Home / Stampa / Oltre e QPGA da buttare

Oltre e QPGA da buttare

Nota di doremifasol: all’interno di un Blog, facente capo al Mensile MAX e firmato da di Massimo Poggini, leggiamo quanto segue:

OLTRE di CLAUDIO BAGLIONI (Sony, 1990) In quel periodo Baglioni non si accontentava più di essere amatissimo dalle folle, voleva andare “oltre”, essere considerato un artista con la “A” maiuscola. Ecco il risultato…

QPGA di CLAUDIO BAGLIONI (Sony/Bmg, 2009) Mi sono dato come regola di citare un solo disco a cantante. Ma siccome Cucaio è uomo di mondo e non si offende, raddoppio: con questa operazione (QPGA è l’acronimo di Questo piccolo grande amore) ce l’ha fatto davvero a fette. Prima un tour, poi un doppio Cd contenente ben 52 canzoni, quindi un film, poi un altro tour e un Dvd. Vogliamo chiamarla bulimia artistica?

A voi i commenti

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

24 commenti

  1. leggo ora questo articolo… la mia risposta ? …AHAHAHAHAHAHAH! una bella risata ! ma se oltre è da buttare allora dovremmo buttare tutta la musica italiana visto che oltre è forse il lavoro più riuscito in tutta la musica italiana …..Q.P.G.A nemmeno da buttare visto che è fatto bene certo non lo paragono a lavori del calibro di oltre oppure la vita è adesso etc ma comunque anche QPGA ha una struttura interessante e anche gli arrangiamenti sono interessanti …questo che ha scritto questo articolo è un povero ignorante!

  2. Anch’io ritengo Oltre un capolavoro non solo di Baglioni ma della musica italiana tutta. Non posso dire altrettanto di QPGA che mi pare strascicato forzatamente ad arrampicarsi su vette che non può raggiungere. Anzi non decolla proprio. Ma comunque non c’è nessun problema! Dove sta scritto che un artista debba raggiungere lo stesso livello in ogni creazione? Qualsiasi artista ha prodotto opere eccelse e opere mediocri. Lo sosteneva pure Picasso. Quindi grazie Claudio per tutto!

  3. IN QUESTO GIORNALE C’è UNA MAIL DA POTERE SCIRVERE A QUALCUNO DEI RESPONSABILI DEL GIORNALE???? MI PIACEREBBE SCRIVERLE UNA BELLA LETTERINA PER DIRE CERTE COSE…. SAPETE QUALCOSA IN MERITO??? SCUSATE MA VORREI SCRIVERE AL DIRETTORE O A QUESTO POGGINI UNA BELLA LETTERA SOLO PER CHIEDERGLI 2 COSE
    -SE PENSA DI FARE SUCCESSO CON QUESTO TRAFILETTO DI PAGINA
    – SE SI CREDE DI ESSERE MIGLIORE DI LUI
    SAPETE QUALCOSA IN MERITO???
    ALESSANDRA

  4. si sono d’accordissimo dennyros…(forse mi sono spiegata male)sicuramente dobbiamo difenderlo ma difendiamolo in altro modo…seguendolo e sostenendolo in ogni sua iniziativa…ma nn permettiamo a sciacalli come questo di farsi pubblicità alle spalle di un grande artista e un grande uomo….questi nn sono giornalisti..sputano giudizi gratuiti su un grande artista solo perchè sono scoscenti che tutto ciò può provocare un grande polverone…e quindi solo pubblicità per loro…

    • concordo ….. gg mi sembra di sostenerlo in tutto quello che fa è vero questi sono sciacalli che provono a fiorire e farsi un nome usando uno come baglioni …hai ragione avevo interpretato male scusami tanto ma a volte leggo molto in fretta … dato il poco tempo che ho…scusami ancora
      Alessandra

  5. Ragazziiiiiiiiiiiiii un consiglio…questo articolo è stato scritto con l’unico scopo di far “pubblicità”al signor poggini che sicuramente se nn avesse scritto queste fesserie su claudio nessuno lo avrebbe mai considerato!!!non commentiamo e buttiamo nel dimenticatoio questo…nn sò neanche definirlo…diciamo scritto…articolo è troppo “complimentoso”!!!il signore in questione vuole farsi pubblicità attaccando un grande artista e di conseguenza facendo parlare tutti di lui…nn permettiamolo!!!povero stolto colui che usa questi bassi mazzucci….

