Home / In evidenza / #Sanremo2019 Prove blindate di Baglioni e Ligabue

#Sanremo2019 Prove blindate di Baglioni e Ligabue

Nella scenografia spicca il “trampolino”
Torna Favino, sorge la “teca” sul red carpet. La città sempre più in clima Festival

Eccole lì le due grandi novità del Festival Baglioni-bis. La blindatissima scenografia dell’Ariston con il «trampolino» che farà vagare a mezz’aria i cantanti. E il mitico Liga, Luciano Ligabue, al ritorno a Sanremo come super ospite dopo l’incredibile performance che l’aveva visto protagonista del 2014. Ha provato per due ore con il «dirottatore artistico», con intorno una quindicina di ballerini. Ma non è finita. Ieri ha preso forma anche la «teca» di cristallo destinata a soppiantare la passerella sul red carpet.

Poi sono trapelate indiscrezioni sul ritorno di Pierfrancesco Favino che farà uno sketch con Virginia Raffaele (scambio di ruoli conduttore-ospite in linea con lo scorso anno) e su una delle canzoni che Baglioni ha scelto di proporre al pubblico,«Quante Volte».

Cantanti-volanti

Potentissimi giochi di luce, l’orchestra in posizione arretrata, una «passerella-palcoscenico» avanzata verso il teatro sulla falsariga dei teatri di avanspettacolo. Questi i dettagli della scenografia del Festival 2019. Ma la cosa particolare è il «trampolino», come è stato soprannominato dalle manovalanze Rai all’Ariston, una piattaforma che darà l’effetto «volante» ai cantanti.
Ancora da chiarire la dinamica di utilizzo, probabilmente potrebbe farli «atterrare» sul palcoscenico.

Super Liga

In forma smagliante Luciano Ligabue è arrivato all’Ariston intorno alle 15,30. Sosta in camerino per un’ora, poi confronto con Baglioni e due ore filate di prove con i ballerini.
Riserbo sui brani che si due interpreteranno insieme.

Casa Siae by iCompany

È tutta nuova l’installazione Casa Siae che nascerà in piazza Colombo, sotto il coordinamento di iCompany di Massimo Bonelli, nell’ambito delle manifestazioni collaterali al Festival sotto il coordinamento di Rai Pubblicità. Sarà un luogo in cui artisti, autori, editori, produttori, discografici potranno incontrarsi e confrontarsi e immaginare assieme il Futuro della Musica (il programma sarà definito a giorni). Casa Siae sarà anche teatro di alcune popolari trasmissioni di Radiorai.

Casa Sanremo

Il Palafiori ha già iniziato la sua annuale e rituale trasformazione in Casa Sanremo. Per ora, a porte chiuse, si stanno svolgendo le selezioni del concorso nazionale che durante l’anno ha visto centinaia di ragazzi in gara per staccare il biglietto e venire in Riviera (tra i giurati il maestro Beppe Vessicchio). L’inaugurazione del «carrozzone» di intrattenimento e mondalità promosso dal Groppo Eventi di Vincenzo Russolillo è fissata per le 18 di domenica. Madrina d’eccezione Roberta Morise de «I Fatti Vostri».

Casinò

Nel teatro della casa da gioco è iniziato l’allestimento della scenografia del DopoFestival che Baglioni ha affidato a Rocco Papaleo.

DECISIONE CONDIVISA

Città di Sanremo Il premio assegnato a Pino Daniele Il premio Città di Sanremo del 69° Festival della canzone è stato assegnato a Pino Daniele.
Un riconoscimento alla memoria che Baglioni e il Comune, con una decisione condivisa, hanno voluto dare al cantautore e musicista scomparso quattro anni fa: «In quarant’anni di incisioni discografiche e di esibizioni dal vivo – si legge nella motivazione – Pino Daniele ha saputo imporsi come figura di spicco e completa nel panorama della canzone d’autore italiana, mantenendo un legame fortissimo con la tradizione napoletana e guardando sempre con coraggio artistico e curiosità alle musiche del mondo».G.GA.

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


1 Commento

  1. Anna Rita D'Anna

    Wow

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.