Home / Stampa / Oggi Baglioni al Messaggero

Oggi Baglioni al Messaggero

Baglioni oggi al Messaggero Tv. Risponderà anche alle dommande di 10 lettori

Appuntamento, oggi alle 17 (e non più alle 15 come era stato anticipato), con Claudio Baglioni al Messaggero.it. Dalle 18.30 sarà online la videointervista al cantautore.

Tornato in piena attività, con un album di inediti, il primo dopo dieci anni, durante i quali aveva persino pensato di chiudere la sua attività, Claudio visiterà il giornale della sua città, pronto a rispondere sul Messaggero Tv anche alle 10 domande scelte tra le tante arrivate all’indirizzo baglioni@ilmessaggero.it. I 10 fortunati fan selezionati sottoporranno la propria domanda di persona al cantautore.

Nel corso dell’incontro Baglioni racconterà anche la sua nuova esperienza e la voglia ritrovata: Con voi, questo il titolo del disco, è il frutto della scelta di seguire un nuovo metodo di lavoro, smettendo di pensare ai concept album, ma scrivendo una canzone dopo l’altra, mettendola subito sul web. Il cd contiene 12 pezzi cantati e tre strumentali. I brani sono solidamente baglioniani, seguono un gran filo melodico e una struttura complessa con citazioni che vanno da Puccini, ai Procol Harum. E c’è, perfino, il «quant’è bella giovinezza…» di Lorenzo il Magnifico.

Uscito il disco Claudio, però, ha un carnet già pieno di impegni. Sotto Natale riprende quello che ormai è diventato un appuntamento fisso, visto che lo ripete da tre anni: il concerto Dieci dita, l’one man show che sarà all’Auditorium e girerà anche in altre città. A gennaio, ha già spiegato, si metterà a scrivere nuove canzoni per un secondo album. E, a marzo, via al tour con prima data a Pescara e tre appuntamenti, 18,19 e 20 marzo, al Palalottomatica.

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.