vallesi.

Foto di Luca Talenti per agrigentonotizie.it

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.