Home / In evidenza / Un disco dal vivo forse dal ‘ConVoi tour’, forse

Un disco dal vivo forse dal ‘ConVoi tour’, forse

rockolcopClaudio Baglioni, ConVoi tour: ‘La mia ultima grande tournée’.

Dopo i due appuntamenti dello scorso marzo, il “ConVoi tour” di Claudio Baglioni è tornato a Roma per tre concerti ospitati dal PalaLottomatica. Per l’occasione, abbiamo nuovamente incontrato il cantautore per tracciare una sorta di bilancio di questa fortunata tournée (che lo ha portato ad esibirsi nei principali palasport d’Italia con oltre 60 date), per parlare degli ultimi concerti in programma (tra cui i due spettacoli conclusivi, quelli che i prossimi 16 e 17 dicembre vedranno Baglioni calcare il palco del Mediolanum Forum di Assago, Milano) e anche di un possibile album dal vivo.

“Il bilancio, dal punto di vista dei risultati oggettivi, è entusiasmante; sono sorpreso: questo tour è stato il più lungo di tutta la mia carriera. La cosa interessante riguarda non tanto il fatto che il pubblico sia venuto ai vari concerti così in grande numero, ma l’aver notato, data dopo data, l’entusiasmo e la soddisfazione con cui le persone hanno assistito a ciascuno dei vari spettacoli: è questo, per me, il grande successo”, ha spiegato a Rockol Claudio Baglioni, “chiuderemo questa lunga avventura con due concerti a Milano. L’ultima data, quella del 17 dicembre, sarà una grande festa: in scaletta ci saranno ancora più canzoni e anche qualche sorpresa. Se realizzerò un album o un dvd dal vivo di questo tour? Questo non lo so: nei casi in cui i concerti vengono vissuti molto dal vivo, le registrazioni diventano documentazioni di minor valore, non aggiungono nulla di così particolare. Posso però assicurarvi che ho realizzato alcune registrazioni di questo lungo tour, allo stesso modo in cui ne ho realizzate per le mie precedenti avventure dal vivo: se non altro perché il ‘ConVoi tour’ sarà, molto probabilmente, l’ultimo di questa serie”.

VIDEOINTERVISTA di Mattia Marzi cliccando qui

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

4 commenti

  1. Con tutto il rispetto, di ulteriori CD dal vivo del Nostro non se ne sente la mancanza. In generale, dovrebbero essere per tutti molto rare queste uscite, proprio per renderle speciali, invece oramai ci sono cantanti con 2 dischi alle spalle (18-20 canzoni) che come terzo lavoro fanno uscire un CD dal vivo!!
    Spero invece Claudio non ritardi molto per far uscire un nuovo lavoro di inediti, di quello sì si sente la mancanza. Anche perché avevo capito all’epoca delle uscite digitali di Con Voi che “subito dopo” sarebbe uscito un nuovo album, visto il tanto materiale scritto negli ultimi anni, invece è passato un anno e due mesi e di nuovi dischi non si sente parlare, purtroppo.

  2. Giulia Roncella

    Sei grande Clà. Non smettere mai di cantare ti prego, perché persone come me smetterebbero di sognare.
    Infinitamente grande, immensamente bravo.
    Ti sosterrò sempre, Giulia.

  3. Ho visto il concerto di ieri al Palasport di Roma, l’ultimo dei 3 che hanno certo messo a dura prova la voce di Claudio che tuttavia ha resistito per tutto il concerto da vero “Springsteen ” italiano! Battute a parte lo spettacolo è stato di grande effetto, veloce e con ritmiche e arrangiamenti più moderni, prettamente più Rock sia nelle sonorità che nell’intenzione. Claudio regge il palco ormai alla grande e si deve un po’ discutere con qualcuno del pubblico per poterlo ascoltare con tranquillità. Continua così non mollare! Un abbraccio!

  4. Io preferirei un DVD 😉

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.