Home / Resoconti / Il mio viaggio musicale con Claudio

Il mio viaggio musicale con Claudio

Per la rubrica: Vinci Questo Piccolo Grande Viaggiatore

Il mio viaggio musicale con Claudio è iniziato con: “Questo piccolo grande amore”! Avevo appena quattordici anni!

Fu amore a prima vista (anche),ma per meglio dire… a primo ascolto!E’ un amore che dura da 40 anni!Poi si dice che gli amori non sono eterni! Amarlo è un onore, un privilegio, un dono celeste!

Ma mi chiedo: Come non amarlo?

E’GRANDE in tutti i sensi e ciò che, a mio avviso, lo rende unico è la sua completezza!

Uno come lui che sa spaziare, in lungo ed in largo, è più unico che raro!

Non solo autore di testi, ma poeta ( e io direi anche filosofo), compositore, musicista, arrangiatore, interprete con una estensione vocale da paura! Ne abbiamo di cantanti, di musicisti, di compositori, etc., bravi, anche molto bravi, ma … tante doti artistiche… in una sola persona… è davvero raro!

Una persona poliedrica: concerti nei grandi stadi, ma anche dal balcone di casa sua; concerti nei teatri lirici (sublimi)i, ma anche su un tir (un’idea fantastica)!

Come si può definire uno che è autore ed interprete di un capolavoro come “OLTRE” , la Divina Commedia” musicale? Ma anche uno che canta” Haidy” e “Ufo robot”?

Io direi che è una persona geniale! Un artista a tutto tondo! Grande professionalità e creatività!

E poi le doti umane: educato, sensibile, umile, gentile, garbato, rispettoso, leale, elegante, … un SIGNORE d’altri tempi!

Mai volgare! Anche le sue canzoni più “audaci” (vogliamo dire… erotiche), come ad esempio “Domani mai”, sono capolavori di eleganza!

Si suol definire Claudio: un “MAGO”! Credo che lo sia davvero, perchè sono magiche le sue note, i suoi testi, l’atmosfera che riesce a creare intorno a lui e magico è l’amore che unisce quest’uomo al suo pubblico. Un pubblico scelto e che si fa scegliere!

Ciò che li lega è una immensa ragnatela d’amore! Claudio è SPECIALE, generoso (dà tutto se stesso) e riconoscente e merita tutta la stima e la profonda ammirazione di tantissime persone!

Tu, caro Claudio, dici che noi, ciscuno di noi, uno per uno, siamo stati, e siamo, la lanterna davanti a te, ma TU sei sempre stato, e sarai, il nostro FARO verso cui convogliare le nostre lucine, per alimentare la luce della bellezza, … della TUA BELLEZZA e della BELLEZZA della tua MUSICA!

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.