Home / In evidenza / #StaseraAcasaDiLuca – Alla Carica !

#StaseraAcasaDiLuca – Alla Carica !

Alla carica!

La carica del caldo nel nord Italia è sempre più prorompente… ma con l’estate arriva anche la carica del mondo di Baglioni. Dopo aver ragionato settimana scorsa sulla forza, e dunque sui pro e i contro di questo periodo così intenso per il nostro beniamino… dopo aver vagliato criticità e problematiche eventuali di una densità tale di impegni e appuntamenti, avendo anche cercato di capire che cosa ha spinto Claudio a queste scelte… è ora invece giunto il momento di parlare della carica di Baglioni e del suo mondo, una forza dirompente che sta per essere scatenata alla fine dell’estate, e che arriverà per tutto il 2019. E ora, che l’estate è appena iniziata, come un anno fa cantava Francesco Gabbani, e-state: state con noi, a “caricare questa carica”. Dunque, alla carica. Ma per cosa?

Alla carica con il tour Al centro: tante date, tanta musica, e tanta voglia di scoprire cosa succederà in questo tour. Canzoni vecchie recuperate? Nuovi arrangiamenti? Solo i grandi classici? Come tutto questo splenderà nella bellissima Arena di Verona?

Alla carica per il nuovo Festival di Sanremo: aldilà di tutte le perplessità, Claudio sta lavorando alacremente nella sua testa per impostare un festival ancora una volta che passerà alla storia. Sarà dura, sì, certamente, ma dobbiamo procedere alla carica anche per il Festival!

Alla carica per il nuovo Album: forse non arriverà ora, forse non arriverà mai, ma per l’album siamo ugualmente carichissimi più che mai.

Alla carica da Lampedusa: è stato bello vedere il messaggio di Claudio: il poterlo vedere quasi in diretta ci ha dato molta carica, proprio lui, così schivo e riservato, e così ostile all’uso dei social come molti giovani suio colleghi (storie su instagram, post su facebook), o anche come molti politici contemporanei… Beh, vederlo davanti al mare, ci ha dato carica.

Alla carica sull’onda di un’estate rovente, in cui dobbiamo caricare nuove energie, cercando pausa e ristoro dalle fatiche dell’anno. Carichiamo, e ri-carichiamoci: il 2018-2019 di Claudio ci aspetta!

Claudio ha intonato la marcia dei bersaglieri, una vera e propria carica contro tutto e contro tutti; ma per poter suonare la carica, ha bisogno di carica, la nostra carica, della nostra energia, una vera e propria carica elettrica, tale da potergli dare energia per poter splendere (ah, che bella la nostra lingua italiana, che dietro una sola parola nasconde così tanti significati e sfumature!)

Dunque, sarà un tour de force, senza dubbio, ma senz’altro porterà con sé la force de tour, una carica emotiva impressionante. Ma non basta. Tocca a noi fare la nostra parte, perché quando si va alla carica, lo si fa tutti insieme: Claudio, il suo staff, la sua band, il suo pubblico, e tutti gli altri uditori più o meno occasionali. Un mondo variegato di opinioni, di diversità e di differenze; un percorso costellato di momenti “sì” e momenti “no”, di soste per prendere una boccata d’aria o un bicchier d’acqua, magari anche di cadute. Ma per andare alla carica, dobbiamo per forza farlo tutti insieme.

Che poi, chi ha detto che per poter camminare insieme bisogna essere tutti uguali, o pensarla allo stesso modo? Recuperiamo i grandi elogi della diversità che la storia recente ci ha consegnato, da Madre Teresa di Calcutta a Martin Luther King… Diversi, ma insieme…alla carica!

Sono certo che Claudio questa carica la apprezzerà….eccome se la apprezzerà!

Luca

Luca Bertoloni

Nato a Pavia nel 1987, laureato in lettere moderne e attualmente studente di Filologia moderna, scienze della letteratura, del teatro e del cinema; maestro di scuola materna di musica e teatro e educatore presso gli oratori della città, suona nel gruppo pop pavese Fuori Target, per cui scrive i brani e cura gli arrangiamenti, e coordina sempre a Pavia la compagnia teatrale amatoriale I Balabiut; è inoltre volontario presso l’oratorio Santa Maria di Caravaggio (Pv), dove svolge diverse attività che spaziano dal coro all’animazione.

1 Commento

  1. salvatore strano

    il cd inedito esce perchè mai dovrebbe uscire dopo se è gia bello e pronto e registrato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.