Home / Stampa / Un piccolo Natale in più

Un piccolo Natale in più

Claudio Baglioni “Un Piccolo Natale in Più”

Da martedì 13 novembre, su iTunes sarà possibile effettuare il pre-order di “Un piccolo Natale in più”, nuovo album (Sony Music/Bag Music) nel quale Claudio Baglioni interpreta 26 versioni, originali ed inedite, di altrettanti grandi classici del Natale, la cui uscita è prevista per il 20 novembre.

“Un piccolo natale in più”, il brano che dà il titolo all’album e che ne anticiperà l’uscita in radio e negli store digitali dal 16 novembre, è una versione speciale del classico “Have yourself a merry little Christmas” con l’adattamento del testo in italiano, realizzato dallo stesso Baglioni.

Un impegno artistico e creativo che l’autore ha riservato ad altre famose carols contenute nell’album come “Il paese bianco di magia” (“Winter Wonderland”), “Tre Re” (“The three kings”), “Viene giù” (“Let It Snow Let It Snow Let It Snow”), “In quel mezzo inverno” (“In the bleak mid-winter”) e “Che bimbo è lui?” (“What child is this?”).

Per altri canti natalizi, invece – “We wish you a Merry Christmas”, “O Tannenbaum”, “Coventry carol”, “Rocking carol” “Ave Maria” di Schubert ma anche di Gounod, “Stille Nacht”, “Jingle bells”, “Tu scendi dalle stelle”, per citarne solo alcuni titoli – Baglioni si è attenuto ad un’interpretazione più filologica, recuperando i testi in lingua originale e affidandosi agli arrangiamenti orchestrali di uno straordinario Geoff Westley e alla sua direzione di grandi ensemble musicali, come la Budapest Scoring Symphonic Orchestra, il Budapest Cantate Choir e il Winchester Cathedral Choir.

Un luminoso firmamento di classici, quindi – alcuni molto famosi, altri meno noti e, forse, proprio per questo ancora più preziosi – attraverso i quali Baglioni ci guida in un viaggio musicale senza tempo, attraverso il Natale in tutto il mondo.

Un viaggio affascinante, impreziosito da un inedito e toccante racconto autobiografico a firma dello stesso Baglioni e da un album fotografico in cui – attraverso gli scatti di Alessandro Dobici e le illustrazioni di Carmine Di Giandomenico – l’artista ci fa vivere l’atmosfera magica e sognante dei giorni che accompagnano questo periodo di festa e di riflessione. Fonte articolo

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 



4 commenti

  1. No,no, non mi convincete….spero per il bene di Claudio che sia un bel fiasco e capisca una volta per tutte che la strada presa negli ultimi anni non è stata la migliore.
    Io rimpiango molto il Baglioni che spariva per 2 o 3 anni e che ricompariva improvvisamente con album meravigliosi.
    Adesso per me è diventato come quando si mette troppo zucchero nel caffè….saturo!

  2. Sono pienamente d’accordo con Salvatore, che saluto cordialmente! Claudio merita di essere ripagato per questo lavoro natalizio, non solo in termini di affetto, ma anche economici. Io lo comprerò per me e per mia nipote di 10 anni (chissà che non possa diventare una baglioncina in tal modo)! E poi, nonostante tutto, il Natale con la voce di Claudio acquisterà un’ altra atmosfera e magia. Un Natale diverso!
    Certamente sarà “un piccolo Natale in più”!

  3. Compriamone uno per noi e uno da regalare agli amici. Noi fan dobbiamo far restare baglioni nei primi 5 nella classifica di vendita in questo natale ricco di uscite discografiche. Due cd per ognuno di noi fate vostro quest’invito anzi estendetelo ad altri Buon acquisto Claudio merita.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.