Home / Stampa / Baglioni: «Io, un pianoforte e il mare»

Baglioni: «Io, un pianoforte e il mare»

Il cantautore a Ischia dopo due anni per un’esibizione inedita pensata per l’arena del Negombo: «C’è un legame molto forte tra me e la Campania tutta. Con Napoli un tempo capitale culturale, con le sue meravigliose isole, vere pietre preziose»

di Carmine Aymone per Corriere del Mezzogiorno

Claudio Baglioni torna dopo due anni a Ischia, domani sera (venerdì 19 agosto) all’Arena del Negombo, con un concerto unico in Italia pensato appositamente per il festival «Piano e Voci». Un ennesimo atto d’amore questo nei confronti di una terra che lo ama come fosse un suo «figlio». Ischia, Napoli, la Campania sono un po’ la seconda casa del cantautore romano, che è di nuovo qui dopo lo straordinario successo riscosso al Palapartenope a marzo con le date – tutte sold out – del tour «Capitani Coraggiosi» con Gianni Morandi e dopo una serie di concerti storici nella nostra regione che si sono susseguiti negli anni Baglioni, torna quindi sull’isola verde, a Lacco Ameno, nello stesso luogo che lo vide protagonista nel 2014 per chiudere una rassegna che ha proposto in cartellone anche Clementino e Rocco Hunt e Fiorella Mannoia con un emozionante omaggio a Lucio Dalla.

«Lo confermo – racconta l’artista – c’è un legame molto forte tra me e la Campania tutta. Con Napoli un tempo capitale culturale, con le sue meravigliose isole, vere pietre preziose. Con Caserta e la sua reggia tanto bella da togliere il fiato. E con il mare». Ma il legame più forte è quello con Napoli che Baglioni negli anni ha celebrato più volte: nel settembre del 1998 qualche giorno prima di un suo concerto allo Stadio San Paolo travestito da barbone suonò per quasi un’ora nella Galleria Umberto raccogliendo dai passanti che non lo riconobbero 12.700 delle vecchie lire. Sempre in quei giorni si esibì a sorpresa su un tram del lungomare cittadino sotto lo sguardi incredulo dei passeggeri senza contare la sua performance solo piano e voce nel dicembre del 2001 sul palco del San Carlo.

Il concerto esclusivo di domani sera al Negombo sarà un’occasione irrinunciabile per ascoltare i titoli storici e le più belle canzoni dell’artista, che fanno parte della musica d’autore italiana, riarrangiate in nuove versioni. La sua perfomance dal vivo sarà inedita e originale: sul palco ischitano unirà la sua unicità di musicista, compositore e interprete con la vocalità mirabile, sorprendente e versatile delle quattro cantanti che l’hanno accompagnato negli ultimi due megatour». Di fronte al mare ci saranno un solista, un piano acustico, uno elettrico, quattro voci di coro e orchestra – conclude Baglioni – pensato per questo splendido luogo».

Riviviamo il concerto del 2014 cliccando qui

Home Page Claudio Baglioni “Piano e Voci” a Ischia 2016

Links consigliati per partecipare:



Booking.com

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


7 commenti

  1. Stasera sarai nella mia Campania…..regione dove sono nata e che amo anche se ormai da tanti anni vivo lontana…con tanto dispiacere non potrò essere lì……ma con il mio cuore si…..come da gran parte della mia vita ….un grosso in bocca al lupo….e resto in attesa dei prossimi impegni…..un forte abbraccio.

  2. Stasera, come sempre, vediamo la stessa luna… ma mai come stasera siamo così vicini!!! Non vedo l ora che arrivi domani! Sono eccitata come una bambina! Sogno di stringerti la mano…. Buonanotte!

  3. Bentornato a casa

  4. Purtroppo nn potrò esserci … Ma con anima e cuore si … Sarò lì ad urlare le tue canzoni … Un bacio Claudia sei unico!!!

  5. Vai Cla..sarà un successo come sempre..vorrei essere li ..adoro Ischia..adoro tutta la Campania..e adoro te..ma non potró esserci..ma con il cuore sarò li ad ammirarti in quello splendido mare. Baci Cla

  6. Paola Paladini

    Sto arrivando…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.