Dodici NoteResoconti

Claudio Baglioni si arrabbia? Renata dice la sua

Buongiorno,

Ho seguito con disappunto la polemica sulla reazione di Claudio Baglioni e con disappunto ho guardato il video “incriminato”.

Ho trovato molto fuori luogo la reazione dell’artista, che amo e seguo da sempre ed avendo assistito a tanti suoi concerti ed in città diverse davvero non capisco questo suo cambio di rotta.

Ha sempre lasciato che il pubblico si avvicinasse al palco alla fine dei suoi concerti, anzi c’erano delle precise canzoni che segnavano il “liberi tutti”, compresi quelli delle prime file che adesso sembrano così scandalizzati dall’atteggiamento del pubblico nei confronti del suo beniamino.

Allora Claudio dispensava occhiate e sorrisi, stringeva le mani e raccoglieva orgoglioso fiori e peluche, godendo della gioia delle persone che riuscivano ad avvicinarlo. Insomma faceva il pieno di esaltazione ed adrenalina.

Cosa sia cambiato a Caracalla non lo so ed io sono una di quelle persone che la sera del 4 giugno ha raggiunto il palco e per fortuna non ho assistitoa quella scena.

È lui che dovrebbe chiedere scusa al suo pubblico per la sua rabbia ingiustificata e se davvero si infastidisce allora dovrebbe aumentare il personale della sicurezza.

Ma sarebbe bello soprattutto che spiegasse perché tanta irritabilità.

Continuerò ad andare ai suoi concerti unici ma mai più mi avvicinero’ al palco, nemmeno se mi invitasse personalmente a farlo, scandendo il mio nome e cognome.

So che nessuno risponderà a questo ma è giusto scagliare una lancia a favore di in pubblico pagante e composto che canta ed ogni tanto balla sulle note delle sue canzoni.

Dopo tutto è un concerto ed è tutto normale.

Renata

Hai assistito a questo show? Condividi il tuo materiale con noi per arricchire il nostro e vostro archivio della memoria. Usa la mail wop@doremifasol.org per inviare o segnalare i tuoi resoconti, le tue foto o i tuoi video con tutti noi.

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

45 Commenti

  1. buonasera, io sono abbastanza d’accordo con Renata, bisogna trovare la misura in tutto, e poi soprattutto rispetto da parte delle persone. io ero il 4 alle terme a vedere lo spettacolo e parlando è venuto fuori il fatto di avvicinarsi al palco considerando il fatto che erano state pubblicate foto con gente sotto al palco del 3. ma mi hanno detto che erano andati dopo e tu come stai, quindi presto. come ha detto qualcuno su fb è un accordo tacito; pure nei teatri si sono avvicinate le persone alla fine. il 4 io ero lato ds vicino la scala x il bar e i bagni e c’era vai e vieni, poi c’erano alcuni col collarino, magari amici di amici,ecc,,c’era qualcuno ma molto poco. man mano si andava avanti qualcuno si alzava e si avvicinava ma lo facevano sedere, poi hanno messo un tizio davanti a non far avanzare dato che la gente era un pò di+(ma sempre laterale,non arrivava neanche al palco) poi dopo uomo di varie età sono partiti verso il palco, io col mio sprint scarso ero laterale e dopo di me non c’era neanche troppa gente e neanche dietro, non eravamo accalcati appiccicati, e lui è venuto un paio di volte, premetto che io ho visto e fatto (malissimo,lateralissima, dato che non me lo aspettavo) sotto palco solo in al centro. io poi non mi alzo,quindi non dò fastridio dietro,e canto il giusto o piove ;D …..
    poi ho saputo del 5, del fatto che si è arrabbiato e ho visto il video. intanto la gente ha proprio esagerato, era davanti alla gente lateralmente e le prime file se erano seduti non vedevano, e cmq era sempre il lato della scala, magari con la scusa del bar ecc scendevano e poi restavano (io non mi sarei scapicollata da quelle scale di corsa x andare avanti). e la sua reazione mi ha colpito, ci sono rimasta male,non me lo aspettavo. se era un problema di acustica e casse (io neanke le avevo viste quelle giù) visto ke la 1° sera già la gente era davanti metti delle transenne o roba simile e fai notare la cosa,poi se lo hanno toccato non lo so,ma non voglio giustificare, ma a vederlo là pure le suole delle scarpe gli avrei toccato….vabbè sdrammatizziamo…..;P ho letto su fb che è +sottotono la cosa, come se ti pare male fare qualunque cosa..
    era la 1° volta che lo vedevo così vicino e non mi ricapiterà+, poi comunque è impegnativo x ki non sta in zona…viaggio, biglietti,ecc io non lavoro, senza considerare i cd,i libri, ecc,,,,, è impegnativa la cosa…ma si fa con piacere … sempre là siamo,,chianci u giustu pù piccaturi…

