SOLO 2022Stampa

Claudio Baglioni fa tappa al Petruzzelli

Live a Bari il 10 febbraio 2022

La musica dal vivo riparte con il concerto “Dodici Note Solo”
Dopodomani il cantante si esibirà sul palcoscenico barese
Tournée di Baglioni tappa al Petruzzelli

Finalmente riparte la musica dal vivo. Claudio Baglioni torna con il suo concerto più appassionante, esclusivo e unico di sempre: “Dodici Note Solo”.

Cinquanta date nei teatri lirici e di tradizione più prestigiosi del Belpaese per il ritorno di uno degli artisti più attesi di questa stagione. Inizialmente conosciuto come cantante melodico, in special modo in Italia, Baglioni si è reso protagonista di una continua evoluzione musicale e letteraria che gli ha permesso di raggiungere la popolarità.

Nella sua carriera ha vinto numerosi premi in ambito nazionale, tra cui due Festivalbar, otto Vota la voce, otto Wind Music Awards, un Premio Lunezia e sei Telegatti; inoltre, al Festival di Sanremo 1985 il brano “Questo piccolo grande amore” venne eletto “Canzone del secolo”.

Partito il 24 gennaio dal Teatro dell’Opera di Roma, il tour approda dopodomani al Petruzzelli di Bari. «La musica, il più potente social network dell’umanità, – ha dichiarato Baglioni – aiuta a ritrovarsi e unirsi, e a rendere il futuro una casa bella, luminosa, aperta e finalmente degna di essere abitata».

Dopo “Assolo”, “InCanto” e “DieciDita”, il suo grande ritorno dal vivo con il concerto “Dodici Note Solo”, un nuovo percorso d’arte nell’arte che vedrà Baglioni, la voce, il pianoforte e altri strumenti – con le composizioni più preziose del suo repertorio – protagoniste di un affascinante racconto in musica, suoni e parole.

“Dodici Note Solo” segna il grande ritorno della musica dal vivo: la prima vera tournée nei teatri, da quando la capienza è tornata al 100%. Un punto di inizio, un importante segnale di ripartenza, per tornare ad ascoltare, vivere e respirare l’emozione di un concerto.

«Rianimare le nostre vite con la musica, dopo il lungo, difficile e doloroso silenzio imposto dalla pandemia – ha aggiunto Baglioni – significa ritrovare noi stessi, il senso del nostro cammino e dello stare insieme. Le dodici note, l’alfabeto del più universale, profondo e poetico dei linguaggi, costituiscono la chiave per comprendere noi stessi, gli altri e rendere il futuro una casa bella, luminosa, aperta e finalmente degna di essere abitata».

Un ritorno in grande stile da condividere tutti insieme.

«Aveva ragione – ha concluso Baglioni – quel filosofo che sosteneva che la vita, senza musica, sarebbe un errore. La ripartenza del nostro Paese, allora, significa anche rimediare a questo “errore”, ritrovarsi e ritrovarci, grazie all’energia del più potente social network della storia dell’umanità: la musica».

Luciana CICERONE per Quotidiano di Puglia dell’8 febbraio 2022

HOME PAGE DODICI NOTE SOLO


The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button