Home / Stampa / #Sanremo2019 Premiato Mahmood, stasera i duetti

#Sanremo2019 Premiato Mahmood, stasera i duetti

Il cantautore italo-egiziano Mahmood è il vincitore del premio Enzo Jannacci, riconoscimento dedicato alla migliore interpretazione tra i vincitori delle due serate finali di Sanremo Giovani, in gara al 69/o Festival della canzone italiana. Il coraggio e la sensibilità dimostrati dal brano “Soldi” che parla della religione islamica, è stato ritenuto meritevole dalla giuria, di cui fa parte anche Paolo Jannacci.

Proprio il figlio del grande cantautore milanese sarà sul palco dell’Ariston per la penultima serata del festival – quella per molti più attesa, dedicata ai duetti. Jannacci, con Massimo Ottoni, affiancherà Enrico Nigiotti .

Syria, già vincitrice del festival duetterà con Anna Tatangelo . la classifica della terza serata, intanto, oltre a Simone Cristicchi , premia proprio i giovani Irama , Mahmood e Ultimo , vincitore nella categoria “Nuove Proposte” del 2018 e tornato con “I tuoi particolari”, che presenterà in duetto con Fabrizio Moro . La serata si era aperta con Antonello Venditti , che ha fatto cantare l’Ariston e anche Claudio Baglioni .

Un’emozionata Alessandra Amoroso ha proseguito la scaletta degli ospiti, seguita dal trascinatore Fabio Rovazzi . Stasera sarà la volta di Ligabue , che torna al Festival per la seconda volta dal 2014, con un omaggio a Francesco Guccini e per presentare il suo nuovo album “Start“, in uscita l’8 marzo.

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.