Home / In evidenza / Baglioni\Marcorè Scaletta serata

Baglioni\Marcorè Scaletta serata

Molto difficile riportare a mo di scaletta, quanto successo ieri sera a Porto Sant’Elpidio. Spettacolo molto coinvolgente e con bellissima scenografia. La scena si apre su un’immagine di un salotto, con divano, chitarra e pianoforte. Claudio Baglioni e Neri Marcorè per la maggior parte del tempo sono rimasti seduti sul divano, raccontando aneddoti e curiosità. Di seguito una scaletta quanto piu dettagliata possibile. Nostra Home Page evento

  • Ore 21.31: Inizio Spettacolo. Sale sul palco Neri Marcorè. Ringrazia Claudio Baglioni peraver accettato di esserci.
  • Ore 21.33: Sale Claudio Baglioni sul palco. Il pubblico lo applaude calorosamente.
  • Ore 21.36: Claudio racconta, dopo una battuta di Marcorè, la sua avventura a Londra per l’incisione dell’album Strada Facendo.
  • Ore 21.40: Neri Marcorè parla della vendita dei biglietti dello spettacolo (SOLD OUT in40 minuti) e ringrazia chi è venuto da altre città.
  • Ore 21.42: Neri Marcorè chiede a Claudio Baglioni se è scaramantico prima di uno spettacolo. Claudio risponde che con Giovanni ha quattro frasi scaramantiche di rito, che non ha rivelato, ma che lui chiama QUADRITTICO.
  • Ore 21.45: Neri Marcorè prende l’LP di Strada Facendo e Claudio parla del Trentennale dello stesso.
  • Ore 21.53: 51 Montesacro – CHITARRA (Baglioni da solo)
  • Ore 21.55: Mrs Robinson di Simon & Garfunkel (Baglioni e Marcorè insieme)
  • Ore 22.11: Fotografie – CHITARRA (Baglioni da solo)
  • Ore 22.18: Neri Marcorè chiede a Claudio Baglioni come compone quando deve scrivere. Claudio risponde che l’ispirazione esiste ma che è tutto una questione di disciplina che si perde con il tempo. La creatività sta nell’obbligo. Negli ultimi cinque anni, Baglioni racconta che scrive sul pentagramma e mentre suona deve accendere qualcosa che fa rumore come la televisione. Nel silenzio emerge tutto, mentre nel rumore solo ciò che ha valore. L’idea di suonare è per lui qualcosa di terapeutico. Se c’è un emozione individuale, vuol dire che qualcosa sta funzionando.
  • Ore 22.32: Marcorè chiede a Baglioni se è vero che vuole andare in convento. Claudio racconta l’episodio di quando andò dalla mamma, raccontando di aver sentito la VOCE. Poi parla dell’intervista da dove è scaturita questa cosa.
  • Ore 22.36: Marcorè chiede di cantare I VECCHI, ma Baglioni racconta la storia della vecchietta e della sua macchina (raccontata al 15° Raduno CLAB)
  • Ore 22.42: ORA CHE HO TE –  Pianoforte (Baglioni da solo)
  • Ore 22.52: Marcorè chiede a Baglioni se gli è mai capitato di essere fischiato. Claudio risponde ricordando episodi passati, tra cui il concerto di AMNESTY INTERNATIONAL del 1988.
  • Ore 23.00: Quando tu mi baci – Pianoforte (Baglioni da solo)
  • Ore 23.07: Claudio Baglioni parla di DIECI DITA e DIECI DITA ARTS
  • Ore 23.15: Marcorè chiede se farà mai un CD con Giovanni. Baglioni risponde che non ci ha mai pensato ma lo farebbe volontieri.
  • Ore 23.19: Baglioni racconta l’episodio del PANTHEON con De Gregori.
  • Ore 23.20: Neri Marcorè chiede quale fosse la sua canzone preferita e Claudio Baglioni risponde che per ogni decennio ne ha una. All’inizio era QUANTE VOLTE (cantandola al pianoforte) e FAMMI ANDAR VIA (cantandola al pianoforte)
  • Ore 23.35: Neri Marcorè chiede MILLE GIORNI DI TE E DI ME a Claudio Baglioni, che lo accontenta, cantandola al pianoforte
  • Ore 23.39: MEDLEY al pianoforte con le canzoni di QUELLE DEGLI ALTRI (IL NOSTRO CONCERTO – IO CHE AMO SOLO TE – IO CHE NON VIVO – NON ARROSSIRE – VEDRAI VEDRAI – LA CANZONE DELL’AMOR PERDUTO)
  • Ore 23.55: Neri Marcorè parla dell’incasso della serata, interamente devoluto a due associazioni che si occupano di ragazzi Autistici della zona.
  • Ore 23.58: CLaudio Baglioni canta AVRAI, al pianoforte.
  • Ore 00.01: STELLE DI STELLE – Piccolo pezzo al pianoforte
  • Ore 00.03: RAGAZZA DI CAMPAGNA – Con Neri Marcorè al pianoforte
  • Ore 00.07: TI AMO ANCORA – Pianoforte
  • Ore 00.12: GIORNI DI NEVE – Pianoforte
  • Ore 00.19: PUOI – Alla chitarra insieme a Neri Marcorè
  • Ore 00.36: UFO ROBOT – Alla chitarra insieme a Neri Marcorè
  • Ore 00.40: STRADA FACENDO – Alla chitarra
  • Ore 00.44: Claudio Baglioni e Neri Marcorè salutano il pubblico. Curiosità finale: Saluti al pubblico regalando fette di salame.

Da Porto Sant’Elpidio Sabrina Panfili in esclusiva per doremifasol.org e saltasullavita.com

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 



2 commenti

  1. MARIA RITA BENETTI

    grazie Sabrina del resonconto dettagliato. un grosso abbraccio e buon lavoro a te. a presto a natale.

  2. Fantastico resoconto, è un po’ come esserci stati…Bella come idea di spettacolo nuovo. La scaletta non è per nulla scontata. Mi piacerebbe capire i saluti al salame!!! Grazie da Meris.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.