Home / Stampa / Adesso canto la mia libertà

Adesso canto la mia libertà

1075390_10201023739227703_727640597_oClaudio Baglioni: “Adesso canto la mia libertà”

Il cantautore ospite al Festival Gaber racconta il nuovo singolo “L’ultima cosa che farò

12:27 – Claudio Baglioni, ospite del Festival Gaber al Caffè della Versiliana a Marina di Pietrasanta (Lucca), ha raccontato “L’ultima cosa che farò” il sesto singolo che uscirà il 23 luglio su iTunes e che farà parte dell’album “Con Voi”. “E’ una canzone che parla dell’idea di un riscatto, di non prendersi sulle spalle troppe responsabilità, di sentirsi liberi”, ha detto il cantautore.

“Vorrei imbarcarmi in un’avventura che non ho mai fatto. – ha continuato – E sentirmi libero e questo, è il senso di questo progetto. Mi fa sentire libero ed è un grande stimolo per me e la scrittura dei brani”.
Il cantautore è stato fra gli ospiti della serata conclusiva a Viareggio del Festival Gaber di cui ha spiegato di aver “sempre apprezzato la grande contemporaneità. Un giovane – ha aggiunto – dovrebbe avvicinarsi a uno come Gaber per necessità: è un periodo in cui sentiamo la mancanza dei grandi padri”.
Infine Baglioni ha anche parlato del suo incontro con Papa Bergoglio: “Una grande emozione. Ho avuto la sensazione di un Papa in viaggio da tempo. A me piace moltissimo. E’ un uomo sorridente e per questo ho osato dargli un cappellino a Lampedusa perché mi è sembrato un gesto ‘normale’ che potevo fare”.

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 



Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.