Home / Baglioni Notebook / Ufficiale Baglioni per Troisi

Ufficiale Baglioni per Troisi

Attenzione: in data 5 Giugno 2012 Claudio Baglioni ha rettificato questa notizia. Leggi qui

Martedi 5 giugno 2012, Raiuno dedica una serata-evento a Massimo Troisi con l’intervento di amici e testimoni della vicenda artistica e umana dell’attore napoletano.

Enzo Decaro, suo ‘compagno d’arme’ ne La Smorfia mi ha affettusamente invitato, già mesi fa, per annoverarmi tra gli ospiti, ricevendo, ahimè un dispiaciutissimo “purtoppo non posso”

Perché i giorni della registrazione corrispondono con quelli dei viaggi e dei concerti canadesi.

Decaro e i curatori avevano chiesto espressamente una rappresentazione del pezzo ‘L’Italia è’ per raccontare l’aspetto civile e legalitario di Troisi.

Questo è un brano nato alla fine dell’anno scorso, in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia, musicando parti dei primi dodici articoli della Carta Costituzionale, i Principi Fondamentali.

Una composizione, a cavallo tra l’inno, il canto e la canzone popolare, omaggio alle bellissime e grandi parole contenute nelle affermazioni del patto che è alla base del nostro vivere come cittadini di un’unica nazione. Per questo non ha mai avuto pubblicazione attraverso supporti fonografici ma è stato divulgato e poi diffuso in qualità di bene comune.

Allo stesso tempo, io avevo manifestato la volontà di non eseguirla mai in pubblico, ma solo, nell’eventualità di cerimonie istituzionali e contestualizzate.

Quindi, pur se fossi potuto intervenire alla realizzazione del docu-show, non l’avrei comunque cantata ne suonata dal vivo, scegliendo altro per ricordare un grande uomo e amico troppo presto perso.

Il regista e gli autori del programma-tributo a Massimo Troisi, tuttavia, desiderano comunque inserire il brano nella scaletta, illustrandolo con immagini della Storia e delle storie del nostro Paese.

Li ringrazio davvero per questo riconoscimento e, anche se da lontano, sarò insieme a tutti coloro che si riuniranno nel pensiero di Massimo.

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.