Home | CD | Viaggiatore sulla coda del tempo

Viaggiatore sulla coda del tempo

Viaggiatore sulla coda del tempo, pubblicato nel 1999, è un album di Claudio Baglioni. Il disco ha venduto più di 600.000 copie in un mese.

Release date – 12 Novembre 1999
Etichetta – Columbia Sony Music

Claudio Baglioni – Piano, tastiere e voce
Corrado Rustici – Chitarre, tastiere, programmazioni computer
Benny Rietveld – basso
Steve Smith – batteria
Luciano Luisi – piano, synt
Luca Rustici – programmazioni
Paolo Gianolio – Orchestrazioni, chitarre, basso, tastiere, programmazioni
Gavin Harrison – batteria
Lola Feghaly e Moreno Ferrara – Cori
Antonella Pepe e Silvio Pozzoli – Cori
Registrazioni: Gary Thomas a Angel Recording Studios London e Bob Alcivar, Danny Wallin a Capitol Records Studios Los Angeles

Crediti album “Viaggiatore sulla coda del tempo “

Un progetto di Claudio Baglioni, Paolo Gianolio e Corrado Rustici (per la parte musicale), Giuseppe Cesaro e Guido Tognetti (per la parte creativa), Rossella Barattolo e Donella Serafini (per la parte organizzativa); studio e coordinamento immagine di Mimmo Verduci D.V.A.G. – Milano
Ideazione, testi e musiche di Claudio Baglioni; arrangiamenti e produzioni di Paolo Gianolio (Pick-up Produzioni) e di Corrado Rustici (Infinite Sound Productions); registrazioni e missaggi di Devon “Fepro” Rietveld (Michael Anderson e Ben Conrad, assistenti) a Fantasy Studios e Rockyroad Studios, Berkeley, California di Stephen W. Tayler e Paolo Gianolio con Pino “Pinaxa” Pischetola (Luca Vittori e Emilio Bruna, assistenti) a Fonoprint Recording Studios Bologna, a Pick-up Studio R. Emilia e Stonehenge Studio Milano; masterizzazioni di Antonio Baglio a Nautilus Studio Milano; trascrizioni degli appunti di viaggio di Giuseppe Cesaro
Realizzazione CD-rom di Multimedia Forcella 13 Milano; coordinamento comunicazione di Andrea Papalia; elaborazioni grafiche di Massimiliano Di Conza, Michelangelo Minchillo, Irene Spanò; collaborazioni di Susan Duncan Smith, Piar Forlani, Fabrizio Intra, Roberto Rossi; foto di Michelangelo Di Battista.


godfather

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.