Home / Baglioni Notebook / 23\12\2015 Nota di Claudio Baglioni 

23\12\2015 Nota di Claudio Baglioni 

“Mi sento come un cane bastonato”.Così un compagno mio delle medie

diceva sempre di stare

ogni qualvolta rispondeva da casa

allettato con l’influenza.

Tant’è che il soprannome affibbiatogli

tra le scrostate pareti scolastiche

fu proprio quello.

Un nomignolo da capo indiano

però pesto, livido e male in arnese.

A me poi quell’immagine

lasciava parecchio tristezza.

Un quadrupede percosso e ammaccato.

Allora e figuriamoci ora.

Sarà per l’età che spappola i cuori

ma se vedo in tv scene di maltrattamenti

devo immediatamente cambiare canale.

Che non deriva da cane

ma canaglia, canizza, canèa

proprio sì.

E quante altre associazioni tremende.

È solo come un cane.

Fa un freddo cane.

Trattato come un cane.

Non c’è un cane.

Una vita da cani.

Un lavoro da cani.

C’è un tempo da cani.

Ho mangiato da cani.

Figlio d’un cane..

Cane di un infedele.

Mondo cane.

Quel cantante è un cane…

Questa poi mi sembra davvero ingiuriosa.

Oggi anch’io mi sento appena direi

un cane bastonato.

Ma non perché abbia contratto il virus.

Bensì per aver fatto il vaccino

per debellarlo prossimamente.

Per essere immune più tardi

ne assumi in anticipo una piccola dose

ma i sintomi sono gli stessi.

Una specie di trailer

ma poi il film non lo vedi.

È curioso stare un po’ male adesso

per non star male dopo

oppure starci di meno.

Perché non sia – in altre parole –

un male terribile.

Un male cane…

Lo sapevo che ci sarei cascato pur’io.

Con tutte le zampe.

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


9 commenti

  1. Un nuovo giorno è pur sempre un nuovo giorno…
    Giorni che volano e vengono ma la magia del Natale e della Creazione è racchiusa in ognuno di essi… Buon Natale a tutti

  2. Un Augurio di Buon Natale a te Claudio, povero cucciolo malandato, vedrai passerà presto… e Buon Natale a tutti voi che leggerete queste righe…
    Stamani ho aperto la finestra, intorno un cielo grigio e cupo, aria carica di umidità, ma all’improvviso, da uno squarcio apertosi tra le nuvole è apparso l’arcobaleno… mi sono emozionata, un segno positivo che mi invita a non perdere mai la speranza. Auguro a tutti tanti arcobaleni…e vi mando un sorriso.
    Gigliola

  3. Massimo codeferi

    Claudio ti seguo dal 73 avevo 12 anni ma tu con quella voce roca di questo piccolo grande amore ne avevi 22 ma nel mio immaginario pensavo almeno 40..Come tutti ti ho seguito nel corso della nostra vita passo spesso a via delle noci sono venuto una volta dove abiti ora avendolo saputo da internet ho parlato un po’ con il portiere simpaticissimo e è stato un po’ come parlare con te..ora ho vari problemi di salute ma quanto mi piacerebbe poter trascorrere qualche ora insieme al mio mito di una vita ma so che è impossibile perché se dovessi dedicare il tuo tempo ad ogni tuo fan ti ci vorrebbero 10 vite.. E io continuo a strimpellare le tue canzoni con la chitarra o il piano col quale mi diletto un po’.. Ciao Claudio

  4. Massimo codeferi

    Claudio ti seguo dal 73 avevo 12 anni ma tu con quella voce roca di questo piccolo grande amore ne avevi 22 ma nel mio immaginario pensavo almeno 40..Come tutti ti ho seguito nel corso della nostra vita passo spesso a via delle noci sono venuto una volta dove abiti ora avendolo saputo da internet ho parlato un po’ con il portiere simpaticissimo e è stato un po’ come parlare con te..ora ho vari problemi di salute ma quanto mi piacerebbe poter trascorrere qualche ora insieme al mio mito di una vita ma so che è impossibile perché se dovessi dedicare il tuo tempo ad ogni tuo fan ti ci vorrebbero 10 vite.. E io continuo a strimpellare le tue canzoni con la chitarra o il piano col quale mi diletto un po’.. Ciao Claudio

  5. Feliz Navidad a todos los fans de Claudio y para el en especial.Buon Natale a tutti!!

  6. Una canzone per come sei

    dentro ci sei
    fuori mai te stesso
    dentro di.lei
    vorresti essere con contenuti le ali adesso

    angeli rosa dormono sulle nubi del tramonto
    dentro riposa lo sguardo profondo verso il tuo do mondo

    ma in che mondo sarai
    Sempre Tiho sognata
    Ti troverò mai
    non ricordo dove ti ho incontrata
    sei un’ossessionedi sogno
    un guazzabuglio di me
    compari di notte ti sento
    ma dove sei iii

    L’altraparte di me
    Quella che cerco ancora
    sento che c’è
    ma non ricordo ora
    se non il profumo di uun’altravita
    Dove sapevi chi ero io
    e Che la ricerca non sarebbe mai finita
    Se non nell’infinito di un Dio
    che ci unirà prima o poi
    che ci unirà prima o poi

    mi sveglio adesso
    è la stessa vita
    di giorno non compari
    non mi permetti la vita
    che vorrei
    ma ti cerco di notte ti trovo lo sai
    ti cerco e di notte un ricordo lo lascerai
    Nel cassetto della memoria
    io ti ritroverò
    Amore del passato ci saremo adesso
    ci sarò
    finché avrò fiato

  7. Ma quanto sei simpatico!! Mi hai fatto troppo ridere, non avevo mai pensato a questi paragoni, poveri cagnolini così denigrati! Anche se non sono gli unici animali ad essere presi in giro paragonati ai difetti degli umani, hai notato? Se potessero parlare, poveri noi! Ma si, ci caschiamo un po’ tutti con questi detti popolari fanno parte del nostro lessico. Comunque abbi cura di te e approfitta della “gnagnera”(termine tipico lombardo riferito alla debilitazione influenzale e non) per riposare e fare quello che ti pare. Ciao Claudio Buona serata stai bene, stai su ti abbraccio. AUGURI! Patricia

  8. IO CARISSIMO CLAUDIO TI AUGURO CHE TU NON POSSA MAI STARE MALE …..UN BACIO…UN AUGURIO SPECIALE DI BUON NATALE

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.