Home / In evidenza / Il forte impegno per O’Scia’

Il forte impegno per O’Scia’

“Fondazione O’Scia’ e Comune di Lampedusa, il forte impegno per O’Scia’ “.

Una lunga riunione svoltasi il 26 agosto 2013 u.s., fra Rossella Barattolo, Presidente della Fondazione O’Scia’, e Giusi Nicolini, Sindaco di Lampedusa, assieme ai consiglieri e assessori comunali, ha consentito un definitivo chiarimento delle rispettive posizioni fra le parti e l’acquisizione di un risultato condiviso: l’esperienza di O’Scia’ ed il patrimonio artistico-culturale espresso in dieci anni di eventi, rassegne e tavole rotonde non possono e non devono essere dispersi; al contrario, ne deve essere garantita la continuità ed il sostegno, trattandosi di patrimonio non solo regionale, ma anche nazionale e internazionale.

Purtroppo quest’anno non si sono poste in essere le condizioni necessarie per la sua realizzazione, ma è’ stato, rinnovato l’impegno da parte dell’amministrazione lampedusana e della Fondazione al fine di richiamare l’attenzione delle istituzioni, nazionali e regionali, sulla centrale importanza del dialogo interculturale e dell’incontro fra diversità proposto dalla Fondazione O’Scià nei sui dieci anni di attività.

O’Scia’ è la più importante manifestazione in Europa che esalta i valori del dialogo interculturale attraverso l’incontro di esperienze artistiche. In dieci anni 380 artisti, italiani ed internazionali, si sono incontrati ed esibiti a Lampedusa; nel 2006 il fondatore Claudio Baglioni, su invito della Commissione Europea ha illustrato temi e finalità del progetto O’Scia’ in una conferenza stampa internazionale e con un concerto nell’Aula Plenaria del Parlamento Europeo a Bruxelles; nel 2007 artisti italiani e maltesi hanno dato vita ad uno straordinario concerto a Malta, al porto de La Valletta.

La Fondazione O’Scia’ e l’amministrazione comunale di Lampedusa hanno quindi convenuto di impegnarsi assieme affinché la manifestazione continui ad avere il sostegno delle istituzioni nazionali e regionali e possa essere istituzionalizzata e programmata per i prossimi anni.

Fonte comunicato

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.