Home / Capitani coraggiosi / Scaletta Capitani Coraggiosi del 19\09\2015

Scaletta Capitani Coraggiosi del 19\09\2015

Ottava serata per i Capitani Coraggiosi. Foro Italico colmo in ogni sua parte. Presenti in tribuna: Andrea Cisternino, Ivana Spagna, Tosca, Walter Nudo ed il ministro Brunetta. Pubblico caldo e partecipe.

  • Ore 21.00 Salgono sul palco i musicisti di Claudio Baglioni sulle note di Capitani Coraggiosi. Un mare di lucine arriva dal pubblico.
  • Ore 21.02 Salgono sul palco: Claudio Baglioni e Gianni Morandi. Cantano:Capitani Coraggiosi. Arrangiamento più rockeggiante del singolo.
  • Ore 21.05 Claudio Baglioni da il benvenuto a Gianni Morandi e gli chiede se si ricorda tutto. Aria divertita sia tra i capitani che tra il pubblico.
  • Ore 21.07 Io sono qui – Baglioni/Morandi – La scenografia della canzone rappresenta un’immagine di un pubblico finto. Tanti Io! Effetto in 3D alle spalle dei Capitani veramente notevole. In pratica non si lasciano vuoti sulle tribune. Grande idea. Acustica spettacolare.
  • Ore 21.12 Scende la pioggia – Morandi/Baglioni – La scenografia rappresenta un cielo cupo con pioggia, aiutata anche dalle nubi reali di Roma.
  • Ore 21.16 Dagli il via – Baglioni/Morandi – La scenografia rappresenta un sole incandescente. E Morandi ricorda davvero tutto.
  • Ore 21.22 Se perdo anche te – Morandi/Baglioni – La scenografia rappresenta tanti girasoli che coprono i sediolini vuoti alle spalle del palco.
  • Ore 21.26 Baglioni scherzando dice a Morandi come farebbe senza di lui. Ringraziano il pubblico presente. Gianni Morandi si complimenta con Claudio per aver organizzato tutto. Claudio scherzando gli risponde che ha scelto tutto tranne lui. Si ride e si scherza. Un’atmosfera magica e simpatica. Uno spettacolo da vedere.
  • Ore 21.28 Grazie e perchéMorandi e le coriste: Serena Bagozzi, Serena Caporale, Rossella Ruini al coro e Claudia Arvati voce solista, con Claudio Baglioni al pianoforte – La scenografia rappresenta un gioco di luci blu. Bel finale con mani unite tra Gianni e le splendide Capitane del coro.
  • Ore 21.32 Con tutto l’amore che posso Baglioni con le coriste, che si alternano, avvicinandosi con passi felpati e sexy incontro a Claudio – Arrangiamento molto jazzato sul finale. La scenografia rappresenta un gioco di luci rosse e blu
  • Ore 21.37 E adesso la pubblicità – Baglioni. Le coriste restano giù vicino a Claudio ed insieme si scatenano in un balletto molto coinvolgente. Il pubblico non riesce a restar seduto. La scenografia rappresenta tante finestre di case
  • Ore 21.41 Banane e Lamponi – Morandi con Claudio Baglioni alla chitarra – Claudio si scatena insieme al simpatico Frankie Lo Vecchio. Pubblico in piedi.
  • Ore 21.45 Canzoni stonate – Morandi. Le coriste riprendono posto al centro del palco sopraelevato.
  • Ore 21.48 Sabato pomeriggio – Morandi. Sullo sfondo la scenografia rappresenta la copertina di Sabato Pomeriggio realizzata con un gioco di luci. Standing ovation del pubblico per un Gianni Morandi che interpreta alla grande uno dei pezzi più difficili di Claudio Baglioni.
  • Ore 21.52 Se non avessi più te – Morandi/Baglioni – Rinalduzzi dirige l’orchestra. Tante fiammelle come coreografia del retropalco.
  • Ore 21.55 Io me ne andrei – Baglioni/Morandi. Coriste tornano giù insieme ai capitani. Pubblico in delirio e sottofondo vocale da brividi. Uno show bellissimo. Fiamme digitali alle spalle del palco.
  • Ore 21.58 La Fisarmonica – Morandi e Baglioni al pianoforte.
  • Ore 22.01 Baglioni ricorda di aver suonato La Fisarmonica ad un festival di voci nuove ad Anguillara Sabina. Duetto comico tra i due
  • Ore 22.04 Solo – Baglioni e Morandi alla chitarra. Versione leggermente più lenta che esalta la voce di Claudio. Il violino di Pio Spiriti accompagna il finale.
  • Ore 22.08 Gianni Morandi racconta a Claudio dei complimenti dei suoi fan nei suoi confronti. Baglioni si complimenta di come Morandi ha saputo “plasmare” il suo pubblico. Tiratina nei confronti dei suoi?
  • Ore 22.10 Chimera – Morandi e Baglioni al pianoforte. I due capitani, in questi frangenti, sono ai due lati opposti del palco.
  • Ore 22.12 Amore bello – Baglioni al pianoforte. Uno scontro di canzoni, come su un ring.
