Home / Stampa / In 2600 per Claudio Baglioni a Novara

In 2600 per Claudio Baglioni a Novara

In 2600 per Claudio Baglioni allo Sporting di Novara
Ieri sera la tappa di “ConVoi ReTour”: fan di ogni età e un emozionante show di tre ore filate

Maria Paola Arbeia – NOVARA

Dai successi più datati, e ancora i più amati, ai brani recenti, in un emozionante show di oltre tre ore filate ieri sera allo Sporting di Novara. Nel «cantiere di rock e melodia» – come Claudio Baglioni vuole sia vissuta anche dagli spettatori l’avventura live intitolata «ConVoi ReTour» – alla fine tutti ad applaudire un concerto intenso, mai scontato, ricco di sorprese. Band e vocalist sono stati ottimi compagni di scena, anche nelle gags con un’abile regia, durante tutto il recital.

In platea e sulle tribune erano numerosi pure i giovanissimi accanto a signori in là con gli anni, muniti di iphone e tablet: ciascuno ha voluto portarsi a casa un’immagine, o una clip, di un recital a tutto tondo. «Grazie Novara! Siete arrivati in tanti. Buona musica, buona notte, buona vita»: al cantautore romano, che ha 64 anni, la standing ovation dei 2600 accorsi allo Sporting.

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 



Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.