Home / In evidenza / Claudio Baglioni su Rolling Stones

Claudio Baglioni su Rolling Stones

Claudio Baglioni sarà protagonista, insieme ad altri 99 personaggi del mondo della musica e dello spettacolo, del prossimo numero di Rolling Stone “Le 100 facce della musica italiana” in edicola da lunedì 9 febbraio.
Il progetto, con tutti i 100 scatti, sarà anche una mostra fotografica alla Fabbrica del Vapore di Milano (Edificio Messina 2, in via Procaccini 4). Rimarrà allestita da venerdì 6 fino a domenica 22 febbraio e sarà visitabile solo su invito contattando 100facce@rollingstone.it.
La mostra sarà aperta il giovedì e il venerdì dalle 18 alle 22, il sabato dalle 11 alle 22, la domenica dalle 11 alle 19.
Staff

cover-100volti

Viva l’Italia, cazzo. Il numero di Rolling Stone di febbraio mette in copertina le 100 facce che contano della musica italiana, fotografate da Giovanni Gastel.

Non è un catalogo di cantanti: ci sono artisti, discografici, promoter, produttori, manager. «Sono quelli che re-inventano il mondo e riescono a fare bello anche il brutto della vita», dice Gastel, «Ci siamo trovati e in qualche modo capiti, in quell’istante di reciproca seduzione che è sempre uno scatto fotografico riuscito».

Trovate una anticipazione cliccando qui

Uno dei primi ad arrivare nello studio fotografico, il 3 novembre, era stato Pino Daniele. Rolling Stone regala a tutti il suo ritratto: è pubblicato in quarta di copertina, lo si potrà scaricarle in alta definizione dalla sezione Poster di questo sito e stamparlo nella dimensione preferita.

Rolling Stone sarà in edicola da lunedì 9 febbraio.

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.