  • Ore 22.14 Baglioni e Morandi giocano sui propri difetti fisici: mani e naso. Piccoli frammenti dì ilarità generale.
  • Ore 22.17 In ginocchio da te – Morandi alla chitarra e Baglioni al pianoforte. Pubblico in delirio. La storia della canzone Italiana su un solo palco. Rinalduzzi fa ripartire l’orchestra, che era restata ad ammirare i due splendidi Capitani in azione.
  • Ore 22.19 Questo piccolo grande amore – Baglioni/Morandi con orchestra di nuovo illuminata e in azione – La scenografia rappresenta tante lanterne volanti. Standing ovation del pubblico
  • Ore 22.24 Con Voi – Baglioni. Anche l’ultimo singolo di Claudio riscuote il consenso del pubblico presente, che ormai è perennemente in piedi. Ingranaggi in movimento come scenografia.
  • Ore 22.29 Vita – Morandi. Nuvole che camminano veloci alle spalle del palco. Notevole l’assolo di tromba prima della strofa finale.
  • Ore 22.33 Strada facendo – Baglioni/Morandi. Gianni ormai le sa tutte e va avanti spedito. Un duello duetto veramente divertente e a tratti esilarante. Pubblico che ormai salta su ogni canzone.
  • Ore 22.38 C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones – Morandi/Baglioni
  • Ore 22.42 Signora Lia, Andavo a 100 all’ora, W l’Inghilterra, Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte, Porta Portese – Baglioni e Morandi scendono tra il pubblico in platea, preceduti dalla base musicale di C’era una ragazzo…. Delirio puro e duro lavoro per la security. Coriste che su finale di Porta portese accostano le loro voci a quelle dei Capitani.
  • Ore 22.56 Occhi di ragazza – Morandi/Baglioni
  • Ore 23.00 Baglioni e Morandi giocano sul loro rapporto che può essere un duello/duetto.
  • Ore 23.01 E tu come stai? – Baglioni/Morandi tutti e due alla chitarra al centro del palco\ring. Orchestra e coriste che pompano a tutto Rock. Pubblico estasiato.
  • Ore 23.05 Varietà – Baglioni/Morandi e scaletta fluida e ben organizzata. Retro palco rosso su questa canzone.
  • Ore 23.09 Poster – Claudio Baglioni al pianoforte e Gianni Morandi al contrabbasso. Il coro riprende posto nella parte bassa del palco. Versione capolavoro con coriste che rendono sublime questo pezzo storico.
  • Ore 23.15 In amore – Morandi e le coriste che sono splendide in questo momento dello show. Il caro Gianni sembra intimidito in mezzo alle “nostre” voci femminili. Inchino finale è altra standing ovation del pubblico.
  • Ore 23.19 Solo insieme saremo felici – Morandi, coriste e Frankie Lo Vecchio.
  • Ore 23.22 Un mondo d’amore – Baglioni/Morandi con intro molto particolare e nuovo. Versione molto ritmata e veloce. Orchestra super in questa nuova esperienza musicale. Un concerto ben costruito, con due protagonisti che si divertono e coinvolgono. Finale della canzone molto veloce con batteria che picchia forte.
  • Ore 23.25 Noi no – Baglioni… Intro con solo piano e orchestra che entra “violentemente” dalla seconda strofa. Pugni al cielo del pubblico e il Foro Italico è una bolgia.
  • Ore 23.30 Non son degno di te – Baglioni – Intro veloce e splendida esecuzione di Claudio, in questa versione molto veloce di questa Hit immortale di Gianni Morandi. Standing ovation del pubblico alla fine.
  • Ore 23.33 Avrai – Baglioni/Morandi. Il maestro Paolo Gianolio dirige l’orchestra. Pubblico che affolla il sottopalco sul finale.
  • Ore 23.40 E tu – Baglioni/Morandi. Onde come coreografia. Versione meno veloce del solito.
  • Ore 23.44 Bella signora – Morandi/Baglioni che cambiano giacca, indossandone una brillantinata. I due capitani si divertono saltellando tra una strofa e l’altra. Due colossi.
  • Ore 23.47 Via – Baglioni/Morandi… Foto Italico nel delirio più totale. A differenza di quello che dice la canzone, qui nessuno vuole andar via. Versione velocissima e molto più Rockeggiante del solito. Acustica perfetta per un impianto all’aperto.
  • Ore 23.55 Mille giorni di te e di me – Baglioni – La scenografia: immagini dell’album Oltre
  • Ore 00.01 Uno su mille – Morandi con nuova giacca (questa volta di colore rosso pompeiano). Versione veloce e molto ritmato.
  • Ore 00.05 La vita è adesso – Baglioni/Morandi insieme per il gran finale. Tutti a saltare sulla vita insieme ai Capitani Coraggiosi.
  • Ore 00.11 Presentazione dell’orchestra e saluti finali sulle note di Capitani Coraggiosi.

