Home / Resoconti / La storia di Nadia accanto a Claudio Baglioni

La storia di Nadia accanto a Claudio Baglioni

Non ho mai avuto un incontro con Claudio ma fin da ragazza è stato presente nella mia vita con le sue canzoni.

Il mio cellulare squilla da sempre con le note di “Mille giorni di te e di me” una canzone meravigliosa.

Nel 1979 il mio primo concerto al teatro tenda a strisce.

Eravamo sedute in prima fila e tramite un addetto siamo riuscite a farci fare l’autografo.

Non avendo foglietti lo feci fare su una mia foto.

Lo conservo con cura.

Poi sono riuscita ad averne un altro..

Per scelta consapevole mio marito ed io abbiamo deciso di chiamare nostra figlia Claudia.

In questo difficile momento spero con gioia di vederti a Caracalla nel 2021 perché vorrà dire che questo inferno è finito.

Buon cielo sereno
Nadia

SCRIVICI ANCHE TU LA TUA STORIA “ACCANTO” A CLAUDIO – SCOPRI COME >>>

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.