    • concorda emanuele però ciò che va detto deve essere detto e Baglioni va difeso in rispetto di ciò che fa lui per noi…. e noi facendo poco per lui come minimo dovremmo difenderlo…

  6. Oltre è stato un disco bellissimo che si può definire tra i migliori della discografia di Baglioni.
    Concordo però a pieni voti il commento del giornalista su QPGA, album inutile di cui si poteva tranquillamente fare a meno, sporatutto perchè è arrivato dopo 3 tripli best of e svariati live in CD e DVD

    • scusa Gabriele non condivido ciò che hai detto. Ma come si permette uno che non conosce nemmeno Baglioni a dire certe cose?? q.p.g.a. non gli è piaciuto (ci può stare IO AMO PURE QUELLO SOLO PERCHè LO CANTA LUI MI BASTA SENTIRLO ..PUò RIPETERLO QUANTO VUOLE MA LO CANTA LUI E QUINDI LO APPREZZO) MA CHE MI SI VADA A TOCCARE OLTRE NO!!!! NON è GIUSTO… guardiamo solo il duetto con Mia Martini?? è un disco da buttare non mi pare…. anche solo l’arrangiamento, la ricercatezza delle parole e dei testi…condivido in pieno il pensiero di Olanda … e quello di Daniele … ma scherzamo signor Poggini? che signore mi sembra poco dato l’articolo scritto senza seguire un discorso logico e fondato sul nulla … le chiedo una sola cosa Poggini: lei sarebbe in grado di fare di meglio di ciò che ha fatto Baglioni??? se si ce lo dimostri …… l’ascolterò e se in caso l’applauderò ma se non è in grado … non si permetta di giudicare uno come lui … visto che Baglioni mi risulti che non è mai venuto da lei a criticare il suo lavoro … lei faccia il suo e non si preoccupi a quello che deve fare Baglioni, che lo sa meglio di lei essendo del mestiere
      Alessandra fan di Baglioni da sempre

      • Gabriele ti chiedo scusa ma non ce l’avevo con te ma bensì con Poggini che spero legga e che si faccia un esame di coscienza. Non interpretarmi male ma sono stanca che venga usato Baglioni per fare scoop e riempire pagine di giornali a vuoto e senza fondamento. scusami lo sfogo ma penso che sia ora di guardare i problemi seri dell’Italia e non toccare le cose divine come OLTRE. pittosto perchè non ha scritto un articolo su ciò che accade nel mondo, su oscià e lo scopo per cui Baglioni lo ha creato?? anzichè scrivere fesserie??? … già dimenticavo: forse questo pseudo giornale è un giornale di gossip e quindi bisogna andare a vedere i famosi … visto che Baglioni è molto riservato bsogna dire che OLTRE fa schifo se no cosa potremmo dire di lui??? visto che si parla poco?? ma anzichè guardare ai probleimi seri deve parlare e toccare un disco che come ripeto lo ascolteranno i nostri figli e i figli dei figli dei nostri figli…. che sarà eterno ….o forse semplicemente il giornalista non sapeva che scrivere e ha scritto a caso????? baaaahhhh Baglioni se ne deve fregare… e continuare perchè è eterno.. e lo sa meglio di noi che questo giornalista vale poco e che la deve prendere solo come publicità e che non ci pensi a ciò che ha detto perchè sono solo stupidaggini …

        • Tranquilla dennyrose, avevo capito che parlavi con il signor Poggini e non con me.
          Io amo la musica di Baglioni dal 1986 (anno in cui ho visto Assolo allo stadio di Firenze) e molto spesso ho fatto follie per andarlo a vedere anche lontano dalla mia città.
          Ultimamente però mi è un pò scaduto perchè ruota sempre su cose vecchie e a parte qualche singolo nuovo (che a dirla tutta non sono stati poi così interessanti) non fa un album nuovo dal 2003.
          Spero che adesso esca con una bomba di album di inediti, spero veramente che faccia qualcosa di fantastico e riprenda un pò di credibilità…. sopratutto penso che debba far arrangiare le cose nuove non più da Gianolio (che ormai usa sempre le stesse strutture sonore e armoniche) ma da qualcun’altro (tipo il grande ex Pasquale Minieri) che può dare nuova ninfa vitale alle canzoni di Baglioni

