Home | Libri | Claudio Baglioni – 70 anni… tra musica e parole

Claudio Baglioni – 70 anni… tra musica e parole

Claudio Baglioni – 70 anni… tra musica e parole

di Alessandro Quinti

Sì, perché tra pochi giorni, precisamente il 16 maggio, Claudio Baglioni, classe 1951, soffierà su 70 candeline!

Un compleanno importante, significativo, che molti altri suoi colleghi hanno recentemente festeggiato: su tutti, Renato Zero, Francesco De Gregori, Massimo Ranieri, Antonello Venditti (quest’ultimo nel 2019).

Grandi artisti, personaggi/simbolo della musica leggera, e non solo, italiana, uomini talentuosi e carismatici che hanno saputo raggiungere il successo ma, quel che conta maggiormente, lo hanno mantenuto ben saldo nel tempo, tanto tempo.

Eh già, così come ha raccontato più volte Baglioni, che da giovanissimo esordiente temeva di non farcela, o di resistere sulla cresta dell’onda per un anno al massimo.

Incredibile pensarlo oggi, ma tant’è.

La passione, la costanza, l’impegno a 360°, umanamente, artisticamente e socialmente parlando, sono tutti ingredienti fondamentali che hanno reso possibile la sua avventura musicale e compositiva, ancora oggi viva e brillante. Un’avventura che guarda dritto al futuro.

La capacità di reinventarsi, di stare al passo con i tempi, di saper leggere e tradurre la realtà, oltreché di anticiparne i mutamenti come sempre dietro l’angolo, sono solamente alcuni dei fattori determinanti per la lunga durata di una carriera artistica, tout court.

Potremmo addirittura definirli prerequisiti propedeutici e necessari per guardare lontano, all’orizzonte, con curiosità e la giusta determinazione di chi sa di poter e dover raccontare qualcosa al mondo.

Ed è esattamente ciò che ha fatto – e che continua a fare – un poeta della musica come Claudio Baglioni.




Potrebbe interessarti anche:

 


2 commenti

  1. Maria Rosaria vitagliani

    Tantissimi auguri Claudio.

  2. Francesca lisacchi

    CLAUDIO è stato sempre il mio POETA PREFERITO ☺Ha,accompagnato la mia vita nei momenti brutti e belli .E stato sempre un supporto ,una COCCOLA NELLA MIA VITA.Adorola sua voce (per prima cosa mi hanno colpita, (io 13 enne)le sue canzoni la sua poesia e dolcezza Epoi ripetola sua voce un po roca che mi ha Sempre Affascinata da morireRingrazio mamma SILVIA E PAPÀ RICCARDO PER AVERCI DONATO ANCHE ANOI STA BELLEZZA DI FIGLIO(cavolino certo è anche bello. )che DIO LO BENEDICA GLI AUGURO UNA LUNGA VITA.un abbraccio forte forte dalla SICILIA☀☀☀☀☀

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.