In evidenzaStampa

2.230.000 spettatori per la seconda di Claudio Baglioni Uà

11 dicembre 2021, su Rai1 Ballando con le Stelle, in onda dalle 21.37 alle 25.05, ha conquistato 4.097.000 spettatori pari al 24.6% di share (il segmento iniziale Tutti in Pista, in onda dalle 20.43 alle 21.33, ha segnato il 20.7% con 4.629.000 spettatori).

Su Canale 5 Uà – Uomo di Varie Età, in onda dalle 21.40 alle 25.03, ha raccolto davanti al video 2.230.000 spettatori pari al 13.4% di share.

Su Rai2 S.W.A.T. è stato seguito da 1.058.000 spettatori (4.7%) e Clarice da 464.000 (2.4%). Su Italia 1 Il Grinchhanno intrattenuto 1.257.000 spettatori (5.8%). Su Rai3 Sapiens – Un Solo Pianeta ha raccolto davanti al video 959.000 spettatori pari ad uno share del 5%. Su Rete4 Agente 007 – Bersaglio Mobile totalizza un a.m. di 600.000 spettatori con il 3.2% di share. Su La7 Versailles ha registrato 236.000 spettatori con uno share dell’1.5%. Su Tv8 Un Natale da Cenerentola ha raccolto 394.000 spettatori con l’1.8%. Su NoveErba – Storia di un Massacro ha raccolto 472.000 spettatori e il 2.2% di share.

Stefania Stefanelli per www.Davidemaggio.it

 


redazione

La redazione di doremifasol.org e saltasullavita.com è composta da tanti amici ed appassionati della musica di Claudio Baglioni, coordinati dal fondatore e amministratore Tony Assante. Un grazie a loro per il lavoro e l'aiuto apportato a questo portale - Per scrivere alla redazione usare wop@doremifasol.org

15 Commenti

  1. Tutto troppo costruito, adoro Baglioni sin da bambino ma la ricerca spasmodica della perfezione penalizza le emozioni e la spontaneità.
    Tutto troppo piatto.
    Peccato perché Baglioni nei suoi live è un’altra persona…non puoi, nonostante l’esperienza, pensare di essere presentatore, cantante, comico…lui ha avuto successo con Anima Mia perché aveva un ruolo ben preciso e supportato da Fazio e l’ospite di turno faceva anche sketch simpatici e leggeri…ho percepito troppa finzione e recitazione.

  2. claudio ha avuto una buona idea a fare questo show in prima serata con questi ospiti con i quali interagisce apprezzo molto anche l ‘ironia delle gag con alcuni ospiti e poi i duetti e le coreografie mi è piaciuto molto quando claudio ha cantato noi no e i ballerini avevano quelle maschere bianche vestiti di nero della prima serata e poi tutti gli altri momenti come il duetto con annalisa della seconda serata le coreografie le apprezzo molto perché sono molto originali e affascinanti molto diverse da quelle classiche claudio è un artista che si differenzia ecco perché è cosi amato claudio sei un artista unico mi piace molto show grazie per queste belle serate che ci regali in questi giorni di festa tvb. massimo ci vediamo a gennaio e a giugno per i concerti tvb sei un grande sempre originale e speciale complimenti tvb.

    1. Non bisogna avere una buona idea,Baglioni piaccia non piaccia ognuno ne faccia una ragione.Ancora non siamo arrivati alla frutta,qualcuno e’ arrivato alla frutta,noi no insieme a claudio.Fan ’74.

  3. Peccato constatare che Baglioni ritenga la sua carriera finita con Io sono qui.
    In 2 serate, 6 ore di show, finora la canzone più recente suonata è quella (peraltro alle 24,30). Poi un accenno velocissimo a Convoi in un medley, e basta. Sparito tutto il resto. Neanche Capitani Coraggiosi, nonostante ci fosse Morandi.
    Se quello che propone è quanto ha fatto nell’arco di tempo che va da 50 a 30 anni fa, se è il primo a non credere in quello che ha fatto negli ultimi 30 anni, allora mi chiedo che senso abbia tutto questo.

