Home / Stampa / 32 anni fa usciva “La vita è adesso”

32 anni fa usciva “La vita è adesso”

32 anni fa usciva “La vita è adesso” di Claudio Baglioni, l’album più venduto di sempre

32 anni fa usciva “La vita è adesso” di Claudio Baglioni.

Ad oggi è ancora il disco più venduto di sempre nella storia della musica italiana. L’album di Claudio Baglioni uscì esattamente 32 anni fa, il 9 giugno del 1985.

Da quando è stato pubblicato, il disco ha venduto circa 4 milioni di copie, conquistando ben 4 dischi di platino: nei primi sei mesi le vendite furono 1 milione e 200mila in Italia, registrando un record ancora imbattuto.

Nostra Home Page per questo album

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


6 commenti

  1. Sembra impossibile, sono già passati 32 anni… ma quanto corre questa vita!
    Ricordo ancora l’emozione di quel giorno… la gioia di avere tra le mani il disco e la corsa verso casa per ascoltarlo al più presto… Allora avevo 15 anni, vivevo di sogni ed ora sono felice di essere ancora qui… con te… “nel tempo che ci fa più grandi e soli in mezzo al mondo, con l’ansia di cercare insieme un bene più profondo”…. a incantarmi di te e della tua poesia…
    La vita è adesso, è ancora e sarà sempre… ogni giorno, dalle prime luci dell’alba fino al bacio della buonanotte… che mi addormenterà dalla parte del cuore!
    Grazie Claudio… resto in ascolto!

  2. Giulia Catapano

    “La vita è adesso” resta. ,a 32 anni di distanza,un album capolavoro,indimenticabile,poesia tra le poesie
    del nostro amato poeta.Grazie, Claudio!
    Giulia

  3. Paola Paladini

    Ricordo ancora il negozio di Bologna dove corsi a comprare l’album appena uscito..ero all’Università e, come sempre, la musica di Claudio a far da sottofondo alla mia vita..resto in ascolto..

  4. Buongiorno, altri tempi purtroppo. In ogni senso…

  5. “SEI TU CHE PORTERAI IL TUO AMORE PER CENTO E MILLE STRADE
    PERCHÉ NON C’È MAI FINE AL VIAGGIO ANCHE SE UN SOGNO CADE”…..

    Grazie Claudio…

    Nei primi sei mesi c’ero anch’io….anzi nei primi sei giorni.
    Dall’alba al tramonto dal nuovo giorno ad una nuova notte di note….a presto.
    Ti abbraccio.

  6. Ivanhoe Bernardeschi

    “LA VITA E’ ADESSO” Claudio Baglioni 1985 quindi 4 anni dopo “Strada Facendo” esce il fortunato album della CBS arrangiato da Celso Valli e registrato in Inghilterra. A differenza del precedente clima compositivo autobiografico, qui appare una nuova scelta linguistica e una maggiore maturazione espressiva. Una visione pasoliniana del mondo delle borgate romane. L’opera è neorealistica, non ci racconta più una storia sola, ma alterna sequenze di immagini tutte al presente, come l’obiettivo di una macchina da presa che si muove tra le strade. Le canzoni dell’album sono articolate come un racconto ideale di una giornata: quindi si parte dal risveglio “…Bentornato a questo sole nelle camere di tutto il mondo, quando allaga letti e cuori, che si girano per un secondo..” alla Notte di Note “…ma che cos’è mai che mi fa credere ancora, mi riga gli occhi d’amore e mi addormenterà dalla parte del cuore…”

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.