Home / In evidenza / La memoria corta del “Mago” Antonio Casanova

La memoria corta del “Mago” Antonio Casanova

Da circa un mesetto una nota trasmissione televisiva dedita al gossip scandalistico ha puntato i riflettori sul “nostro” Claudio Baglioni, con una rubrica giornaliera “Lo ZiBaglione”.

Inutile dire che sui social tanti fan di Claudio Baglioni stanno portestando (venendo bannati dai suoi profili) e non avendo possibilità di “difendere” (non che ne abbia bisogno) il proprio beniamino.

“MAGO” fa una magia e banna pure noi

Ma dicevamo, in questa rubrica viene preso di mira il nostro beniamino e oggetto del nostro portale.

Sinceramente non diamo mai seguito a provocazioni e illazioni ma in questo caso faremo un eccezione.

Questa “rubrica” viene condotta da una nostra vecchia conoscenza, il “MAGO” Antonio Casanova.

Questo nome non ci è nuovo e ci riporta alla mente tante manifestazioni passate insieme a voi e insieme a lui.

Ci meraviglia come il “MAGO” non le ricordi.

Ma nel caso gliele ricordiamo noi.

CONCERTO DA ME A TE – Roma Stadio Olimpico 5 Giugno 1998

O’Scià 2005

 

O’Scià 2007

Lunedì 24 Settembre 2007, il Mago Casanova è a O’ Scia’. Preceduto da una consolidata fama di mago simpatico, burlone e un po’ pasticcione. Il Mago Casanova ha proposta il proprio spettacolo ‘Incantesimi’ a Lampedusa in Piazza Brignone, nel cartellone di O’ Scia’. Il pubblico ha apprezzato, nonostante qualche goccia di pioggia inconsueta a Lampedusa; inevitabile l’ironia: “la magia piu’ incredibile di Casanova e’ stata quella di far piovere a Lampedusa”.

Raduno Clab Firenze 17 Dicembre 2005

Tra l’altro il “mago” (non tutti lo sanno) è anche un bravo pianista e canta spesso Claudio

A cosa è dovuto questo cambio non lo sappiamo, e (sinceramente) non ci frega nulla sapere, ma noi abbiamo solo voluto ricordare il tempo passato.

il passato è sale
si scioglie
a dar sapore al futuro

ATTENZIONE: Sono graditi i vostri commenti ma quelli offensivi saranno censurati.

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


22 commenti

  1. Il piccolo mago un tempo sembrava apprezzare il nostro grande Mago…però sarà stato pagato bene…striscia ha ormai preso di mira Claudio…una vera persecuzione. Nelle vecchie interviste Claudio ha sempre detto che anche una frase scritta su un muro poteva essere fonte di ispirazione…nessuno potrà mai convincermi che Claudio non è un poeta e un grande musicista….ha seminato troppo amore 🙂

    Pierluigi

  2. Che  bello finalmente qualcuno ne parla! 

    Chissà cosa ha avuto in cambio dal Sig. RICCI  il fantomatico Mago x cambiare idea su Claudio. E lui gli ha pure fatto pubblicita’ creando degli spazi dove potesse esibirsi e quindi farsi conoscere ai più. Propio vero “nemo propheta in patria”. Non capisco sinceramente perché Claudio non prenda provvedimenti contro queste bassezze. Lo so che lui è superiore in tutto, più intelligente piu’ educato ma il troppo storpia  e il nostro “Mago” dovrebbe porre fine a questo scempio. 
    Naturalmente mi rifiuto di guardare quel programma ma le notizie mi arrivano comunque e confermo che quanto detto è il sentimento comune che riscontro fra i miei contatti istagram e WhatsApp. 
    Grazie per opportunità. Saluti.

  3. Non capiscono che così fanno il nostro gioco e tengono alta l’ondata mediatica di Claudio, soprattutto adesso che uscirà l’album nuovo. Un po’ come nella politica dove vuoi o non vuoi il più quotato nei sondaggi è sempre quello più bersagliato dai propri avversari.