  2. Questa storia che non si possa più andare sotto il palco a fine concerto mi sembra esagerata. E non credo che sia dipeso da una fan che gli toccava la gamba. Avrebbe potuto fare un passo indietro se non voleva essere toccato. Probabilmente è una questione di sicurezza che riguarda le terme di Caracalla. Me lo auguro, perché andare sotto il palco fa parte del concerto. Se per Baglioni non si può andare più sotto il palco stiamo messi male. Il rispetto sempre e per tutti, ma anche i fan vanno rispettati. Si tratta pur sempre di musica pop!!

  3. Cara Renata, non ti regoli quando decidi di spararle grosse! Baglioni dovrebbe chiederti scusa per cosa? Perchè in un concerto spettacolare e pieno di incanto, in un sito archeologico di quasi 2000 anni, durante un evento unico al mondo in cui per la prima volta un cantautore apre la stagione operistica romana, non ti ha fatto il sorrisetto, non ti ha stretto la manina, non ti ha concesso la fotina? Ma ridimensioniamoci, non dobbiamo far altro che ringraziare il grande mago per tutto quello che ci ha sempre dato con generosità, senza mai tirarsela (lui che potrebbe). E mi auguro che si smetta di parlare ancora di questo perché sta diventando una cosa ridicola, oltre che inutile.
    W il grande mago, W cucaio per sempre!

    1. Sono perfettamente d’accordo con te !!!!!!! Anche perché c’ero , e grazie a tutte quelle persone che si sono alzate , noi dietro nn abbiamo potuto vedere più nulla !!!!! Claudio ha solo detto quello che andava detto : seduti , in ordine e rispetto per gli altri e per il luogo in cui ci si trovava!!!! Claudio sei grande sempre ❤

  4. Claudio è sempre stato disponibile oltre il limite del possibile e molte volte mi sono sorpresa per il RISPETTO che lui ha per il suo pubblico.
    Ho avuto la fortuna di salutarlo con educazione varie volte e lui si è dimostrato impeccabile e gentleman come sempre !
    Gli ultimi mesi sono stati intensi per lui per la presenza sul palco e sicuramente una dose di stress inizierà ad accusarla ma fa sempre riflessioni ad hoc con garbo e comprensione per noi alla ricerca di una sua attenzione.
    Ma se poi qualcuno si permette di andare Oltre la decenza……direi che si supera il limite del RISPETTO.
    Mi piacerebbe vedere questo video incriminato della Vita è adesso.
    Claudio, a nome di tutti,scusaci se a volte oltrepassiamo a soglia della sopportazione dimenticando che anche tu sei uomo oltre che artista.
    Grazie Claudio per tutto il Bene che mi hai regalato in questi 40 anni che ti ammiro.
    Un abbraccio
    Germana

  5. No comment. Tutto ciò è veramente ben oltre la decenza!Non penso che essere disponibile significa mettere le mani dappertutto a qualcuno.Si parla tanto di rispetto ma poi nella realtà perché si pensa che siccome io sono fans e tu l’artista in questo caso e che artista possiamo andare oltre la regola anche non scritta per cui il limite non va superato?.Mary-Maria

  6. Mi sono trovata in tre occasioni a correre sotto il palco e Claudio è stato sempre disponibile e felice,credo che il suo arrabbiarsi sia dovuto a tante cose,la stanchezza,i problemi con Ricci.Certo noi cerchiamo le nostre ragioni,ma pensiamo anche a Claudio.

