SOLO 2022Stampa

Le scuse del sindaco a Claudio Baglioni

Concerto al gelo per Baglioni, le scuse del sindaco di Brindisi

Un guasto all’impianto di riscaldamento ha riguardato il palco e le prime file della platea del Nuovo Teatro Verdi. Rossi: “Comune ospitale, torni a trovarci”

BARI – “Ciò che è accaduto domenica sera, con palco e prime file della platea del Nuovo Teatro Verdi al gelo, getta un’ombra negativa sulla città e sulla sua immagine a livello nazionale. Oggi, dopo aver effettuato le opportune verifiche, sento la necessità di informare i miei concittadini che questa vicenda sarà gestita, come di dovere, nelle sedi opportune ma nel frattempo ho provveduto a inviare a Claudio Baglioni e al suo staff le mie scuse personali e dell’amministrazione che rappresento”. Lo scrive in una nota, il sindaco di Brindisi Riccardo Rossi dopo quanto accaduto due giorni fa durante il concerto dell’artista romano.

“È doveroso – prosegue – informare tutti che l’amministrazione sta svolgendo tutte le verifiche, sotto i diversi profili, per accertare le responsabilità di quanto accaduto: il malfunzionamento dell’impianto, proprio perché notoriamente precario, non può essere un evento improvviso né tantomeno può essere lasciato al caso”. Il primo cittadino evidenzia di aver chiarito a Baglioni e allo staff “che questa città si è sempre contraddistinta per ben altro calore e che la capacità di accoglienza dei brindisini non è stata ben rappresentata”. “L’ho invitato a tornare a trovarci – conclude – promettendo ciò che avrebbe meritato in termini di ospitalità e trattamento”.

HOME PAGE DODICI NOTE SOLO


The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button