Home / In evidenza / Claudio Baglioni stasera parlerà del suo Festival

Claudio Baglioni stasera parlerà del suo Festival

RAI: Claudio Baglioni al TG1 racconta il suo Festival
Stasera nell’edizione delle 20

A 2 giorni dalla chiusura delle procedure di adesione per Sarà Sanremo, la serata televisiva che il 15 Dicembre farà conoscere gli 8 protagonisti della categoria Nuove Proposte, si delineano i contorni del prossimo Festival di Sanremo.
Questa sera infatti al TG1 delle 20,00 intervistato da Vincenzo Mollica, Claudio Baglioni, direttore artistico della 68esima edizione, racconterà ai telespettatori le novità della gara canora introdotte con la modifica del regolamento.

News delle 16:11 del 11/10/2017

VIDEO Trasmissione

video

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


3 commenti

  1. SARA UN SUCCESSO SICURO …..ED IO MI GODRÒ LE SERATE IN TUA COMPAGNIA OLTRE LA MAGNIFICA MUSICA CHE TU CI DEDICHERAI….MI DISPIACE PER LO STRESS CHE TU AVRAI….UN ABBRACCIO E UN BACIONE DALLA SICILIA☀

  2. Grande Claudio questo Sanremo già mi piace !! I tuoi cambiamenti avranno successo!! La musica al centro del festival altrimenti non si chiamerebbe” festival della canzone italiana”

  3. Sarà una nuova sfida, un’avventura impegnativa ed emozionante… la affronterai con passione, entusiasmo, con coraggio e con tanta umiltà… l’umiltà di chi è grande e sa “farsi piccolo”… com’è nel tuo stile…
    Niente cover, niente eliminazioni per rispetto di tutti gli artisti in gara… la musica al centro e tu… splendido e geniale architetto di tutto!!! Sarà il festival delle meraviglie… sarà unico e speciale… come te!!!
    W Sanremo, W la musica, W il nostro grande Capitano!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.