Home / In evidenza / Baglioni e 200000 mani in Piazza Duomo

Baglioni e 200000 mani in Piazza Duomo

Lanciando la sua scheda, Luca e Paolo accolgono il prossimo artista: “Sta succedendo per davvero”… c’è Claudio Baglioni.

Claudio ha voluto fortemente esserci questa sera, nonostante una brutta influenza. L’attesa del pubblico è ripagata dalle prime note di uno dei suoi tanti classici, cioè “Strada facendo”. Il chiarore del giorno ha lasciato definitivamente spazio alle luci della sera: il palco, la folla e gli artisti stanno dando vita a uno spettacolo unico.

“100mila voci, 200mila mani”, Claudio incita così la gente che non si fa certo pregare e canta a squarciagola.

Baglioni fa rima con emozioni e il suo secondo pezzo è “Mille giorni di te e di me”: non servono presentazioni… La Piazza si stringe ancora di più in un romantico abbraccio.

“La vita va avanti, la vita continua, La Vita è Adesso”. Con queste parole, Claudio lancia il suo ultimo brano e chiude il suo grande show.

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 



1 Commento

  1. Grazie dopo 20 anni (armata di un tuo poster di stoffa Rosso regalatomi ai miei 18)sono riuscita ad ascoltarti non da un cd….e nessuna sorpresa sola una conferma della tua maestosita’!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.