Stampa

Sanremo 2022 ritorna il “Metodo Baglioni”

Il Festival di Sanremo 2022 ritorna al passato: Amadeus stravolge tutto e ritorna al “Metodo Baglioni”. Ecco che cosa cambierà.

Continuano ad emergere grandi novità riguardanti il Festival di Sanremo 2022 e riguardo a tutto ciò che concerne la kermesse dell’Ariston. Amadeus e tutta la sua squadra, infatti, hanno deciso di fare un vero e proprio ritorno al passato, con una struttura della competizione canora più famosa della tv che potrebbe essere sempre più simile a quella che nel recente passato abbiamo già visto.

Stiamo infatti parlando di quella relativa a Claudio Baglioni che aveva fatto qualcosa di davvero inaspettato per l’epoca e che, adesso, potrebbe essere ripreso in toto.

Ecco di che cosa stiamo parlando: siamo davanti ad una vera e propria storica rivoluzione.

Sanremo 2022, Amadeus ritorna al “metodo Baglioni”: cosa accadrà?

Amadeus mette in atto nuovamente il “Metodo Baglioni” dopo quattro anni? Il tutto potrebbe accadere quest’anno come riporta All Music Italia che ha scritto riguardo a questa ipotetica possibilità che, tuttavia, ben presto potrebbe diventare realtà.

Di che cosa stiamo parlando? Il riferimento è all’eventuale possibilità di eliminare dalla settimana del Festival la categoria delle Nuove Proposte, ossia dei Giovani, per dare maggiore spazio ai Big.

Questa categoria, infatti, potrebbe essere spostata a qualche tempo prima della settimana sanremese per poi portare i due vincitori sul palco dell’Ariston a competere tra i Big veri e propri.

Come dimenticare, infatti, che in quell’anno ci furono Einar e soprattutto Mahmood, che trionfò con la sua “Soldi”, canzone che di fatto ha portato in avanti dieci anni il mondo del pop italiano, segnando un vero e proprio spartiacque di quello che è oggi questo genere, un vero e proprio mix tra classico, urban e tanto altro.

Amadeus dunque vorrebbe riproporre quella che qualche anno fa una vera e propria novità cercando di renderla ancora attuale, se possibile.

Effettivamente, se andiamo a vedere, negli ultimi anni le Nuove Proposte non sono riuscite a sfornare vincitori che poi sono riusciti a rimanere nel giro Mainstream con i propri pezzi. Insomma, l’ipotesi è tutt’altro che folle.

Francesco Bergamaschi per youmovies.it




The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button