Home / Stampa / Nota Ufficiale O’Scià 2012

Nota Ufficiale O’Scià 2012

X EDIZIONE 27 – 28 – 29 SETTEMBRE 2012 – LAMPEDUSA

Dieci anni di storie, riflessioni e musica.

La Manifestazione O’Scia’ – Odori Suoni Colori d’Incontri d’Arte è un progetto che – partito in punta di piedi alla fine dell’estate 2003, per la felice intuizione di uno degli autori e interpreti più sensibili, colti e amati della musica popolare italiana: Claudio Baglioni – nei suoi dieci anni di vita è cresciuto al punto di diventare il più importante appuntamento musicale a sfondo sociale non solo d’Italia, ma di tutta Europa.

Per tirare le fila e tracciare un bilancio di questa straordinario decennio, la Fondazione O’Scia’ realizzerà tre serate speciali – 27,28 e 29 settembre – durante le quali parole, note, suoni, immagini, ricordi e riflessioni rappresenteranno la sintesi ultima e il momento più alto di questi incredibili, unici e irripetibili anni insieme.

Ancora una volta, dalla splendida Lampedusa, O’Scia’ testimonierà:

dieci anni di grande musica dal vivo,

  • con più di 300 nomi della musica, dell’arte e dello spettacolo nazionale e internazionale;

dieci anni di impegno,

  • serio, determinato, senza soste né reticenze, per una terra e una popolazione che portano, da sempre, il peso di una doppia distanza: la distanza “fisica”, dai mercati e dalle rotte più battute; la distanza “ideale” dall’attenzionedella politica, nazionale ed europea;

dieci anni di presenza,

  • al fianco di terre tra le più affascinanti, ma anche più problematiche dell’intero bacino del Mediterraneo: terre nelle quale vivere è più difficile e più costoso che in qualunque altra parte d’Italia o d’Europa e che offrono alla propria gente prospettive inferiori di crescita, di sviluppo, di futuro;

dieci anni di attenzione, analisi e riflessione

  • riguardo alla situazione, ai problemi, alle prospettive di una realtà che, come nessun’altra, vive il doppio, difficile, ruolo di terra di frontiera che sostiene l’impatto dei flussi migratori e di avanguardia di un nuovo modello di società aperta, integrata, solidale;

dieci anni di proposte,

  • concrete e mirate, per cercare soluzioni reali, praticabili ed efficaci ai molti problemi di isole che non devono essere abbandonate a se stesse, per evitare che la loro naturale condizione di isolamento geografico continui a trasformarsi in una innaturale situazione di isolamento politico e sociale;

dieci anni di sensibilizzazione,

  • alla causa di Lampedusa, per portare la voce delle Pelagie alle Istituzioni nazionali ed europee, alle forze politiche e sociali, agli operatori della comunicazione, al mondo di Internet e dei social-network, all’opinione pubblica italiana ed europea;

dieci anni di promozione,

  • del fascino, della bellezza, delle tradizioni, della cultura di una terra e di un mare che non hanno eguali in tutto il Mediterraneo e che il mondo intero ci invidia.

Nell’ambito dei fini istituzionali della Fondazione O’Scià la Manifestazione sarà ancora una volta l’occasione per promuovere il dialogo interculturale e la conoscenza delle culture dei diversi Paesi, quali strumenti di integrazione e solidarietà tra ogni popolo, razza ed etnia, per la comprensione del superamento di ogni diversità e la realizzazione di un rapporto aperto, pacifico e solidale tra gli uomini di ogni Stato.

Tra gli artisti che hanno già condiviso nelle trascorse edizioni il progetto O’Scia’ offrendo gratuitamente il loro contributo ricordiamo:

