Home / Baglioni Notebook / 06/08/2016 Nota di Claudio Baglioni 

06/08/2016 Nota di Claudio Baglioni 

Il vento maestro sbuffa potente.Sbatte a ponente e riscende sul mare.

Per tutto il giorno così senza placarsi.

È bello restarsene a casa a suonare

in un concerto di tende e di infissi.

Mi sono attardato a sentirlo cantare

e a cercar di capire cosa dicesse.

Come quando uno si illude che il mondo

o la sorte o il divino gli voglia parlare.

Poi ci rifletti un po’ su e ti senti cretino.

Max Sott

Uno dei tanti Amici che condivide la propria passione CON-VOI!

Potrebbe interessarti anche:

 


9 commenti

  1. A volte ci si allontana a cercare chissà cosa per poi accorgersi che quelle storie che si aveva li a portata di mano avevano un certo valore sono quelle scoperte che si accendono di colpo oggi mio figlio ci disse adesso so perché un bambino quando nasce piange e perché vuole restare ancora un po dentro

  2. Sonia Angeloni

    Buongiorno mio Capitano!!! Volevo ringraziarti… Sono 9 anni che non frequento più la chiesa americana… Sono cresciuta lì… Da quando avevo 12 anni… In via Nazionale… Ora si è trasferita… So ancora tutte le canzoni degli Hillsong, Michael Smith a memoria… Poco fa, in sogno ero lì al culto… Ballavo e cantavo What a mighty God we serve, what a mighty God we serve. Angels bow before Him, Heaven and earth adore Him. What a mighty God we serve… Si, serviamo un Dio potente… E’ ora di riappriopriarsi di tutto ciò che il nemico ci ha rubato. Non ho più frequentato per tagliare col dolore… Andavo con mia madre… Ma quei canti vivi in me sono ancora tutta la mia Fonte inesauribile di gioia. Tanti autori… Anche Faithful God di David Baroni… Oppure Here, I am to worship… Forse il titolo e’ Light of the world… Ma non so di chi e’… Poi Above all powers… Ascoltale… 🙂 a me piace anche i will run to you degli Hillsong… Ohy quanti sogni… Mi sono laureata in lingue per fare la traduttrice… Compito del giorno? Andare in cerca di tutti i sogni nel cassetto, aprirlo e… Farli volare fino alla realtà! Tvb! Bacio

  3. Sonia Angeloni

    Buongiorno mio Capitano!!! Volevo ringraziarti… Sono 9 anni che non frequento più la chiesa americana… Sono cresciuta lì… Da quando avevo 12 anni… In via Nazionale… Ora si è trasferita… So ancora tutte le canzoni degli Hillsong, Michael Smith a memoria… Polo fa, in sogno ero lì al culto… Ballavo e cantavo What a mighty God we serve, what a mighty God we serve. Angels bow before Him, Heaven and earth adore Him. What a mighty God we serve… Si, serviamo un un Dio potente… E’ ora di riappriopriarsi di tutto ciò che il nemico ci ha rubato. Non ho più frequentato per tagliare col dolore… Andavo con mia madre… Ma quei canti vivi in me sono ancora tutta la mia Fonte inesauribile di gioia. Tanti autori… Anche Faithful God di David Baroni… Oppure Here, I am to worship… Forse il titolo e’ Light of the world… Ma non so di chi e’… Poi Above all powers… Ascoltale… 🙂 a me piace anche i will run to you degli Hillsong… Ohy quanti sogni… Mi sono laureata in lingue per fare la traduttrice… Compito del giorno? Andare in cerca di tutti i sogni nel cassetto, aprirlo e… Farli volare fino alla realtà! Tvb! Bacio

  4. E’ vero. Un giorno qualcuno scrisse: “nelle strade ci si perde in cielo e in mare no”

  5. Buongiorno Claudio. Hai fatto bene ad ascoltare il vento….è messaggero di suoni e risposte…e tu che hai intuito e carisma avrai percepito i suoi discorsi…leggeri fra le tende di casa.
    Non c’e cosa più bella che attardarsii ad ascoltare chi si ama! Anche tu…vento maestro…..
    Ti abbraccio. A stasera. Patricia

  6. Carissimo Claudio, qui dopo il temporale dell’altro giorno, il vento forte si è calmato rasserenando l’aria e portando finalmente un po’ di fresco in queste calde giornate estive. Questa mattina uno splendido sole illumina ogni cosa e il cielo è più azzurro che mai! Sarà una domenica bellissima da passare il più possibile all’aria aperta in mezzo alla natura… e sarà ancora più bello questa sera leggere i tuoi pensieri… le tue parole… ti aspetto! Un abbraccio!

  7. Paola Paladini

    Sono in macchina ad aspettare che finisca il concerto di un rapper a cui mio figlio sta partecipando..questo gentiluomo ha cominciato a suonare all’una di notte pur essendo consapevole che il suo pubblico è formato da ragazzini che lo aspettavano dal pomeriggio e che fuori genitori stanchi e in ansia li attendono.
    Ma si può?..caro Claudio signori si nasce..

  8. Sonia Angeloni

    E tu allora non riflettere!!! Ascoltalo semplicemente!!! Io lo so che ti ha detto: Ti conosco ancor prima che ti formassi nel grembo di tua madre. Sei prezioso ai miei occhi. Ti amo. Non temere… Io sono con te… Sempre… Tuo Papà, Dio. Ecco, si ti ha detto questo, ne sono sicura. 🙂 e’ così quando soffia potentemente 🙂 hey, Cla, ti ha detto che ti voglio bene e che ti sto aspettando?? :))) dolce notte… Ah, Remo sta componendo… Oggi ho sentito 3 pezzi… Deve trovare la casa discografika però! E tu, mi pensi? bella foto.. Intravedo un po’ di barba..? Ma si… 🙂 Rilassati e fai cio’ che ti rende felice… Ti abbraccio… Dolce notte, sonia

  9. Claudio caro…ma che bello che sei…e che piacers mi fa vederti e saperti con i tuoi ferri del mestiere…il vento qui si è placato ed ha lasciato che tuoni e lampi dessero sfogo così liberamente…il sole già mi manca, non posso starne lontana così come ho bisogno di te, con la tua musica , le tue parole…piacevolmente sorprendente sempre….ti voglio bene…buonanotte dolcissimo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.