  7. Anch’io sono una fan di Baglioni e certo piacerebbe anche a me stringergli la mano ,ma sinceramente vedendo l’assalto con cui viene accolto all’uscita del teatro piuttosto che mettermi ad urlare insistentemente il suo nome mi accontento di vederlo e basta.Claudio è sempre un signore e vedendo il video famoso di quelle mani che lo strisciano giuro mi sono chiesta se fosse sana di mente ! Alla sua età può anche pretendere un po’ di riguardo dal suo pubblico senza che questo si scandalizzi ! Claudio per sempre con te ❤️

    1. Mai aspettato all’uscita dei suoi concerti. Ho rispetto della sua persona e della sua stanchezza
      Renata

  8. Io penso che andare ad un concerto di un cantante per il quale hai una passione sconfinata, un ammirazione sconfinata, come è per me andare ad un concerto di Claudio, non è importante se sei nelle prime file o nelle ultime…non è necessario o importante avere una foto sotto il palco, la foto la puoi fare anche dall’alto… perché quello che è importante è cantare insieme a lui…sapere di essere nello stesso posto nello stesso momento e cantare insieme a lui, vivere le emozioni delle sue canzoni insieme a lui!!!
    Io sono stata sia nelle prime file che nelle ultime perché per me l’importante è esserci e l’emozione è sempre grande.Sono le sue canzoni che mi toccano le corde del cuore, da sempre, e toccare una sua mano…una caviglia…o altro..che senso ha?…che emozione ti lascia? Nessuna.!!
    È vero, ci sono stati concerti dove si è potuto andare sotto il palco e lui non ha fermato nessuno…ma probabilmente ci sono luoghi dove si può ed altri non si può. L’8 giugno c’ero anche io ed ho visto anch’io allontanare la signora che voleva fare la foto… però sotto al palco c’erano diversi cartelli che avvisavano di non poter andare sotto il palco per problemi di sicurezza. Ci vuole rispetto delle regole, sempre. Per cui se stavolta non si poteva fare non si fà e basta!! Questo è il mio pensiero.

    1. Grazie Gabriella, ci vuole un po’ di obiettività anche se parliamo di Baglioni. Il fatto che sia lui non vuol dire che agisca sempre nel modo giusto

  9. Buonasera, sono un fan( termine riduttivo) del Maestro Claudio Baglioni da 30 anni. Ho letto critiche ingiuste che non condivido, nei suoi riguardi, da parte di persone che forse, non conoscono i suoi valori umani che da sempre regala al mondo come
    pochi fanno. Volevo dire a coloro che criticano senza sapere le cose che, il Maestro, tutte le sere, prima e dopo i concerti, all’esterno dei teatri regala Disponibilità e simpatia. Inoltre vorrei ricordarVI che Alla fine del concerto si reca subito in un’altra città nonostante la stanchezza fisica, dove a notte inoltrata regala Affetto e simpatia a coloro che lo attendono e lo acclamano all’esterno dell’albergo dove riposerà poche ore per poi regalarci nuove emozioni!! Ma…. Cosa volete di più?!? Dovreste anche sapere che mette il palco al centro negli stadi ed anfiteatri ( vedi Arena di Verona) perché non ama( Giustamente) la ressa di gente sotto al palco. Forse per qualcuno…. Acquistare il biglietto del concerto… vuol dire acquistare anche il diritto a NON Rispettare il Maestro ed il suo lavoro!! Il nostro Mito non ha seguito le orme di personaggi che non degnano nemmeno più di uno sguardo i loro fans ma, continuano a guadagnare i loro soldi con le loro canzoncine/ canzonette! Questa sì che è una Vera mancanza di rispetto!!! Il nostro Poeta Ci regala tutto quello Che ha da oltre Mezzo Secolo!! Vi suggerisco con Simpatia di andare da Vasco Rossi o alle feste di piazza: lì non c’è bisogno di comportarsi con Educazione e Rispetto! Rispettate il Maestro, rispettate L’Uomo, Rispettate la Storia Unica ed Inimitabile che Tutti gli altri al massimo possono leggere, Rispettate Claudio Baglioni. Un saluto Affettuoso a Tutti

    1. Non so cosa sia successo! In quanto mettere lo spettacolo al centro avrei qualcosina da dire! Da sempre fan di Baglioni, sono andata all’ arena di Verona per il suo spettacolo “Al centro” !!!! Avevo due enormi piloni davanti e non ho visto nulla! Ho pagato il biglietto e non mi pare che lui abbia avuto rispetto per tutte le persone che hanno pagato per non vedere nulla! Ero talmente arrabbiata che se non fosse stato per mio marito avrei fatto dietro front e sarei tornata a casa. Per non parlare del fatto che dopo aver venduto i biglietti di quella serata ha annunciato che lo spettacolo sarebbe stato trasmesso in diretta TV! Prima di chiedere rispetto provi lui a darlo!

