Home / Baglioni Notebook / 20/08/2016 Nota di Claudio Baglioni 

20/08/2016 Nota di Claudio Baglioni 


Ho ancora la musica addosso

che viene e che va come acqua

sul bagnasciuga del petto.

Le parole stasera le posso tacere.

Ho fatto una corsa sul giro della morte.

Sono passato un’altra volta dal via.

Max Sott

Uno dei tanti Amici che condivide la propria passione CON-VOI!

Potrebbe interessarti anche:

 


9 commenti

  1. Il poeta della musica … Semplicemente Claudio. ..

  2. Buongiorno a voi ragazzi di doremifasol.
    Questa mattina presto ho mandato un piccolo commento sulla nota di Claudio di ieri sera e non è stato ancora moderato ma quelli dopo si….è successo qualcosa? Vorrei rimandarlo ma non vorrei sembrare petulante…..non è da me….mi fate sapere? Grazie mille sempre di tutto.

    • Buongiorno Patricia e grazie per il “ragazzi” tutta la redazione ha esultato ricordando i bei tempi andati. Tornando al commento, a me risultano tutti regolarmente approvati. Restiamo a tua e vistra disposizione.

      • Ok grazie ora ho visto l’approvazione…
        Scusa se mi sono permessa di chiedere. ..
        pensavo di avere inviato male il commento.
        Ma certo che siamo ragazzi!!! Amiamo Claudio…..
        Siete bravissimi e ci fate tanta compagnia…un anello di congiunzione importante tra noi e il nostro Mago. Un abbraccio. Ciao.

  3. Paola Paladini

    Anch’io ho ancora la Tua musica e la tua Voce addosso…e il tuo viso bellissimo nel cuore…con la maalinconiia per quanto di stupendo già vissutoe con la speranza di ritrovarti al più presto..

  4. Bravo Claudio, ogni tanto mettiamo a tacere le parole… lasciamo che sia la musica a parlarci….
    Ascoltiamola… le note sapranno regalarci emozioni e carezze… leggere come le onde del mare che vanno e vengono… sul bagnasciuga del cuore!
    Buona domenica! A questa sera!

  5. Un cerchio perfetto…. ma di vita e di grandi emozioni…
    Grazie davvero Claudio.
    Ho ancora la musica addosso. Patricia

  6. Claudio, non c’ero..peccato, davvero!!! Non riuscirò ad immaginare le vibrazioni, le palpitazioni…alla prossima ..grande uomo, grande mago

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.