Home / Stampa / Scaletta Roma 26\12\2013

Scaletta Roma 26\12\2013

Seconda serata per Claudio Baglioni all’Auditorium Parco della Musica di Roma, per il suo Dieci Dita 3. Teatro completamente pieno. Ospite della serata: Giovanni Baglioni.  

Scaletta:

  • Ore 21:09 Claudio sale sul palco accolto da un bellissimo applauso
  • Ore 21.10  Solo – pianoforte
  • Ore 21.18 Claudio fa alzare il primo violino; sale in piedi sulla sedia e canta una Casetta in Canadà raccontando quando l’ha cantata da bambino
  • Ore 21.20 Una storia vera – chitarra
  • Ore 21.35  Claudio Baglioni dedica questi concerti a sua mamma, la signora Silvia, che ci ha lasciato da meno di un anno. 
  • Ore 21.30 Acqua dalla luna – chitarra
  • Ore 21.34 Dieci Dita – tastiera
  • Ore 21.40 Claudio racconta del suo primo debutto a Centocelle, al festival di San Felice da Cantalice ed intona Ogni Volta di Paul Anka
  • Ore 21.43 Fotografie – chitarra
  • Ore 21.48 E noi due là – tastiera
  • Ore 21.55 Ragazze dell’est –  pianoforte
  • Ore 22.05 Gli anni della gioventù – tastiera
  • Ore 22.12 I vecchi – chitarra
  • Ore 22.22 Poster – pianoforte
  • Ore 22.28 Isole del sud – tastiera
  • Ore 22.36 Con tutto l’amore che posso – chitarra
  • Ore 22.39 In un’altra vita – tastiera
  • Ore 22.46 Medley a cappella: Noi no, Domani mai, Vivi, Dagli il via, Io sono qui, Cuore di Aliante, Sono io
  • Ore 22.48  Sale sul palco Giovanni Baglioni
  • Ore 22.51 Giovanni Baglioni alla chitarra, accompagna Claudio Baglioni su E adesso la pubblicità
  • Ore 22.58 Giovanni Baglioni suona un suo pezzo dal titolo: Toro seduto ascendente leone.
  • Ore 23.05 Giovanni Baglioni alla chitarra, accompagna Claudio Baglioni su Via
  • Ore 23.11 Giovanni Baglioni lascia il palco e Claudio Baglioni al pianoforte canta Avrai
  • Ore 23.18 Claudio Baglioni fa cantare il pubblico presente sul palco: Signora Lia, W l’Inghilterra, Ragazza di Campagna, Porta Portese – chitarra
  • Ore 23.26 E tu – tastiera
  • Ore 23.30 Claudio Baglioni scende in platea e tra il pubblico presente in sala, canta: Questo piccolo grande amore. Particolarmente toccante  l’incontro di Claudio con un ragazzo disabile, con tanto di foto. La gioia è stata sottolineata da un applauso sentito da tutto il pubblico in teatro.
  • Ore 23.36 Medley pianoforte/tastiera: Amore bello, Sabato pomeriggio, E tu come stai, La vita è adesso
  • Ore 23.45 Strada facendo – chitarra
  • Ore 23.50 Mille giorni di te e di me – tastiera
  • Ore 23.55 Con voi – con base strumentale
  • Ore 00.02 Saluti finali

 Grazie a Maria Rita Racheli per la scaletta, in esclusiva per: http://www.doremifasol.org e http://www.saltasullavita.com

redazione

La redazione di doremifasol.org e saltasullavita.com è composta da tanti amici ed appassionati della musica di Claudio Baglioni. Un grazie a loro per il lavoro e l'aiuto apportato a questo portale - Per scrivere alla redazione usare wop@doremifasol.org - Capo Redattrice e coordinatrice: Sabrina Panfili [Roma]

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.