Home / Stampa / Baglioni canterà per la natura

Baglioni canterà per la natura

Il cantautore romano andrà nelle Madonie

La Sicilia Mercoledì 22 Agosto 2012 Palermo, pagina 27 di Michele Toscano

Nei giorni scorsi il figlio di Claudio Baglioni si è esibito in un concerto a piazza Castello a Castelbuono e sicuramente al padre Claudio ha parlato delle meraviglie che le Madonie offrono sia dal punto di vista culturale, artistico, monumentale e naturalistico.

A tal proposito c’è da aggiungere che giorni fa anche il presidente dell’Ente Parco delle Madonie, Angelo Pizzuto si è incontrato con il cantautore a Lampedusa e subito è nata l’idea di un grande concerto nel cuore del Parco naturale delle Madonie.

Pizzuto e Baglioni si sono conosciuti nella residenza estiva del celebre cantante romano, nell’isola di Lampedusa e, dopo una piacevole chiacchierata sulle straordinarie bellezze del patrimonio ambientale siciliano, è nata l’intesa che porterà nel prossimo autunno all’organizzazione di un grande “concerto della natura” proprio nel Parco delle Madonie.

Un grande evento per il comprensorio madonita che rafforza il legame già consolidato fra Claudio Baglioni e la Sicilia nato anni fa con la manifestazione «O’Scià».

«Con il maestro Baglioni è nata subito una grande sintonia – afferma il presidente del Parco Angelo Pizzuto – ho riscontrato in lui una vera e propria passione per la Sicilia ed ho colto l’occasione per mostrargli un’altro volto della nostra Isola, forse meno conosciuto al grande pubblico ma per questo ancora più prezioso. Baglioni ha immediatamente capito l’importanza e le potenzialità di questa parte di Sicilia ed ha voluto mettere la sua straordinaria esperienza artistica a disposizione della nostra area protetta».

«Grazie ad una piacevole chiacchierata con il presidente del Parco Angelo Pizzuto e con l’Assessore Alessandro Aricò ho avuto modo di scoprire un nuovo volto della Sicilia – afferma Claudio Baglioni – ne sono rimasto francamente stupefatto, non pensavo di trovare le Dolomiti anche in Sicilia. Credo che il Parco delle Madonie abbia delle potenzialità enormi per questo è un piacere per me continuare questa straordinaria esperienza siciliana passando dal mare di Lampedusa alle montagne delle Madonie, due luoghi tanto lontani quanto diversi che restituiscono il senso di quanto grande e bella sia questa terra. Il maestro Baglioni – ha concluso il presidente Pizzuto – oltre ad essere un grande artista è una persona di straordinaria umanità e spiccata sensibilità verso le tematiche dell’ambiente. Ho già dato il via alla fase organizzativa attraverso la costituzione di una commissione ad hoc che avrà il compito di mandare avanti tutte le procedure per realizzare al meglio questo evento, compresa la delicata scelta della location più idonea ad ospitare la kermesse. Non nascondo che mi piacerebbe Piano Battaglia al fine di dare un contributo forte a quella campagna di rilancio che l’Ente Parco ha adottano per uno dei nostri luoghi simbolo, ma bisognerà valutare la compatibilità tecnica del posto».

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.