Home / Baglioni Notebook / 09\12\2015 Nota di Claudio Baglioni 

09\12\2015 Nota di Claudio Baglioni 

Le cose che premono il pettoche tremano il mento

che buttano giù nella gola  

un turbine di commozione 

non hanno una fabbrica.

Non puoi mettere su

un ciclo di produzione

una catena di montaggio

una linea di costruzione.

Nascono e volano via 

senza creatore

senza padre né artefice

senza progetto e senza teoria.

Sono tizzoni che incendiano

per gli istanti a venire

reminiscenze che segnano tutta una vita.

Sono le pietre filosofali

di un artista che cerca tra i suoi

i prossimi sogni per chi avrà di fronte.

È perciò che va a caccia di prima mattina

o veglia un’intera nottata

per catturare emozioni e faville

che possano un giorno 

dipingere gli occhi di grazia e stupore.

Quando uno sguardo è più di un abbraccio.

Max Sott

Uno dei tanti Amici che condivide la propria passione CON-VOI!

Potrebbe interessarti anche:

 


7 commenti

  1. francesca berghi

    Grazie Claudio sei meraviglioso………ti voglio bene……………

  2. OGNI GIORNO ASPETTO CON GIOIA DI LEGGERE I TUOI PENSIERI…..OGNI VOLTA SAI EMOZIONARMI….. SEI UNICO E PER QUESTO TI VOGLIO UN MONDO DI BENE GRAZIE CLA

  3. Caro Claudio,
    hai ragione “le parole sono noi”, ma tu con le parole puoi fabbricare le emozioni, la commozione, i groppi in gola, gli abbracci con gli occhi…. GRAZIE DI TE….
    Gigliola

  4. Ti voglio bene. Tanto tanto.
    Sonia

  5. Ciao Claudio,

    i tuoi pensieri sono alchimia, sanno trasformare l’emozione di leggerli in stupore

    e leggerli ogni sera rende sereni, fino a domani;

    da me a te, uno sguardo

  6. Uno sguardo è più di un abbraccio…….la vera essenza dell’emozione. Grazie di cuore per il dono dei tuoi pensieri. Patricia

  7. Ho atteso questo momento le tue parole “dipingono “sempre il mio “cuore di stupore”, mi emozionano sempre e mi portano ad esplorare in fondo il mio cuore ed i miei pensieri, mi portano là dove mi fa piacere andare ma ho bisogno di esere portata mano nella mano. Sei un grande poeta ed un grande uomo, con amore grande, grazie Claudio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.