Baglioni:mi rimetto in gioco



Notizia inserita da: doremifasol in data 17/03/09 alle ore 14:27 Condividi   vista 4363 volte


di CLAUDIO BAGLIONI

Acquista su: ibs.it  - La Feltrinelli.it

Leggi gratis il primo capitolo

Quella delle parole è una scienza esatta. E la parola, forse, la materia più difficile da plasmare e animare. Perché le parole non vengono incontro come le note. E, mentre le note parlano da sole, le parole non suonano. Anzi, spesso, suonano male. Per questo ho sempre avuto rispetto e ammirazione particolari per chi riesce a rivelarne forza, magia, incanto. E per questo ho aspettato così tanto prima di privarle del sostegno delle note e vedere se riuscivano a stare in piedi e camminare da sole. Come quando insegniamo a un bambino ad andare in bicicletta e non ci decidiamo mai a mollare il sellino e lasciarlo andare. In questi anni decisamente fortunati, molte volte le parole mi hanno chiesto di farle uscire dal recinto della canzone. Soffrivano sempre di più la gabbia del verso e del suono. l testi, infatti, nascono per suonare, più che per significare. Per essere cantati, non letti. Erano cresciute. Avevano bisogno di uscire di casa. Incontrare posti, idee e pensieri nuovi. Fare la loro vita, insomma. Quella che le canzoni non sono, né saranno mai in grado di offrire. Un grande rischio. Lo so. Ma so anche che l'unico modo che un artista ha per provare a restituire almeno una piccola parte di ciò che ha ricevuto dalla dea bendata, sia rimettersi in gioco. Davvero. E fino in fondo. Ho deciso, quindi, di farlo raddoppiando la posta. Rendendo romanzo - “QPGA”, che esce oggi per i tipi di Mondadori - la storia raccontata in uno dei miei dischi più fortunati. L'ho fatto perché, da molto tempo, sentivo il bisogno di parlare di Giulia e Andrea, in un modo nel quale nessuna altra forma narrativa mi avrebbe consentito di farlo. Solo negli spazi aperti e nelle profondità della scrittura, infatti, quel piccolo grande amore poteva diventare occasione di confronto col passato, riflessione sul presente e ispirazione per il futuro. Per questo la vicenda non è più racchiusa nei primi anni ’70. Ma parte-dal e ritorna-al nostro presente, distribuendosi tra due mondi reali e simbolici insieme: Roma e Parigi. Dopo la laurea in architettura, Andrea si è trasferito nella capitale francese. E' un professionista stimato e di successo. Il sognatore di periferia non c'è più. Al suo posto, un professionista cinico e disincantato. Un uomo arido e incapace di amare che una giornata di accadimenti imprevedibili, costringerà a fare i conti con passato, presente e futuro. Nei tre movimenti del romanzo – “La ragazza di Panela”, “Solstizio d'inverno” e “Beati gli ultimi” - la vicenda di Giulia e Andrea si trasforma, così, in una riflessione sulla distanza incolmabile tra un passato di grandi idealità e un presente privo di sogni. Presente nel quale la fine del piccolo sogno dei due ragazzi diviene metafora dello spegnersi del grande sogno di un’intera generazione. Quella che si era addormentata nell’incanto della summer of love e che si sarebbe risvegliata nel cuore degli anni di piombo. Un risveglio che costituirà l’inciampo inatteso che farà uscire dai binari il presente senz’anima di Andrea, per consegnarlo a un futuro inaspettato e sorprendente. Per lui, per me e, mi auguro, anche per voi. 

Acquista su: ibs.it  - La Feltrinelli.it - Leggi gratis il primo capitolo

su RSSFeed
in Twitter
iscriviti
Calendar
<< Aprile 2018 >>
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            


Ricevi le news via mail:

Delivered by FeedBurner



Cerca nelle notizie













Le ultime news
29/12/10 - 17:39 Comunicazione cambio FEED
02/12/10 - 09:52 Baglioni, Fiorini: roba de Roma
01/12/10 - 16:38 Acquista il Baglioni MP4
01/12/10 - 10:06 Via Baglioni a Perugia
30/11/10 - 19:05 Vuelve el gurú del amor
30/11/10 - 13:16 DVD per Parole di Lulù


I più cliccati
23/01/08 - 16:52 Lettera a CLAB
12/09/07 - 01:28 Dvd Tutti Qui
20/06/07 - 21:07 Materiale Clab 2007
06/11/07 - 09:13 Claudio Live a Milano
22/11/07 - 13:04 Scarica il Calendario
17/12/08 - 09:02 Vota Claudio Campione2009


Ricevi le news via email
 
Commenti degli utenti
doremifasol.org