  4. Non vedo cosa ci sia di così grave ad introdurre nelle proprie canzoni frasi di scrittori o poeti ..
    Penso che addirittura sia un piacere ..Io ne sarei onorato e credo che un autore sia felice a sentir cantare uno dei suoi versi se così fosse…

  5. Il motivo di questo voltafaccia? Soldi, solo soldi. E si sa…pecunia non olet! Comunque, penso che stiamo dando troppa importanza a questa squallida faccenda. Alle 20,30 su RaiUno c’è Amadeus: programma stupidissimo, ma che almeno non offende nessuno. Guardiamo quello e sul resto…silenzio!

  6. Venduti al miglior offerente, cani al guinzaglio del padrone!!!!Accanimento mediatico contro un signore come il nostro claudio che in quanto a rispetto e dignita’ potrebbe insegnare al povero ricci parecchio! Invidia cattiveria e pochezza umana caratterizzano una trasmissione ch fa veramente pena!! …vogliamo ricordare la presa in giro andata avanti x anni di fabio e mingo che erano un bleff! Capaci di tutto x fare odience!!Il nostro claudio non ha bisogno certo di difesa ma comunque io e la mia famiglia non guardiamo piu’ striscia! Credo che se facciamo un passaparola tra noi fans x non guardare piu’ questa trasmisione visto che siamo in tanti puo’ essere la risposta migliore !!! Ricci e company sparirann dalla memoria! Il nostro mago restera’ x sempre!!##

  7. Andreas Albertolli

    Ho semplicemente smesso di seguire Striscia la notizia.

  8. Sì sa benissimo che chi invidia ,disprezza ciò che non si potrà mai imitare. Ma Claudio fa bene a non replicare a tanta cattiveria. E si considerano pure simpatici. …..un abbraccio a Claudio Baglioni. Emy.

  9. Sinceramente nn capisco l’accanimento davvero brutto a volte le canzoni si assomigliano o possono assomigliare a poesie ma da qui a pensare altro…cmq davvero davvero brutto e poco professionale

    • Venduti al miglior offerente, cani al guinzaglio del padrone!!!!Accanimento mediatico contro un signore come il nostro claudio che in quanto a rispetto e dignita’ potrebbe insegnare al povero ricci parecchio! Invidia cattiveria e pochezza umana caratterizzano una trasmissione ch fa veramente pena!! …vogliamo ricordare la presa in giro andata avanti x anni di fabio e mingo che erano un bleff! Capaci di tutto x fare odience!!Il nostro claudio non ha bisogno certo di difesa ma comunque io e la mia famiglia non guardiamo piu’ striscia! Credo che se facciamo un passaparola tra noi fans x non guardare piu’ questa trasmisione visto che siamo in tanti puo’ essere la risposta migliore !!! Ricci e company sparirann dalla memoria! Il nostro mago restera’ x sempre!!##

  10. Mi dispiace moltissimo che il “maghetto” e anche i conduttori si prestino ad una campagna offensiva che da anni Antonio Ricci porta avanti contro il nostro Claudio Baglioni. Non è certamente così che si fa la buona televisione

    • Io credo che ognuno d noi dovrebbe mantenere una dignità propria ed intellettuale che gli faccia mantenere il buon senso del rispetto verso l’altro.
      Casanova ha dimostrato soltanto di non avere personalità ed integrità propria,facendo anche un’egregia figura di xxxxx, perchè se ritiene Claudio un ciarlatano non sarebbe mai dovuto salire sul palco con lui negli anni passati,se invece pensa che sia un artista degno di rispetto non avrebbe dovuto prestarsi a questo siparietto pietoso,nemmeno per lavoro.
      Cambiare opinione è lecito…mancare di rispetto gratuitamente è da persone di basso spessore morale.

    • Vero! Ma di certo non saranno loro con le loro cxxxxxe In televisione a screditare il nostro cantautore e dico di più , io e la mia famiglia non guardiamo più striscia.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.