  4. La mia opinione su questo show è molto positiva in quanto credo che sia uno spettacolo improntato su claudio un tributo al grande claudio, certo l’assenza del pubblico si avverte molto e la sensazione che sia molto costruito e manipolato dalle registrazioni, è lapalissiano, ciò non toglie che guardare un grande cantante è sempre piacevole.
    Mi dispiace molto per claudio, solo che la sua ricerca della perfezione oggi la possiamo solo trovare nei suoi concerti, e chi ama gli spettacoli del sabato sera non guarda uno show tributo su Baglioni, o meglio lo guarda solo se lo si ama a prescindere.
    Comunque farà storia, come tutto di lui.

  5. Se ballando con le stelle (segmento iniziale o no) inizia 1 ora prima, io comincio a vedere quello è poi continuo a vedere quello, intanto sempre bella musica è.
    Lo dico e lo ripeto i programmi serali cominciano troppo tardi, la gente il giorno dopo si alza presto
    Comunque grande baglioni anche se ho visto solo 3 ospiti, poi a nanna, ma ho cantato canzoni bellissime della mia gioventù

  6. Si d’accordo alla gente piacciono le risse e i programmi trash tipo Grande fratello oppure C’e posta per te….grande Claudio, grande spettacolo, bravi tutti gli ospiti. Le coreografie e i balletti lasciano senza parole!!!

  7. Io voglio provare a fare una MIA analisi sulla trasmissione Uà….ripeto, è una mia opinione personale.
    Quando venne fuori che Baglioni faceva il primo life show in 3 puntate della storia italiana, mi aspettavo qualcosa di molto diverso.
    Io dal momento che life show vuol dire “lo show della vita” ovvero il racconto di una carriera meravigliosa, mi aspettavo 3 serate da tre ore l’una con un vero pubblico e sopratutto con tre veri e propri concerti dove veniva riproposta la quasi totalità dei grandi successi di Baglioni.
    Avrei al massimo chiamato due ospiti a serata al quale non gli averi dedicato non più di 20 minuti l’uno.
    Invece mi sono ritrovato davanti una trasmissione troppo costruita.
    Il pubblico è assente e lo si sente solamente (ancora non si è capito se effettivamente c’è oppure no) e si nota una certa finzione nei vari momenti, poca improvvisazione e tutto troppo costruito a tavolino.
    Si nota troppo che è un programma registrato senza un vero filo conduttore e sopratutto si nota che sono stati presi i vari momenti da registrazioni diverse (basti vedere per esempio che Zero e Morandi erano insieme a registrare ma uno è andato in onda la prima puntata e l’altro la seconda).
    Troppi ospiti, è una macedonia di ospiti …. troppo incasinata per raccontare la life di Baglioni.
    Questo incide sui brani, sempre gli stessi vecchi classici e nessun accenno o quasi ai brani più recenti…. del nuovo album neanche l’ombra.
    Se avesse fatto una 9 ore di concerto da solo con qualche aneddoto a me sarebbe piaciuto di più, sarebbe scorso molto meglio.
    Si poteva vedere il calore del pubblico e ascoltato molti più brani, si sarebbe visto un vero filo conduttore con qualche improvvisazione e sopratutto si poteva avvertire la vera life di Baglioni.
    Invece così traspare questo grande hangar vuoto intervallato da tanti e troppi ospiti in uno show spezzettato da momenti registrati in più riprese.
    Peccato…almeno personalmente la vedo come una grande occasione persa.

    1. Concordo pienamente… chiunque abbia messo su questo show,non ha dato a Claudio lo spazio giusto per fare una vera carrellata dei suoi successi fino ad oggi…con brani che non fossero sempre i soliti,brani tratti da grandi album e che lo hanno reso grandissimo poeta della nostra vita..brani anche più recenti che sono bellissimi e pieni della vita vera.due puntate e di canzoni anni 90-2000 nemmeno l’ombra…e non credo che nell’ultima puntata potranno recuperare più di tanto…manca il pubblico vero e soprattutto una diretta… davvero un peccato aver sminuito una grande e lunga carriera….tanti ospiti che onestamente potevano anche farne a meno… peccato,tre ore,di uno show che avevo atteso con ansia,baglioniana da 40 anni e un po’ delusa

  8. E come disse qualcuno ‘me ne frego’….. a me li spettacolo è piaciuto tantissimo…. Grandi ospiti…. Grandi canzoni…. Grandi emozioni….. per me Claudio è un appuntamento fisso con un artista che non sarà mai eguagliato… poi nessuno è perfetto ma certe emozioni meritano considerazioni adeguate…. Uomini persi cantata e ballata con i bambini è indimenticabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button