SOLO 2022Stampa

La Spezia, conto alla rovescia per Claudio Baglioni

Conto alla rovescia per il concerto di Claudio Baglioni al Teatro Civico

Il famoso cantante, nonostante i 71 anni, ha in programma più di sessanta tappe

Papà carabiniere, mamma sarta. Un’adolescenza vissuta fra Roma e l’Umbria. Il primo concorso canoro a soli 13 anni.

La passione per De Andrè ed Edgar Allan Poe, la prima chitarra. E un successo esploso nel 1972, con l’album Questo piccolo grande amore.

Aveva appena 21 anni, Claudio Baglioni.

A distanza di mezzo secolo, ancora il pubblico gli chiede di cantare quella canzone.

Un legame fortissimo, quello che il cantautore ha con i suoi estimatori. E proprio dalla Spezia, sabato 26 febbraio, alle 21, al Teatro Civico, ripartirà il suo tour, che lo vede solo davanti al suo pianoforte, in un viaggio “fra ieri, oggi e domani”.

Baglioni era stato costretto a interrompere i concerti, un paio di settimane fa. Laringite. E test positivo al Covid. » stata confermata l’esibizione spezzina, la prima dopo la pausa forzata. Una notizia accolta con entusiasmo. Perchè alla Spezia Baglioni è amatissimo. E c’è grande attesa per questo evento in cui ha scelto di dialogare direttamente con gli spettatori. Il titolo del tour è Dodici note solo.

<<Perchè – spiega – sono i miei attrezzi del mestiere, sono lo strumento essenziale. Ed ho voluto solo teatri in cui si fa anche musica lirica, proprio per avere quella vicinanza stretta, che ti fa sentire anche i respiri, anche il battito del cuore.>>

Alla bella età di 71 anni, Baglioni ha programmato più di sessanta tappe.

<<E’ un impegno che ´spaventa – ammette, divertito – e che fa tremare i polsi.>>

L’accoglienza è però così calda, sincera, affettuosa, da stemperare la fatica. Perchè davvero i concerti sono un abbraccio, in cui emerge l’infinito amore del pubblico nei confronti di un artista che ha scritto pagine e pagine della musica italiana.

Da “Strada facendo”, del 1981, a “La vita è adesso”, del 1985, al doppio album “Oltre”, del 1990. E via così. Fino alla consacrazione alla conduzione del Festival di Sanremo.

Biglietti fra 49 e 100 euro, sold out da mesi. Info 0187-727521.

Sondra Coggio / LA SPEZIA / IL SECOLO XIX / 24 febbraio 2022

HOME PAGE DODICI NOTE SOLO


The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button