          • èh effettivamente è vero … dal 2003 non c’è un album di inediti …spero che esca con un album bomba come OLTRE gli arrangiamenti anche quelli di Gianolio non sono male ma quelle di minieri sono di un altro pianeta …io seguo Claudio da quando avevo 3 anni pensa te ne ho 41 fai i conti un po te… lo seguito sind a così piccola perchè mia madre era una sua fan che lo seguiva ovunque , ora anche io cerco di seguirlo ovunque … perchè è inutile clà è clà

          • Beh!!!! allora siamo coetanei, io faccio 40 anni fra un mese, di dove sei?

          • sono di bologna grabriele tu???

          • ciao dennyrose, io sono di Firenze, devo dire che siamo abbastanza vicini, non ci separano molti chilometri

          • eh si… non tanti chilometri di distanza… chi lo sa gabriele magari ci siamo già visti a qualche concerto, del clà io a tutti quelli che ha fatto a firenze ci sono stata …. io ho girato litalia con Claudio …per vari motivi….appena lui fa un concerto io se riesco prendo tutte le date… anche se ci spendo tantissimo nei biglietti perchè amo la prima fila … per fortuna ho un lavoro che me lo permette di fare…

          • Ma tu dennyrose hai un sito o un riferimento dove trovarti o leggerti?

  7. Ma questo ” Fenomeno” o “Genio” di giornalista, lo conosce il Sig. Claudio BAGLIONI? Noi questo giornalista non lo conosciamo!!!! Comunque ha il tempo per migliorarsi!!!!! Buon lavoro Sig. Poggini

  8. Negli ultimi giorni, stiamo conoscendo le “condotte compensatorie” di noti giornalisti e stimati critici musicali alla propria “bulimia nervosa”… Parole in libertà o mirate ad incrementare la vendita di quotidiani e mensili? C’è da preoccuparsi….!!!!

  9. Nel cestino più vicino è semplicissimo decidere cosa buttare:
    il suo articolo.
    E’ quella la giusta collocazione di quest’insulso scritto.
    Sono molti gli artisti e gli album ingiustamente citati, ma le risponderò solo per l’artista che tengo a cuore e che reputo “l’artista per antonomasia”della musica italiana e non solo:Claudio Baglioni.
    Vede,Claudio Baglioni,in quei tempi come scrive lei, non aveva nessunissimo bisogno di essere considerato un artista con la “A” maiuscola perchè lo era già, lo è sempre stato, lo è oggi e continuerà ad esserlo, con suo immenso dispiacere, per molti e molti anni ancora…sempre!!
    Lo stesso , invece non può dirsi di lei come giornalista…..

    • condivido in pieno Lina … parole sante … BAGLIONI è ETERNO QUESTO COMMENTO DI GIORNALE E QUESTO GIORNALISTA DURERà UN GIORNO… E FINIRà NEL DIMENTICATOIO …. I DISCHI DI BAGLIONI GLI ASCOLTERANNO QUELLI CHE VERRANNO DOPO DI NOI … NEL 3000 SARANNO ANCORA LI AD ASCOLTARLO.. MENTRE IL GIORNALISTA “SBRUFFONE” DOMANI NONSARà PIù NESSUNO…

      • sottoscrivo in pieno e aggiungo che Oltre è nella discografia di Claudio uno degli album più belli che ha scritto vogliamo dimenticare oltre a mille giorni di te e di me, noi no, io dal mare, signora dalle ore scure, via il grande duetto con Mia Martini in stelle di stelle….è un opera sublime grande Cla

  10. Che tenerezza questi giornalisti (se tali sono) quando scrivendo scrivendo non se li fila nessuno devono sempre mirare in alto per far si che qualcuno legga ciò che scrivono….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.