Uno spettacolo che, a nostro modestissimo parere, mancava al panorama della musica Italiana. Due colossi che si sfidano e cercano di superarsi, rendendo lo show veloce e mai noioso.
Ottime le coreografie e gli effetti digitali in 3D che fanno del retropalco un mega cinema in continuo aggiornamento.
Nota di merito a band e cori, che rendono ogni singola canzone sempre diversa e accattivante.
Ottima la gestione di ingressi e di assistenza al pubblico di Hostess e Stewart del Foro.
Noi promuoviamo i Capitani Coraggiosi a pieni voti.
Da Roma è tutto.

Buonanotte dalla redazione di doremifasol.org e saltasullavita.com

redazione

La redazione di doremifasol.org e saltasullavita.com è composta da tanti amici ed appassionati della musica di Claudio Baglioni. Un grazie a loro per il lavoro e l'aiuto apportato a questo portale - Per scrivere alla redazione usare wop@doremifasol.org - Capo Redattrice e coordinatrice: Sabrina Panfili [Roma]

Potrebbe interessarti anche:

 


11 commenti

  1. ANTONELLA CAGNETTA

    Buongiorno,
    sono stata allo spettacolo del 19 Settembre, serata fantastica dove per tre ore ininterrotte ho sorriso, cantantato, ballato e dove lo stupore ha fatto da padrone nel vedere due grandi della musica italiana che si sono messi in gioco per regalarci dei momenti veramente indimenticabili.
    Il concero e’ stato MERAVIGLIOSO, sono stati veramente molto, molto BRAVI.
    Un forte abbraccio a Claudio Baglioni per me e’ sempre il numero UNO (uomo di grande professionalita’, educazione e preparazione).

  2. Dei veri Capitani…..sfido a fare tutto quello che fanno loro sul palco e in mezzo a noi …..fan scatenate….bravi bravi…….

  3. ma il libro capitani coraggiosi dove si trova io stamattina sono andato in libreria ma niente poi chiedo alla commessa di guardare su internet ma mi ha risposto che non si puo ordinare c’è qualcuno che mi puo dare informazioni?

  4. Serata indimenticabile ottimo il sonoro e gli effetti. Claudio e Gianni hanno superato se stessi….e vaii! !!!

  5. Concerto senza eguali! Bravissimi tutti e due!! Emozione alle stelle! Sfacchinata da Ravenna, ma ne è valsa la pena, alla grande!!!!!

  6. Serata magnifica. … aerea magica…. Baglioni più emozionante che mai…..

  7. Concerto fantastico. Claudio riesce ad organizzare tutto fin nei minimi dettagli. Morandi grande! Unico neo? Oltre 2 ore ad aspettare la loro uscita per complimentarci con loro e solo Morandi si concede ai fans per un sorriso e una stretta di mano, una grande stretta di mano, mentre Baglioni aspetta in macchina che si liberi il passaggio! Forse anche un po’ scocciato! Claudio, forse ė il caso che oltre a concederti sul palco dedichi 2 minuti ai tuoi fans che ti seguono appassionatamente ! Sei fantastico, ma i veri grandi si vedono nei dettagli!

    • Veramente quando sono andato io Morandi si è nascosto nella macchina, scappando via con una giacca sulla testa per non farsi riconoscere. Claudio si è fermato e ha fatto foto con almeno una trentina di persone, bello sorridente e felice. PRobabilmente dipende dai momenti, sono uomini anche loro…

  8. spettacolo meraviglioso bravissimi baglioni morandi ne è davvero valsa la pena !

  9. Spettacolo bello, le canzoni meravigliose bravi i capitani coraggiosi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.