  10. Sig.ra Renata, per cortesia, si guardi il video dove una tizia (sicuramente non una signora) lo palpeggia sulla gamba sinistra più volte…lui è e resterà sempre un galantuomo…e ha reagito così dopo per allontanare tutti…io le avrei dato direttamente il microfono in testa alla fan tanto focosa…
    Claudio lo adoro e proprio per questo lo rispetto, adesso ancora di più.

    Erminia

  11. La sig.Renata a esagerato si vede bene che Baglioni cerca solo di rimandare le persone a sedere stava diventando un subbuglio per me ha fatto bene!

  12. Concordo con Renata anche io , anche nel tour teatro, in quel di catania ha richiamato x diverse volte per i flash e per i proclami di amore di alcune fans. Io lo seguo da anni il primo concerto lo visto a Patti mi sembra sia stato il 1978 , ho visto tutti gli Oscia e altre manifestazioni tipo SUSITI , e non c’era mai da parte sua un richiamo verso il pubblico e li si stava davvero in Contatto . Sarà un po’ di stanchezza , saranno direttive precise ma… non ci siamo abituati, io malgrado uomo sono uno dei tanti che scappano verso il palco , cercando un contatto una stretta di mano ed è sempre stato gentile , con capitàni coraggiosi è sceso tra il pubblico ho anche un video privato dove con Gianni Morandi inscenano un karaoke con tutti intorno. Peccato che ora è così cambiato tra qualche giorno lo vedrò ho comprato biglietti x 2. Per un totale di euro 528 e non poter fare la corsa mi sarà difficile PECCATO

    1. Ma che gusto ci provate a fare questa corsa ? Spiegatemi per favore….io sua fan da più di 40 anni , sono stata a nn so più quanti suoi concerti , partecipato a raduni di Clab , ma mai , dico mai , inscenato tali siparietti.. Questi sono comportamenti da adolescenti , e aggiungo anche forse…

  13. Bravissima Renata c’ero anch’io al concerto, sono rimasto basito da questo suo comportamento scambiare una dimostrazione di affetto per un comportamento arrogante ho 62 anni seguo i concerti di Claudio Baglioni dal 1978 e sul finire dello spettacolo la gente è sempre andata sotto il palco, una mia considerazione personale: da quando frequenta il sig. Fazio personaggio radical chic ha cominciato a comportarsi così ripeto mia opinione personale; a quelli che si lamentano che erano in prima fila vorrei chiedere come fanno a ottenere quel posto io non ci sono mai riuscito

    1. Grazie Orlando, io non ero presente quando è successo, ero andata qualche sera prima ma il video mi ha lasciato davvero l’amaro in bocca per via dello sgarbo con cui ha fatto allontanare la gente

  14. Ci vuole il rispetto per il prossimo.
    Il libera tutti era per le ultime due canzoni ma a Caracalla,in alcune date, in molti hanno fatto quello che volevano,non si può fare sempre come la testa propria, ma evidentemente sono parole al vento di un signor artista.
    Non sa più come dirvelo.
    Evidentemente é inutile dirvelo.

  15. Ciao. Sono d’accordo con Renata. Trovo questa polemica sciocca……..vado ai concerti da tantissimi anni….noi quando partiamo….siamo in tre…..ed ho sempre visto alle ultime canzoni il pubblico avvicinarsi al palco fosse solo per scattare una foto magari piu’ da vicino…..quindi….perchè addirittura arrabbiarsi? Non credo che le persone siano state maleducate (e spero) quindi perchè ora non accettare più questa cosa? Si paga un biglietto non proprio economico…si arriva per vedere il concerto da diverse parti d’Itali affrontando anche spese ….credo che Claudio possa accettare l’entusiasmo…certo non la maleducazione. Io ho sempre visto persone educate che scattavano foto o magari le davano la mano……perchè no….siamo in fondo al concerto……Sono stata a Caracalla l’8 giugno ed ho visto una signora (che stava solo scattando una foto!) essere portata via di peso da uno della sicurezza……vi sembra giusto? A Me no. Siamo tutte persone di una certa età….non certo disgraziati e per fare una foto una si sente portare via di corsa….ma scherziamo? Io credo che Claudio debba ringraziare tutti noi che lo seguiamo da tantissimi anni e magari se viene avvicinato “darsi” anche per una foto e basta………invece è bello a fine concerto farsi la foto magari con un Vip o con la Parietti……non era stanco? A Lucca fuori dal teatro non si è neanche fermato…..io ci sono rimasta molto male….Comunque tutto questo polverone lo vedo inutile. Si anche io non mi avvicinerò al palco neanche chiamata per nome e cognome.

