Home / 18 Maggio 2013 - CONVOI / CON VOI – Video e testo

CON VOI – Video e testo

Vi proponiamo il video e il testo del nuovo singolo di Claudio Baglioni CON VOI. Sarà possibile scaricarlo da iTunes a partire dal 21 Maggio 2013 cliccando qui

 

  • Video
  • Testo
  • Download
CON VOI – CLAUDIO BAGLIONI – 18 Maggio 2013
La mia canzone più bella
è quella che ho suonato meno
e che ogni volta mi piace
perchè ho cambiato sempre melodia
Che se ti perdi una stella
il cielo non sarà mai più sereno
e se non trovi più pace
te la può dare solo la follia.
Però con voi è stata sempre una magia
tirare tardi per non fermare un’allegria
farsi di sguardi fino a sballarsi di poesia,
però con voi
è stata tutta un’altra cosa e così sia.
Le mie stagioni più matte
son quelle che ho bruciato prima
ho preso a pugni l’inverno
perchè la primavera fosse mia
in purgatorio ne ho fatte
in paradiso è stato meglio il clima
e in qualche buco d’inferno
ho rimediato buona compagnia.
Però con voi è stata come un’embolia
spartire il fuoco senza nessuna gelosia
buttarsi in gioco nell’aria di un acrobazia
però con voi
però con voi è stata proprio una mania
Questo è il tempo di trovare un altra immensità
diventare liberi
di cercare un mondo nuovo e nuove identità
di restare semplici
questo è il tempo di guardare con ingenuità
di tornare piccoli
di salvare la speranza nella verità
di morire giovani
se ti fermi a metà strada non saprai chi sei
ogni vita ha un suo mistero
e chissà se in fondo non c’è niente o forse noi
io ho capito chi ero io da voi

Anche i miei amori più grandi
son quelli che ho tenuto peggio
libri sfogliati di fretta
finali letti senza bramosia
tra decisioni e rimandi
che quasi mai finiscono in pareggio
e un’esistenza che aspetta
fino a scordarsi per quale agonia
Però con voi c’è stata tanta fantasia
sparare ad acqua in faccia alla malinconia
baciarsi in bocca una bellissima bugia
però con voi
però con voi che botta è stata di energia
Questo è il tempo di trovare un’altra immensità
diventare liberi
di cercare un mondo nuovo e nuove identità
di restare semplici
e questo è il tempo di guardare con ingenuità
di tornare piccoli
di salvare la speranza nella verità
di morire giovani
quello che sarà il cammino ancora non lo so
questa è solo la partenza
so che avevo chiuso già la porta quando poi
mi bussò l’urgenza che ho di voi

Questo è il tempo di trovare un’altra immensità
diventare liberi
di cercare un mondo nuovo e nuove identità
di restare semplici
e questo è il tempo di guardare con ingenuità
di tornare piccoli
di salvare la speranza nella verità
di morire giovani
se c’è un fine in questo viaggio non c’è fine mai
il sogno è morto viva il sogno
fu un onore e un privilegio essere gli eroi
perche questo sogno fu CON VOI.

Puoi scaricarlo dal 21 Maggio 2013:

 

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


32 commenti

  1. E’ proprio vero,, le canzoni che amo di piu’ sono quelle che canti meno pubblicamente.E sballarsi di musica e poesia , confermo e’ una botta di energia. Ora pero’ attendo fiduciosa ….di materializzare il mio ennesimo sogno in un CD tuuto MIO. grazie come sempre nn deludi mai …questo viaggio continua ancora……

  2. Ottima canzone. Musicalmente è una canzone capofila ( sul tipo Io sono qui, Sono io, etc. ), bella, pulita e d’impatto ma un po’ distante da altre sue più intimiste ( album Solo, E tu come stai e Strada facendo ) e più originali ( album La vita è adesso ed Oltre ). L’unica cosa che non ho apprezzato molto, e forse dovrò ricredermi scaricando il digitale da iTunes, è la qualità del suono e la sufficienza degli arrangiamenti. Comunque il viaggio è appena iniziato è chissà cosa di bello ci farà incontrare!!!

    • Ubaldo, infatti (per quanto mi riguarda, avendo tutto su supporto fisico, analogico e digitale) si spera che non lasci il tutto ridotto a dei miseri file mp3/mp4…sia mai! Sacrilego per chi fa musica da 45 anni ed è LA STORIA DELLA MUSICA!!!
      Io provo piacere ad avere un supporto fisico tra le mani e poter leggere libretto e guardare foto. AVERE UNA QUALITA’ AUDIO, ALMENO .WAV (qualità CD).
      Mi auguro di cuore che non si limiti a lasciare tutto virtuale e di bassa qualità sonora.

      Come facciamo a regalare (come, mi sembra Gigliola, ha fatto notare) la MUSICA di Baglioni a chi vogliamo bene, amiamo o solamente desideriamo fare conoscere la MUSICA DI CLAUDIO e così come di tutti gli altri grandi?

      SPERIAMO IN BENE!!!

  3. Canzone bellissima, non ci sono parole che possono interpretare la mia gioia nel sentire questa canzone, come sempre sei immenso, grandissimo, grazie, grazie, spero tato di vederti presto in un concerto come sai fare tu….aspetto con impazienza quel giorno e intanto mi godo la canzone. GRAZIE!!!!!!!!!!!!!!!

  4. io non avevo dubbi…..sei sempre il nostro CLaudio, e’ bellissima , dolcissima come sei TU…….Grazie per aver apero ancora quella porta!

  5. raffinata….ma non leggera,non si può parlare di canzone popolare ma di nicchia… bacio

  6. Più l’ascolto e più la trovo bella. Embolia, come tutti sappiamo una complicazione che può contrarre chi pratica subacquea e come sappiamo Claudio è anche un amante delle profondità marine, oltre che dell’anima. Le nostre passioni spesso ci forniscono di parole e termini associativi.

  7. Claudio,
    prima di sentire il brano ho voluto leggere alcuni commenti, poi l’ho ascoltato e ne ho letto il testo…è bellissimo, brividi… le lacrime mi riempivano gli occhi, mai avuto dubbi su di te, ma questa volta io e tutti quelli che ti amano come me, dobbiamo ringraziarti davvero, perchè nessuno mai aveva dedicato una canzone così bella a…Tutti Noi. E ti diro che la tanto contestata frase “Morire Giovani” la trovo geniale e ben augurante…essere giovani fino alla morte,,,chi non lo vorrebbe.
    Ho un solo rimpianto e dispiacere, non poter stringere tra le mani un cd con questa e le altre canzoni che vorrai regalarci… Ecco, come farò io a regalare, come ho sempre fatto, i tuoi cd ai miei amici. Ti scongiuro incidi le tue nuove canzoni anche su cd.
    Ti abbraccio forte e grazie ancora…
    Gigliola

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.