Amadeus, Eleonora Abbagnato, Diego Abatantuono, Alexia, Alice, Giovanni Allevi, Alessandra Amoroso, Ambra Angiolini, Biagio Antonacci, Renzo Arbore, Appassionante, Serena Autieri, Avion Travel, Malika Ayane, Francesco Baccini, Claudio Baglioni, Giovanni Baglioni, Luca Barbarossa, Baraonna, Beati Paoli, Paolo Belli, Simona Bencini, Edoardo Bennato, Eugenio Bennato, Loredana Bertè, Donatella Bianchi, Mario Biondi, Andrea Bocelli, Laura Bono, Paolo Bonolis, Angelo Branduardi, Rossella Brescia, Enrico Brignano, Alex Britti, Massimo Bubola, Franco Califano, Chiara Canzian, Luca Carboni, Emilio Carelli, Milly Carlucci, Pierdavide Carone, Raffaella Carra’, Marco Carta, Orchestra Casadei, Antonio Casanova, Francesca Ceci, Yuri Chechi, Riccardo Cocciante, Cochi e Renato, Fabio Concato, Carmen Consoli, Luisa Corna, Paola Cortellesi, Simone Cristicchi, Lorella Cuccarini, Maria Grazia Cucinotta, Gigi D’Alessio, Ilaria D’Amico, Cristiano De Andrè, Enzo De Caro, Maria De Filippi, Francesco De Gregori, Dennis, Grazia Di Michele, Dolcenera, Don Backy, Drupi, Loredana Errore, Tony Esposito, Niccolò Fabi, Giorgio Faletti, Fabio Fazio, Marco Ferradini, Giusy Ferreri, Tiziano Ferro, Fabi Fibra, Ficarra e Picone, Fichi D’India, Eugenio Finardi, Gigi Finizio, Rosario Fiorello, Giancarlo Fisichella, Riccardo Fogli, Emanuela Folliero, Irene Fornaciari, Alberto Fortis, Francesco, Nino Frassica, Fabrizio Frizzi, Max Gazzè, Bob Geldof, Claudia Gerini, Irene Grandi, Enzo Gragnaniello, Gianluca Grignani, Heres, Enzo Iacchetti, Mario Incudine, Pino Insegno, K2, Khaled, Roberta Lanfranchi, L’Aura, Luca Laurenti, Fausto Leali, Luciano Ligabue, Ira Losco, Luca Madonia, Giancarlo Magalli, Mango, Fiorella Mannoia, Neri Marcorè, Rosa Martirano, Marco Masini, Matia Bazar, Marco Mengoni, Antoine Michel, Annalisa Minetti, Amedeo Minghi, Andrea Mirò,Enrico Montesano, Gianni Morandi, Morgan, Fabrizio Moro, Ennio Morricone, Nair, Nada, Gianna Nannini, Mariella Nava, Nazionale Olimpica Fioretto, Neffa, Nek, Neri per Caso, New Trolls, Nicky Nicolai e Stefano di Battista, Noa, Noemi, Nomadi, Orchestra di Piazza Vittorio, Roy Paci & Aretuska, Pablo e Pedro, Pago, P.F.M., Giorgio Panariello, Gatto Panceri, Rocco Papaleo, Paola e Chiara, Laura Pausini, Max Pezzali, Stefano Picchi, Leonardo Pieraccioni, Povia, Pupo, Raf, Massimo Ranieri, Danilo Rea, Marina Rei, Francesco Renga, Rettore, Ron, Paolo Rossi, Enrico Ruggeri, Paola Saluzzi, Claudio Santamaria, Aida Satta Flores, Valerio Scanu, Francesco Scimemi, Selim T., Senit, Shel Shapiro, Daniele Silvestri, Sonohra, Alan Sorrenti, Ivana Spagna, Syria, Anna Tatangelo, Gegè Telesforo, Tiberio Timperi, Tiromancino, Ricky Tognazzi, Gianni Togni, Giuseppe Tornatore, Paola Turci, Paolo Vallesi, Maurizio Vandelli, Ornella Vanoni, Roberto Vecchioni, Antonello Venditti, Mario Venuti, Carlo Verdone, Edoardo Vianello, Le Vibrazioni, Michele Zarrillo, Zero Assoluto, Zucchero.

CiaO’scia’ vuole essere anche il modo di dire GRAZIE.

  • GRAZIE, innanzitutto, ai lampedusani, per aver dimostrato a tutto il mondo che attenzione agli altri e rispetto dipendono dai valori che portiamo dentro, più che da quello che succede intorno a noi;
  • GRAZIE agli artisti che hanno regalato la loro sensibilità, la loro arte, i loro pensieri e la loro voce, per aver arricchito, con la loro musica, le nostre coscienze e contribuito a illuminare la strada che ci attende;
  • GRAZIE alle aziende, compagne di strada preziose e irrinunciabili, che – con il loro sostegno non solo tecnico, logistico, operativo, professionale, ma anche ideale – hanno reso il sogno di O’scia’ una straordinaria realtà: dieci anni di grandi incontri, grande musica, grandi emozioni e grandi pensieri;
  • GRAZIE alle Istituzioni – locali, nazionali ed europee – che hanno creduto in O’scia’ e hanno sostenuto il nostro progetto, rivolgendo a questa terra e alla sua gente l’attenzione che avevano sempre meritato, ma che non erano mai riusciti ad ottenere. Istituzioni che hanno, così, contribuito a diffondere il messaggio di O’scia’, aiutando a mostrare al mondo il vero volto delle Pelagie – isole straordinarie, anche se tra le più problematiche d’Europa – le quali, malgrado grandi difficoltà, sono riuscite a incarnare e a suggerire un nuovo modello di società: quello di una società aperta, integrata, solidale, umana.

Dal Facebook ufficiale della Fondazione O’Scià

Links Utili per il tuo O’Scià 2012

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 



2 commenti

  1. Avete dimenticato Emma Marrone tra quelli che hanno partecipato!

  2. E assurdo Pino Daniele ha provveduto a divulgare questa notizia e c’è stata una dimenticanza del suo nome tra gli artisti che anno partecipato alla manifestazione benefica.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.