    1. Anche mia sorella ed io c’eravamo 8 a Roma ! Siamo partite da Como in auto x concerto! Iscritte al CLAB da anni ,siamo parte di quelle donne rimBAGLIONIte che corrono sotto palco per applaudirlo e gratificarlo sempre con grande garbo ed educazione ! Anche noi non l’abbiamo mai visto così nervoso e “distante” , ci sembrava stanco e a volte a quasi demotivato … Spero sia la stanchezza di questo ” tour de force “ che a noi sinceramente sembra eccessivo! Abbiamo assistito anche noi alla scena inqualificabile della signora braccata e maldestramente spinta (con rischio di farla cadere!) Ed in ultimo , ma non per ultimo, ho voluto rivedere il video incriminato della “toccatina” a Claudio della sera precedente … riguardatela bene … (premetto che comunque era fuori luogo e da EVITARE) non mi è parsa davvero maliziosa , comunque retrocedendo sul palco di un passo sarebbe stato “Fuori Campo ⚠️ Speriamo di rivedere il nostro CLA’ più sereno ! Un abbraccio a tutti ! ❤️Con il nostro mago sempre nel ❤️

  16. Signora Renata mi chiedo che cos’altro pretende o pretendete tutti voi fan del signor Baglioni! Io non sono direttamente una sua fan ma sono figlia di una delle sue fan più fedeli e conosco più Baglioni del mio stesso padre. Il fatto che non sia fan mi permette di vedere e giudicare le cose con più obiettività. Ciò che vedo qui é che, come sempre, é più facile giudicare gli altri piuttosto che mettere in discussione le proprie azioni. Questo cantante da fin troppa confidenza a tutti i suoi fan che come sempre da un dito si prendono tutto il braccio. Stiamo parlando di un uomo di 71 anni che sera dopo sera intrattiene milioni di persone sempre energéticamente e con il miglior sorriso! Qualcuno di voi si ferma a pensare allo sforzo a cui si sottopone per l’amore a tutti voi?! Avete pensato che quando torna a casa dopo il concerto solo vorrebbe buttarsi sul divano e riposare quando invece si ferma con tutti voi permettendovi di farvi foto, toccarlo e tutto ciò che fate normalmente. E poi solo perché, giustamente si infastidisce di essere palpato gli andate contro addirittura dicendo non mi avvicinerò mai al palco nemmeno se me lo chiedesse direttamente?!? Siete degli avvoltoi e solo vi preoccupate del vostro punto di vista e non vedete realmente la meravigliosa persona che é Baglioni e quanto grato sia con tutti voi che lo seguite da tutta una vita. Basta con le stupide critiche verso questo gesto e piuttosto fategli sentire che lo comprendete e che non vi permetterete più di oltrepassare la linea della sua intimità.

  17. Io mi chiamo Angela e ho visto il video incriminato. Vorrei rispondere alla sig.ra Renata Claudio Baglioni è un grandissimo artista e showman ma io credo che ci vuole RISPETTO. Non è possibile che sotto al palco una persona ha iniziato ad zccarezzargli le gambe e altro, queste di chiamano molestie. Io credo che se tutto questo lo avessero fatto a lei non credo le sarebbe stato bene. Io credo che si chiami RISPETTO perché non è che perché è un artista che è stato sempre disponibile deve essere x forza costretto a subire anche questo.

  18. Vorrei Rispondere a Renata.
    Forse lei non ha visto il video dove c è una fan ( io non la chiamerei così ) che per un po’ mentre canta la vita è adesso accarezza per non dire altro, la coscia di Claudio.
    Mi scusi ma Lei si lascerebbe “palpare” così ?
    Dopo questo fatto successo il 5 non è più possibile stare sottopalco. Per la stoltezza di qualcuno la “pagano” tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button