SOLO 2022Stampa

Claudio Baglioni – Scaletta Firenze 01/03/2022

Claudio Baglioni ha emozionato i circa 1000 spettatori del Teatro della Pergola di Firenze con la sua diciannovesima del suo Tour teatrale DODICI NOTE SOLO 2022

Teatro sold out e con un pubblico caloroso e partecipe.

Presente in sala il generale Walter Savelli [Foto]

Di seguito la scaletta dello SHOW. Per non rovinare la sorpresa a chi vuole godersi il suo prossimo show senza spoiler, abbiamo pensato di “chiuderla” in una finestrella. Se volete leggerla cliccate sul link di seguito se volete uscire cliccate qui.

Scaletta - Firenze 1 marzo 2022

  • Ore 21:00 Sale sul palco Claudio Baglioni.

È la 19° serata di questo tour, che riprende dopo l’interruzione per l’indisposizione di Claudio che ora sembra essere in formissima!

  • Ore 21:02 Solo – pianoforte

Applausi infiniti
Seguono alcuni minuti di intrattenimento
Claudio anticipa ogni brano con un commento o con una descrizione.
Definisce il teatro della Pergola “prezioso”
Il primo esempio di teatro all’italiana.

  • Ore 21:13 Io dal mare – tastiera

Presenta la prossima canzone dicendo che è dedicata alla persona più importante della sua vita, suo figlio Giovanni.

  • Ore 21:20 Dieci dita – clavinova
  • Ore 21:26 Strada facendo – pianoforte
  • Ore 21:33 Fotografie – tastiera

Bacchetta il pubblico per le foto e l’uso esagerato dei cellulari…

  • Ore 21:41 Uomini persi – clavinova
  • Ore 21:47 Gli anni più belli – pianoforte
  • Ore 21:55 Un po’ di più

Un giorno vorrei far sapere a tutti quelli che mi hanno accompagnato che conserverò tutto in un abbraccio

  • Ore 22:01 Tutto in un abbraccio– clavinova.
  • Ore 22:08 I vecchi – pianoforte
  • Ore 22:16 Stai su – tastiera
  • Ore 22:20 Notti – tastiera
  • Ore 22:26 Dodici note – clavinova

Non lascia il palco, neppure per un istante. Non è previsto un intervallo. Dice che non si può fare, che si vuole voler evitare assembramenti, ma la sensazione è che non voglia abbandonare il suo pubblico ed interrompere quella magica atmosfera che si è creata.
Si continua.

  • Ore 22:34 E adesso la pubblicità – pianoforte
  • Ore 22:40 Acqua dalla luna – pianoforte
  • Ore 22:44 Ninna nanna nanna ninna – clavinova

Il teatro in piedi ad applaudire… non bisogna aggiungere altro in questo drammatico momento

  • Ore 22:50 Vivi – pianoforte

Racconta della difficoltà che ha a decidere la scaletta quando si deve scegliere tra una produzione così ampia.

Ho scritto 320 canzoni!!
Qualcuna, inevitabilmente, resta fuori.
E il pubblico si lamenta perché lascia indietro proprio quella, la canzone preferita…
“Spero che questa (la prossima) sia una di quelle”

  • Ore 22:58 Quante volte – pianoforte
  • Ore 23:04 Amori in corso – clavinova
  • Ore 23:10 Mal d’amore – pianoforte
  • Ore 23:15 Poster – clavinova
  • Ore 23:20 Uomo di varie età – clavinova
  • Ore 23:25 Avrai – pianoforte
  • Ore 23:31 Mille giorni di te e di me – clavinova

Esce dal palco per due seconti e torna acclamato dal pubblico

  • Ore 23:37 Medley al pianoforte Con tutto l’amore che posso / Io me ne andrei / E tu

Tutti sotto al palco. Sottolinea come sia unico ogni concerto a teatro.

  • Ore 23:47 La vita è adesso – clavinova.

Il pubblico si alza in piedi per cantare

  • Ore 23:51 Saluti finali

Saluta emozionato e lancia il suo cuore al pubblico in delirio come sempre.

  • Ore 00:02 Claudio saluta ed esce. Le note di Tieniamente lo accompagnano nei camerini.

CURIOSITA’: Questa sera non ha cantato “Questo piccolo grande amore, Amore Bello ed E tu come stai?”.

Grazie a Anna  Sciacca ed Iris Mendoza per la consulenza da Firenze

Se hai partecipato a questo spettacolo puoi inviarci un tuo resoconto o le tue foto alla mail wop@doremifasol.org

Puoi usare il campo commenti di seguito per lasciarci un tuo pensiero sul concerto

Home Page Claudio Baglioni DODICI NOTE SOLO 2022


The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Un Commento

  1. Ed eccoci qua, al giorno dopo.
    Quel famoso ” giorno dopo” che conosciamo benissimo: quel senso di beatitudine misto a nostalgia, che si prova dopo ogni suo concerto e che dura giorni e giorni.
    Già prima che iniziasse, ieri sera, pensavo a quanti giorni mancavano al prossimo… è stato tutto bello, anche quel ritrovarsi già fuori, prima e dopo, con persone che sono un po’ come i parenti che incontri di rado ai matrimoni, ma che rivedi volentieri, specie dopo questi tre anni che sono stati infiniti, nei quali ci siamo solo potuti scrivere e sentire.
    Si riprende la vita ma sospesi su una nuvola.
    Che dire di lui? Sublime, speciale, ironico, bravissimo e pure (ancora) bellissimo. Ci ha stregati, commossi, stupiti e pure “sgridati”… ha scherzato, cantato, suonato e meravigliato come sempre, in quel contesto speciale ed intimo che è il teatro che io mai avevo provato prima. Tanti piccoli “raduni” a casa nostra.❤
    Lì a due passi. Da te a me.
    Grazie Clà. Alla prossima.❤

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button