Home / Baglioni Notebook / 15/08/2016 Nota di Claudio Baglioni 

15/08/2016 Nota di Claudio Baglioni 

Adesso che è quasi passato

ci si può dire BuonFerragosto.

Perché ad augurarselo prima

magari si sbaglia pronostico.

La previsione davvero infallibile

è quella che si fa a posteriori

quando è tutto finito o è lì lì.

Quella l’azzecca chiunque

e così non si rischia la toppa.

Mio padre ha giocato tutta la vita

la stessa schedina al Totocalcio

e non ha mai vinto nulla di niente.

Una volta che avevo sei anni

gli dissi “papà perché non aspetti

che le partite siano già terminate

così i risultati son giusti sicuro”.

Si girò verso me e fece una faccia

come a dire ‘non hai tutti i torti’.

Con questa smania di anticipare

di andar più veloce dell’avvenire

càpita spesso che il dopo si bruci

in un incendio dietro le spalle.

Lampo e Lina che sanno campare

e posson vedere le cose dall’alto

oggi son stati a guardare pacifici

tutti quelli che andavano a fare

di qua, di là, a destra, a sinistra,

su e giù, sopra e sotto, il Ferragosto

puntando al più buono possibile.

L’unico svago che si sono concessi

è stato bere dal tubo dell’acqua.

Lampo ha imparato a scuoterlo bene

in modo che cadano giù in una pozza

un po’ di gocce rimaste all’interno.

Si serve per primo e poi tocca a Lina.

Non so se vanno con l’ordine alfabetico

o l’anagrafico o quello gerarchico

da maschilismo alla vecchia maniera.

Ma non importa: ce n’è per entrambi.

Anzi sembra perfino in eccesso.

È il loro piccolo lusso del giorno di festa.

Ma non bisogna girare nessun rubinetto

e lasciare che scorra inutilmente

e sprecare chissà quanto liquido.

Chi vive da sempre nei pressi del mare

sa quanto sia l’acqua dolce preziosa

e come va tenuta di conto.

Per dissetarsi proprio quando c’è sete.

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


3 commenti

  1. Nella vita c’è sempre da imparare, anche dalla saggezza di un bambino di sei anni (a quell’età eri già… speciale!) e da due teneri gabbiani, che fanno festa concedendosi il piccolo lusso di brindare con un po’ d’acqua dolce e tanto preziosa, senza sprecarne una sola goccia….
    Ed ora che è tutto finito… ti mando un abbraccio!

  2. A me piace considerare il ferragosto un giorno qualsiasi, ulteriore episodio di sana quotidianità, piccole cose , quelle giuste ed amorevoli…un abbraccio stretto stretto…il ferragosto è ormai alle spalle

  3. Lampo e Lina come Alfeo ed Aretusa….
    Uniti da un piccolo specchio d’acqua dolce…vicino al mare….
    preziosa come il loro amore…ed essere felici con poco…
    Loro si che sanno vivere…volando s’impara.
    Buon fine ferragosto Claudio….siamo lì lì.
    Ti abbraccio. Patricia

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.