Home / Stampa / Articolo Il Messaggero 01\12\12

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 



13 commenti

  1. La Rai si scandalizza………? Ma mi faccia il piacere come disse il grande Toto’ pero’ non si scandalizza quando quest’ anno chiederà oltre CENTO EURO di canone alle famiglie che non arrivano alla seconda settimana del mese se la Rai e’ così sensibile desse il buon esempio dimezzasse lo stipendio ai propri conduttori che non se la passano male direi e facesse pagare venti euro visto che nel mio listino prezzi la valuto questo ma chiede un compenso quanto Skay pero’ noi non possiamo sbattergli la porta in faccia seno’ ci tocca pagare anche una piccola sovrattassa e finitela di buttare fango addosso ad un GRANDE ARTISTA come CLAUDIO BAGLIONI vi ricordo che quest’ uomo tiene alto il nome del nostro paese non solo con la sua grande musica ma anche con grandi iniziative riconosciute a livello mondiale O’scia per esmpio non ci riuscirete mai siamo in troppi a volergli bene . Cla’ gli rode xche’ il tuo festival e’ quello di San Felice .

  2. SPERO ANCH’IO NON SIA VERO CHE ABBIA CHIESTO TALE CIFRA..FORSE COME DICE ENGY PER NON DIRE NO HA CALCATO LA MANO..SAMY

  3. Io ho letto questa notizia e spero che non sia in parte inventata , come succede spesso per san remo, altrimenti non c’è molto da dire

  4. Mi scusi ma sono punti di vista. Il mio non vuole essere un commento ma un punto di vista diverso sul compenso chiesto da Claudio dal momento che non ne intendo,ed e’affar suo sul come gestire la sua vita lavorativa se pensiamo ai ma’ allora …..Magri la richiesta esosa può essere un diverso modo per declinare un invto ma’….! Magri da grand’ uomo che e’ e chi come me lo segue da una vita potrebbe lo sa potrebbe pensare che abbia preferito farsi chiudere lui la porta in faccia piuttosto che chiuderla lui in faccia a cualcunaltro e non mi riferisco al suo amico ma a chi crede di dare un proprio prezzo alle persone perché non credo nella maniera più assoluta che il nostro Claudio nazzionale che porta avanti da anni battaglia come l’ integrazione e l’ ugualianza tra popoli e persone e diritti civili con il suo O’Scia sia ora insensibile alla crisi che attraversa ora il nostro paese lo ritengo persona inteligente e di sani principi se ha fatto tale richiesta alla Rai avrà le sue ragioni .Per ciò che mi riguarda e da cntribuente del canone Rai e se potessi scegliere caro giornalista con tutto il rispetto per la Cruz bravissima attrice si ho visto i suoi film ma per il resto….E Baglioni che mi accompagnia da una vita regalandomi emozzioni sogni nei momenti belli e meno belli della mia vita con la sua voce e poesia in musica regalandomi quell’ attimo di magia che sognare e vivere quindi se dovessi pagare x pagare pagerei x le mie emozioni ( anima mia) i miei sogni la mia stella non star Itagliana il grande Mago Claudio Baglioni .Colgo l’ occasione x ringraziarlo x avermi riportato indetro a trent’anni fa a quando ero bambina e con un piccolo Natale in più ed e’ un piccolo Natale in più che regali a chi lo ascolta con il cuore dei ricordi .Ciao Cla’ fai un buon piccolo Natale chi ti vuole bene sa dove venirti a trovare x es cito due città a caso Roma Milano ciao Cla’

    • Grande Angy!! Chi conosce il Poeta intuisce e plaude comunque! Lui sa ciò che fa. Il “vil denaro” non guida le sue scelte professionali. Non ne ha di certo bisogno e lo dimostra da anni.

  5. In effetti, sarebbe utile una smentita circa la cifra. O comunque un comunicato che spieghi ad, esempio, la necessita’ di concentrarsi sulle ultime fasi della lavorazione del disco di inediti e l’impossibilità, con vero dispiacere, di partecipare al festival. Fazio intanto, ospite il sig. Buble’ gli ha fatto cantare, del tutto casualmente, Have Yourself a Merry Little Christmas.

  6. Magari qualcuno ha aiutato Claudio in una riflessione: Anima Mia, L’ultimo Valzer, le numerose ospitate nel corso degli anni a “Che tempo che fa”. Forse e’ ora di darci un taglio.

  7. Vorrei capire una cosa: chi ha detto che Baglioni avrebbe chiesto questa cifra? Fazio stesso? Poi ci vorrebbe una conferma di Baglioni, altrimenti potrebbe essere una notizia falsa, magari Baglioni ha cose più interessanti a cui pensare che andare a fare il gioppino a Sanremo, Penelope Cruz almeno può fare la bella statuina che per una trasmissione come Sanremo è l’ideale.

  8. Si, in effetti ( probabimente e’ il suo manager che gli impone certe cifre) sarebbe stato l’anno giusto per andare a sanremo, col disco che esce a maggio…sarebbe stata una bella cosa! sanremo e’ sempre una gran vetrina…pero’ Claudio molto spesso va a programmi di serie c e non si e’ reso conto che un’occasione come questa poteva davvero essere una grande occasione per ritornare sul palco dell’ariston magari proponendo in anteprima qualcosa del nuovo album….

    • rispondo a gigi evadendo il resto del mi pensiero che potrebbe apparire..troppo crudo. Appartengo anch’io a quella grande schiera che lo segue da almeno 36 anni, condivido tra tutti i commenti il tuo in pieno, non tanto perchè Claudio abbia bisogno di misurarsi in una vetrina come San Remo ( se non non sussisterebbe il fatto di andare esclusivamente a ritirare il premio per QPGA nel lontano 1985 ) guarda caso alla vigilia..del suo nuovo album d’inediti che poi avrebbe visto la luce a giugno (LA VITA E’ ADESSO). Pensa Gigi t’invito ad un’altra riflessione: tutto giusto quello che hai sostenuto..non sarebbe male farci una grande sorpresa con un inedito…io sogno almeno ( sono abituato a sognare con le sue emozioni in musica)che almeno al prossimo raduno possa farci questa sorpresa….mah…chissà…confido nel grande capolavoro..dopo 10 anni come solo lui sa regalarci…

      • qui è una guerra d’idee nel senso che molti dicono ma non è lui…è la casa discografica…lui non decide niente…e va bene tutto possibile…ma anche i manager, gli sponsor…quelli si che hanno peso nella vita di un’artista e non solo nella sua….questione di business?

  9. Renato Castelli

    In effetti se ha davvero chiesto una simile cifra mi delude parecchio, sembra così attento ai temi sociali e non si accorge che in questo momento quella cifra è proprio fuori da ogni buon senso.
    Un saluto a tutti.
    Renato.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.