Home / Baglioni Notebook / 16\11\2015 Nota di Claudio Baglioni

16\11\2015 Nota di Claudio Baglioni

Ci siamo abituati all’idea della guerra.L’abbiamo sentita percepita vissuta

tra i libri di storia e i romanzi

le pellicole belliche e i telegiornali

le cronache e i videogame

le foto e i filmati del web.

E forse l’abbiamo assorbita

quasi fosse qualcosa che nasce 

e s’insinua tra gli uomini

come un fatto acquisito.

Ma pochi di noi 

l’hanno davvero provata. 

Mio padre raccontava della sua

in Jugoslavia nel ’43.

E cinquanta anni dopo

ancora me ne parlava

mentre ce n’era una nuova

ma solo dall’altra parte del mare.

Anche in questi tre ultimi giorni

non si è fatto che evocarla

dovunque e a qualsiasi ora.

C’è chi dice che sia proprio una guerra

come quelle tra eserciti e schiere

e chi invece di azioni di atroce terrore

portate tra gente comune.

Ma le guerre di qualsiasi genere siano

hanno sempre schiacciato le vite di tutti

e il respiro degli innocenti.

Motivi e contorni di ogni conflitto

non sono mai chiari del tutto

e mai lo saranno.

Nelle quinte della tragedia

mentre carnefici e vittime

fanno la loro terribile parte sul palco

insospettabili biechi impresari 

contano soldi e potere

e promettono repliche.

I trovarobe procurano armi.

Venditori di fuoco e di fumo.

Gli autori più cinici 

mischiando torto e ragione

inventano trame e caratteri. 

Personaggi da mito e leggenda

utili a incantare le masse.

Ma un eroe è chi salva una vita

e non chi la toglie.

Arriva la notte

e anche questa avrà da passare.

Stringiti a un braccio sicuro

e posa il capo sulla spalla di un sogno.

Non avere paura d’avere paura.

Il cuore è fatto per battere forte.

È lì che dà il meglio di sé.

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


1 Commento

  1. ……E UNA RADIO PER SENTIRE CHE LA GUERRA E’ FINITA……..E SENTIRAI DI NON AVERE AMATO MAI ABBASTANZA……………………..SE AMORE AMORE AMORE AMORE AVRAI…………………

    DOBBIAMO AVERE TANTO AMORE CLAUDIO ………………..SOLO COSI’ SI SALVA L’UMANITA’

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.